Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia
Goku e Vegeta SS 4.jpg
Voce non canonica
Questa voce tratta di un argomento relativo al mondo di Dragon Ball. Affronta tuttavia, parzialmente o totalmente, di materiale non canonico e quindi non appartenente all'opera originale.


«Non puoi perdonarmi, eh? Ma chi è stato a causare tutto questo, a farci uscire dalle sfere? Sei stato proprio tu, mio caro Goku. Noi Draghi Malvagi ci siamo sviluppati perché tu e i tuoi amici avete usato impropriamente le sfere, se ora la Terra è in pericolo, la colpa è soltanto vostra, ricordatelo bene! Considerando tutte le volte che avete ricevuto aiuto dalle Sfere del Drago dovresti parlarmi con un po' più di rispetto!»
―Yixinglong

Yixinglong[2] (イーシンロン Īshinron, lit. "Ishinlon") è l'antagonista finale della serie anime di Dragon Ball GT. È l'ultimo dei Draghi Malvagi e il drago della sfera con una stella. Yixinglong si evolve in Super Yixinglong[3] (スーパーイーシンロン Sūpā Īshinron, lit. "Super Ishinlon"), dopo aver assorbito tutte le altre Sfere del Drago e ottenuto i poteri degli altri Draghi Malvagi, permettendo alla sua forza di aumentare di 10 volte quello che era originariamente.

È il terzo e ultimo dei tre maggiori antagonisti in Dragon Ball GT nonché l'antagonista principale della Saga dei Draghi Malvagi.

Aspetto

Yixinglong

Yixinglong appare come un grande drago umanoide, bianco, nero e blu. Due grandi corna carnose emergono dalla sommità della sua testa e un paio di minuscole antenne emergono dal suo labbro superiore, dando l'impressione di un paio di baffi. Lunghe punte nere sporgono dalle sue spalle, gomiti, schiena e ginocchia. Altre due punte carnose sporgono dai lati del suo petto e il suo addome e la parte posteriore della sua testa sono blu scuro. La sfera del drago ad una stella è visibile sulla sua fronte, sfoggia il colore blu e l'aspetto incrinato di tutte le sfere del drago corrotte.


Personalità

Di tutti i draghi Malvagi, Yixinglong è il più malvagio e sadico di tutti i suoi fratelli. Non si preoccupa davvero di nessun'altra entità se non di se stesso, compresi i suoi stessi fratelli. Yixinglong è così egoista che è disposto a sacrificare i suoi fratelli solo per i suoi bisogni o desideri egoistici. Yixinglong è un sadico, che si compiace del dolore che infligge agli esseri, in particolare agli esseri più deboli di lui. Se Yixinglong si trova sopraffatto da un avversario molto più potente di lui, si arrabbia molto e proverà qualsiasi mezzo (sporco) per ucciderli. Se tutto fallisce, Yixinglong diventerà estremamente spaventato da loro e proverà qualsiasi mezzo per ragionare con loro. Dopo essersi trasformato in Super Yixinglong, la sua personalità brutale e oscura si amplifica insieme alla sua forza.

Storia

Creazione

Yixinglong, come i suoi compagni Draghi Malvagi, è nato dall'energia negativa creata all'interno delle Sfere del Drago, ogni volta che veniva espresso un desiderio. Nel suo caso, è stato il desiderio che ha riportato in vita tutti coloro che erano stati uccisi da Freezer e dai suoi uomini. A causa delle dimensioni di questo desiderio, Yixinglong era il più potente di tutti i draghi malvagi.

Dragon Ball GT

Saga dei Draghi Malvagi

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Saga dei Draghi Malvagi.

Yixinglong è apparso per la prima volta dopo la sconfitta di San Scenron per mano di Son Goku Super Saiyan 4 e Suu Scenron. Ha ucciso Suu Scenron per il suo tradimento e quando Goku lo ha rimproverato per aver ucciso uno della sua stessa specie, Yixinglong ha detto a Goku che era stato lui a creare i Draghi Malvagi in primo luogo, a causa del suo uso eccessivo delle Sfere del Drago. Cominciarono a combattere, con la battaglia che andava a favore di Yixinglong perché Goku era stato accecato da San Scenron prima. Sebbene Goku sia stato in grado di sferrare alcuni colpi e persino un'onda Kamehameha, questo non ha fatto nulla a Yixinglong e ha lasciato l'eroe incosciente dalla torre di un luna park.

