Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

V Jump (ブイジャンプ Bui Janpu) è una rivista mensile di manga shōnen e videogiochi pubblicata in Giappone da Shueisha a partire dal Dicembre 1990 sotto la linea "Jump".

È una rivista notabile principalmente per aver ospitato il manga di Dragon Ball Super.

Panoramica

V Jump è una rivista di Shueisha per ragazzi (shōnen) che tratta principalmente di videogiochi, da cui la lettera V all'interno del nome. Al suo interno si trovano istruzioni e informazioni sulle funzionalità di gioco di serie popolari cui Dragon Quest o Dragon Ball. D'altra parte, V Jump contiene diversi manga, promozionali e non. Spesso allegate ai numeri si trovano delle carte in omaggio di giochi di carte come Yu-Gi-Oh!, Dragon Ball, Bleach ecc. Il prezzo di un numero di V Jump attualmente si aggira sui 550 yen giapponese, mentre all'inizio della pubblicazione le cifre erano attorno ai 370 yen. Secondo un sondaggio tenutosi tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2018, il numero medio di copie vendute di V Jump è di circa 187.500, secondo fra le riviste di Shueisha dopo Weekly Shōnen Jump.

Storia

Anni 1990

V Jump fu lanciato da Shueisha nel tardo 1990 come numero speciale di Weekly Shōnen Jump in seguito al fallimento della rivista Hobby's Jump conclusasi nel 1988. La precedente rivista infatti non aveva raccolto abbastanza attenzione dal pubblico con i suoi contenuti su videogiochi, manga ed altri contenuti. Inizialmente V Jump era molto incentrata sulla figura di Akira Toriyama, con Dragon Ball, Dragon Quest e Dr. Slump, e non era di uso la V inglese. Anche la pubblicazione di questi nuovi numeri speciali non hanno raggiunto l'obbiettivo di vendita assegnato e il lancio è stato ritardato.

Nel 1992 la rivista è stata rinominata in V Jump (con l'uso della V inglese), come abbreviazione di Virtual Jump. Questa volta ha riscosso un notevole successo, per cui la rivista è stata propriamente lanciata nel Luglio 1993. V Jump ha mantenuto la sua attenzione Toriyama-centrica nel corso degli anni Novanta.

Anni 2000

Nel primo decennio del Duemila la sua concentrazione ha incluso altre serie di Shueisha che stavano ottenendo i propri videogiochi e altre forme di media. Ciò ha permesso a V Jump di divenire mezzo di promozione, includendo degli omaggi fra cui delle carte di giochi di carte collezionabili, per cui la copertina ha smesso di essere sempre un'indicazione per i manga inclusi all'interno, come, ad esempio, la presenza di Luffy o Naruto in alcune copertine sebbene l'assenza di manga relativi.

Nel 2011 debutta una rivista spin-off congiunta fra V Jump e Weekly Shonen Jump, Saikyo Jump, contenente manga relativi alle serie popolari di Shueisha, spesso super deformed e o promozionali, come Dragon Ball SD e i numerosi spin-off di Dragon Ball Heroes.

Manga rilevanti

Advertisement