"Vado sulla via per dominare – Double Vegeth contro il Dark King: super scontro!!!" (われどうくものなり ダブルベジットたいあんこくおうちょうげきとつ!!! Ware, Hadō wo Yuku mono nari – Daburu Bejitto Tai Ankoku-ō Chō Gekitotsu!!!) è il sesto capitolo del manga di Super Dragon Ball Heroes – Big Bang Mission!.

Trama

Broly si trasforma in Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa.

Nella Faglia temporale, Broly trasformato in Super Saiyan 4 arriva sul luogo dello scontro tra Xeno Vegeth e il Dark King Fu e rilascia il suo potente ki. Towa, che nel frattempo sta combattendo contro Lobel, e Chamel lo riconoscono avendolo già visto durante la sua fuga dal cancello infernale durante lo scontro finale tra la Pattuglia temporale e Mechikabura. Il Dark King Fu crea una Ball Room dove vengono imprigionati Xeno Vegeth e Broly così da poter proseguire i suoi piani facendo sì che entrambi si tengano impegnati. Xeno Vegeth è un po' confuso dall'apparizione del luogo, ma viene immediatamente attaccato da Broly, che riesce a respingere. Tuttavia, lui inizia a manifestare una misteriosa e potente energia che viene subito riconosciuta: quella del Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa. Xeno Vegeth è sorpreso dal fatto che abbia superato i limiti scontrandosi con una sola persona ma l'avversario si scaglia ancora una volta all'attacco e stavolta si dimostra molto più potente; respinge facilmente gli attacchi e ogni volta riprende a combattere.

La Majin Lobel utilizza la Demon Tail contro la Dea Demone Towa.

Xeno Vegeth tenta quindi di colpirlo con una Spirit Sword, ma anche questa viene distrutta, e, vedendo Broly caricare un attacco energetico, lui si prepara a controbattere, e i due Saiyan creano così una devastante energia che distrugge la Ball Room. Fuori da essa, il Dark King Fu, davanti a Vegeth immobilizzato, afferma di pensare di averla creata abbastanza resistente da poter contenere lo scontro, e decide di continuare i suoi piani. Intanto, Towa capisce che di tratta delle fasi finali dello scontro e utilizza l'Ankokuinshi Chunyu, con il quale assorbe una parte dell'Ankokuinshi ottenuto dalla Pattuglia temporale, e si potenzia, trasformandosi di nuovo nella Dea Demone Towa, con una nuova forma. Lobel, di fronte a lei, capisce cos'è accaduto, e viene subito attaccata dal Makai Ja della Dea demone Towa, che materializza un serpente di grandi dimensioni. Utilizzando il Time Rail cerca di farlo indietreggiare, ma il contrattacco si rivela insufficiente. Quando Lobel sta per venire colpita, una barriera appare davanti a lei proteggendola. Alle sue spalle, Chamel nella sua forma della Majin Mode ha creato la barriera e dice a Lobel di sprigionare il suo potere. Lei si mette degli orecchini Potara affermando che l'avrebbe fatto anche senza che lui glielo dicesse e si trasforma nella Majin Lobel, seppur dubitante del fatto che una semplice Majin Mode possa competere con il potere dell'Ankokuinshi. Quindi, attacca Towa utilizzando la tecnica della Demon Tail; utilizzando la sua coda rilascia il suo potere magico con cui fa sparire il tempo dell'attacco di Towa.

La Majin Lobel viene attaccata dal Dio demone Xeno Darbula e dalla Dea demone Towa.