Proprio mentre stava per dare il colpo mortale, Yixinglong si è trovato di fronte a Son Gohan, Son Goten, Ub, Pan, Trunks, Chichi, Videl e Mr. Satan. Mentre Ub teneva occupato il drago, Gohan, Goten e Trunks diedero la loro energia a Goku. Sebbene Yixinglong sconfisse Ub e gli altri con poco sforzo, Goku riuscì a riprendersi e iniziò il secondo round. Tuttavia, Goku era quello che dominava la battaglia ora e Yixinglong si è trovato incapace di eguagliare il Saiyan. Dopo che il drago ha tentato un trucco usando un orologio, Goku apparentemente lo ha spazzato via con un'onda Kamehameha. Tuttavia, Yixinglong non è stato ancora sconfitto e ha usato la sua abilità speciale per ingoiare le altre sei Sfere del Drago in se stesso, diventando il potente Super Yixinglong.

Super Yixinglong prende a pugni Goku Super Saiyan 4

Sebbene Goku fosse in grado di affrontare Yixinglong, Super Yixinglong era un'altra storia e il Saiyan si ritrovò incapace di vincere. Anche se ha riacquistato la vista e ha colpito il drago con un Pugno del Drago. Super Yixinglong si è semplicemente rigenerato, un'abilità che aveva acquisito. Goku ha disperatamente preparato un attacco di autodistruzione per uccidere Super Yixinglong, fino a quando Vegeta è arrivato sulla scena e, con l'uso di una macchina che ha generato le Onde Bluets necessarie per la trasformazione, è diventato anche lui un Super Saiyan 4. Nonostante questo, Super Yixinglong ha facilmente affrontato la coppia, fino a quando non hanno eseguito la danza fusion e sono diventati Gogeta, che è riuscito facilmente ad affrontare il drago malvagio. Gogeta lo ha poi aggredito con il suo attacco Big Bang Kamehameha, che era così potente che Super Yixinglong ha sputato le Sfere del Drago, tornando a Yixinglong. Tuttavia, poiché Gogeta stava per eseguire di nuovo l'attacco, la fusione si sciolse separando Goku e Vegeta.

Pensando velocemente, Goku ingoiò una delle Sfere del Drago, impedendo a Yixinglong di diventare di nuovo Super Yixinglong. Yixinglong ha combattuto sia Goku che Vegeta ed è comunque riuscito ad affrontarli. I due tentarono di eseguire di nuovo la fusione, ma fallì e Goku tornò al suo stato di bambino. Il drago malvagio riprese il suo attacco, solo per essere affrontato da Suu Scenron, che era stato resuscitato dall'energia positiva di Goku. Suu Scenron ha tentato di usare un attacco di autodistruzione, solamente per permettere a Yixinglong di sopravvivere e diventare Super Yixinglong (recuperando la sfera a quattro stelle dall'interno del corpo di Suu Scenron, uccidendolo nel processo) di nuovo. Dopo che Vegeta si è trasformato da Super Saiyan 4 ed è tornato al suo stato normale, Super Yixinglong ha tentato di usare un attacco per far saltare in aria la Terra, ma Goku lo ha bloccato, apparentemente morendo nell'esplosione. Super Yixinglong ha combattuto il resto dei Guerrieri Z e li ha sconfitti facilmente, solo per far apparire Goku e preparare la sua Sfera Genkidama universale.

«No, che cosa vuoi fare. Fermati!»
―Le ultime parole di Super Yixinglong

La distruzione di Super Yixinglong

Mentre Goten, Gohan e Trunks distrassero Super Yixinglong, Goku raccolse energia da tutto l'universo e la accumulò in una potente Sfera Genkidama universale. Il Drago Malvagio ha cercato di lanciare una Sfera Negativa a Goku, ma non ha avuto effetto e alla fine il Saiyan ha finito di raccogliere energia. Super Yixinglong ha tentato di implorare Goku, ma le sue suppliche caddero nel vuoto e il drago malvagio ha incontrato la sua fine per mano della Sfera Genkidama universale. Quindi, il vero Dio Drago appare senza essere evocato e concede a Goku e agli altri il desiderio finale di ripristinare tutto prima che i combattenti dell'Inferno e i Draghi Malvagi apparissero, per poi scomparire, insieme alle Sfere del Drago e allo stesso Goku (ma non per sempre).

Poteri

Livello di potenza

Tecniche

Tecniche dei Draghi Malvagi

Doppiatori

Battaglie

Curiosità

Galleria

Riferimenti

  1. 1,0 1,1 Dragon Ball GT Perfect File 2
  2. Dragon Ball GT Anime Comics, La Saga dei Draghi Malvagi, volume 2 Dragon Ball GT Anime Comics – La Saga dei Draghi Malvagi 2, retro
  3. Dragon Ball GT Anime Comics, La Saga dei Draghi Malvagi, volume 3 Dragon Ball GT Anime Comics – La Saga dei Draghi Malvagi 3, p. 209

Advertisement