FANDOM


Yamcha e Pual (ヤムチャとプーアル, Yamucha to Pūaru) è il settimo capitolo di Dragon Ball, nonché ultimo capitolo del primo volume italiano, Arriva Goku!. La sua controparte in episodi corrisponde all'ultima parte dell'episodio "Yamcha il predone - Una coppia di cattivi".

Trama

Son Goku, Oolong e Bulma si mettono in viaggio per ottenere le Sfere del Drago, di cui gliene mancano solo due. I tre stanno attraversando il lago a bordo di un motoscafo, e, quando Bulma nomina il Monte Padella, la loro destinazione, Oolong, che conosce lo Stregone del Toro, il malefico padrone del monte, spaventato, si trasforma in un pesce e si butta nel lago.

Goku si spoglia per andare a cercarlo, ma Bulma gli dice di fermarsi, e che si deve voltare. Quindi, la ragazza si toglie le mutandine e le appende all'amo della canna da pesca; quindi si mette a pescare. Oolong abbocca, dal pervertito che è, e Bulma lo fa rientrare in barca, giusto in tempo per la sua trasformazione.

Quando si risiede in barca, Oolong chiede di avere le mutandine in cambio che lui resti. Bulma allora gli da una Popò Candy. Improvvisamente, il motore del motoscafo smette di funzionare e Bulma quindi ordina ad Oolong di trasformarsi in un remo, per arrivare a riva.

Giunti a terra, Bulma si accorge di aver perso le Capsule Hoi Poi, e Oolong ne approfitta per scappare. Goku non riesce a trovarlo, e Bulma quindi urla: <<Popò… Popò...>>; quindi ha inizio l'effetto della Popò Candy: ad Oolong viene un'improvviso attacco di diarrea.

Goku e Bulma quindi lo scovano e Bulma gli dice di trasformarsi in motorino, però la forza di Oolong rimane sempre la stessa, per questo crolla al peso della ragazza. Quindi i tre (tranne Goku) sono costretti ad andare a piedi, e Goku, per farli piacere, non utilizza la Nuvola Kinto. Mentre passano per il deserto, però, vengono avvistati da Yamcha e Pual, due predoni, che hanno intenzione di derubarli.

Apparizioni

Personaggi Luoghi Oggetti Tecniche
Mutazione (da maiale a pesce/a remo/a motorino - da pesce/da remo/da motorino a maiale)

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.