Questa sente alle sua spalle una voce che le dice che sembra in difficoltà e che vuole aiutarla; quindi, la Majin Lobel e Chamel vengono improvvisamente attaccati contemporaneamente da uno Squarciatore cancello infernale e una Raimei no Senkoku. Chamel crea una barriera e la Majin Lobel annulla gli attacchi con la Demon Tail. Chamel capisce che gli individui insieme a Towa sono stati attirati dal ki dell'Ankokuinshi. I due si rivelano infatti il Dio demone Gravy e il Dio demone Xeno Darbula, intervenuti dopo aver percepito il ki di Mechikabura ma confusi sulla situazione attuale. Il Dio demone Gravy ricomincia ad attaccare e Chamel crea una barriera; alle sue spalle appare Mira, che gli lancia contro una scarica del suo potere. Al contempo, il Dio demone Xeno Darbula utilizza l'Hell Gate Slash contro la Majin Lobel. Lei respinge l'attacco sfruttando la Demon Tail ma viene colpita dallo stesso attacco di Mira ma eseguito da Towa. Subiti gli attacchi, la Majin Lobel e Chamel sono indeboliti e le loro Majin Mode stanno svanendo. Chamel capisce che c'è un divario di poteri troppo elevato e prega che il Dio demoniaco Demigra, il quale sta tramando qualcosa con l'Hikari no Chikara, si sbrighi. Nel frattempo, il Dark King Fu nota come il brillio dell'Uchuju aumenti in continuazione e si mette in contatto con il Dr. W per chiedergli la sua opinione. Questi gli riferisce che stando ai suoi calcoli l'albero ha accumulato abbastanza Spirit e ha deciso di prenderne il resto per le sue ricerche, e gli chiede se può dargli un po' dello Spirit dell'Ankokuinshi, proposta che il Dark King Fu declina. Il Dr. W aggiunge che ha svolto le preparazioni per far sì che i poteri dei "Tokidori" possano essere liberati in qualsiasi momento e l'Uchuju inizia ad emanare una luce molto potente.

Il Dark King Fu viene sigillato durante la nascita del nuovo spazio-tempo.

Quindi, Vegeth sprigiona il resto del suo ki, che stava tenendo conservato, e riesce a liberarsi dalla paralisi e usando il Kaioh Ken crea una Spirit Sword, in cui infonde tutta la sua energia restante, per stroncare l'Uchuju. Al contempo, Xeno Vegeth vede l'Uchuju brillare e capisce che non ha più tempo per occuparsi di Broly. Perciò, genera anche lui una Spirit Sword intento ad attaccare l'albero. Entrambi gli attacchi centrano il bersaglio, e l'Uchuju viene doppiamente infilzato e gravemente danneggiato. Utilizzate tutte le energie, la fusione di Vegeth si scioglie e si divide in Vegeta e Goku. Quest'ultimo, sorridendo, dice al Dark King Fu che oramai il suo piano è finito. Mente questi lo guarda enigmaticamente, si distrae e viene improvvisamente immobilizzato dalle Kusari con l'Hikari no Chikara dal Dio demoniaco Demigra. Il Dark King Fu gli chiede se ha davvero intenzione di tenerlo fermo in quel futile modo, e lui gli dice che il suo potere deve essere contenuto. Quindi, il Dio demoniaco Demigra esegue sull'avversario la tecnica del Time Labyrinth. Towa la riconosce notando che Demigra sta usando il potere del dio del tempo. Il Dark King Fu capisce cosa sta succedendo e sapendo di non poterlo evitare, dice a Demigra di osservare la sua "Bigbang Mission", mentre tiene tra le dita un frutto dell'Uchuju, che inizia ad emettere una luce estremamente potente. Vegeta si chiede come mai il piano stia proseguendo nonostante la distruzione dell'albero, e Fu spiega che prima che venisse colpito, tutta l'energia dell'Uchuju era confluita in quel frutto, ed esso basta per far sì che lui raggiunga il suo intento; Vegeta viene quindi inghiottito dalla luce. Il Dark Fu è sigillato. Il Dio demoniaco Demigra, la Majin Lobel e Chamel si ritirano ora che il Dark King non è più un problema e si trasportano altrove. Il Dio demone Gravy, La Dea demone Towa e il Dio demone Xeno Darbula vengono avvolti dalla luce. Salsa e Putine riescono finalmente a raggiungere Towa con un buco nero ma fanno la stessa fine. Quindi, si verifica la nascita di un nuovo spazio-tempo. Nella Città dell'Ovest, nel prato dietro alla Capsule Corporation, Son Goku, che è stato inghiottito dalla luce, è steso sull'erba privo di sensi.

Personaggi

Luoghi

Oggetti

Tecniche

Trasformazioni

Battaglie

  • Broly (Super Saiyan 4) vs Xeno Vegeth (Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa)
  • Broly (Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa) vs Xeno Vegeth (Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa)
  • Broly (Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa) vs Vegeth (Super Saiyan God Super Saiyan Barrier) e Xeno Vegeth (Super Full Power Saiyan 4 Genkaitoppa)

Navigazione del sito

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.