FANDOM


Una disperata difesa (クリリンひっだいこうぼうせん Kuririn Hisshi no Dai-Kōbōsen), intitolato La sconfitta di Crilin nel doppiaggio Play World Film, è il ventiquattresimo episodio di Dragon Ball, nonché l'undicesimo episodio della Saga del 21° Torneo Tenkaichi. Venne trasmesso la prima volta in Giappone il 6 agosto 1986. È stato trasmesso in Italia nel 1989 nel doppiaggio Play World Film e nel 1996 nel doppiaggio Merak Film.

Trama

L'annunciatore intervista Goku e Crilin

L'annunciatore intervista Goku e Crilin.

Goku ha combattuto contro il mostro Giran avendo la meglio su di lui e accedendo all'ultimo posto delle semifinali, e lo schema viene completato sul piano dei quarti di finale. L'annunciatore del torneo, prima dello scontro fra Crilin e Jackie Chun, poiché il pubblico si sta chiedendo da dove vengano i due ragazzi che stanno partecipando vittoriosamente al Torneo Tenkaichi e che indossano le tute con l'ideogramma della tartaruga accerchiato, annuncia che si sta per svolgere un'intervista con Crilin e Goku prima del suo incontro. Bulma, Oolong e Pual nel frattempo sono spaventati dal ritorno della coda di Goku, avvenuto nello scontro con Giran; poiché la sua mancanza era l'unica cosa che evitava che Goku diventasse un enorme scimmione ogni volta che vedeva la luna piena, e pregano che ciò non accada durante lo svolgimento del Torneo Tenkaichi. Anche Crilin è sorpreso dalla coda di Goku, non essendo mai stato a conoscenza della sua presenza. L'annunciatore si congratula con i due per essere arrivati alle semifinali e inizia l'intervista chiedendo a Goku quanti anni ha, sapendo già che Crilin ne ha 13, e gli porge il microfono. Il ragazzo, non sapendo cosa sia, glielo chiede e, nella confusione, fa ridere il pubblico. Successivamente, Goku risponde alla domanda e, contando con le dita, risponde dicendo di avere 12 anni. Crilin, confuso, gli rammenta che in passato aveva detto di averne 14 e lui gli dice che credeva che il 14 venisse dopo l'11, ma poi ha imparato a contare correttamente grazie all'Eremita della Tartaruga. Così dicendo, Goku diverte gli spettatori ancora di più.

Goku mostra la sua coda

Goku mostra la sua coda.

Crilin commenta dicendogli che allora è lui il più giovane e lui ribatte dicendo che però lui e più basso. L'annunciatore, divertito dal discorso dei due, come il pubblico, chiede a Goku se la sua coda è vera. Anche Crilin è interessato dalla sua risposta. Il ragazzo afferma che è vera e si abbassa i pantaloni mostrandolo agli spettatori. Questi sono inizialmente sconvolti, ma dopo ricominciano a ridere. L'annunciatore, leggermente irritato dalle risposte di Goku gli dice di non fare di proposito scene divertenti; Bulma, Oolong e Pual provano imbarazzo per lui affermando quanto sia ingenuo. La domanda successiva viene rivola a Crilin; gli viene chiesto in quale dojo lui e Goku si siano allenati, poiché indossano delle uniformi particolari. Lui risponde dicendo che non appartengono ad una palestra in particolare ma sono stati allenati dall'Eremita della Tartaruga. Alla sua risposta l'annunciatore e il pubblico rimangono sbalorditi. L'annunciatore gli chiede di certificare l'identità dell'Eremita della Tartaruga e Crilin spiega che, nonostante l'anziano non vuole allievi, ha fatto un'eccezione per loro due. L'annunciatore, entusiasta, ripete la notizia al pubblico spiegando che è per questo che i due ragazzini sono così forti. Nel frattempo, all'uscita del palazzetto, Yamcha e Jackie Chun sono rimasti soli. Il ragazzo, per dare conferma ai suoi dubbi, gli chiede definitivamente se lui è l'Eremita della Tartaruga, dicendogli che ha passato un po' di tempo ad osservare le sue mosse.

Jackie Chun si presenta al pubblico

Jackie Chun si presenta al pubblico.

L'anziano capisce che è perché lui e l'eremita si assomigliano, dicendogli che ora dovrà obbligatoriamente rivelargli la verità e dice di essere solo Jackie Chun. Nel mentre, sul ring da combattimento, l'annunciatore dice che i quarti di finale si stanno per svolgere e chiede a Crilin, uno dei primi due contestanti, che cosa pensa a riguardo del suo prossimo avversario, Jackie Chun. Il ragazzo dice che a lui sembra un lottatore molto potente. L'annunciatore commenta dicendo che comunque, essendo un allievo dell'Eremita della Tartaruga, non avrà problemi a batterlo, ma Crilin rivela di non essere certo di avere la meglio su di lui. Intanto, Yamcha cerca di far ammette a Jackie Chun che in realtà lui è Muten, facendogli notare che le loro tecniche, i loro termini volgari e le loro facce sono uguali. Il ragazzo prova ad afferrargli i capelli che lui pensa siano in realtà una parrucca che nasconde la sua vera identità; ma quando ci prova scopre che l'anziano si è mosso di poco e quello che lui vedeva era un'immagine residua. L'annunciatore invita Jackie Chun a salire sul ring e lui va. Quando arriva, l'annunciatore si prepara a dare inizio al quinto incontro; ma l'anziano chiede confuso come mai non sia intervistato anche lui, quindi prende il microfono e presentandosi, inizia a cantare una canzone volgare e a ballare, lasciando confuso il pubblico. A lui si aggiunge Goku, che lo imita nel balletto. Quando i due finiscono, si tengono per mano congratulandosi a vicenda.

Crilin ferito dopo il colpo di Jackie Chun

Crilin ferito dopo il pugno di Jackie Chun.

Dopo qualche attimo di silenzio, viene dato il via al quinto incontro. Il primo ad attaccare è Crilin, che scarica sull'anziano una serie di colpi. Jackie Chun riesce ad evitare gli attacchi, ma la sua capacità di schivamento diminuiscono e, dopo aver rischiato di subire dei colpi, è costretto a pararne un altro con il palmo della mano. I due contestanti si allontanano mettendosi entrambi in posa da combattimento. Jackie Chun è però il più rapido e, in pochi istanti, si avvicina al ragazzo, che non fa in tempo a rendersi conto dell'accaduto fino a quando viene colpito e scaraventato contro il muretto del ring. Crilin cade e rialzandosi, mostra di essere ferito al volto, facendo strabiliare il pubblico. Quando il ragazzo capisce che non potrà più vincere, Goku, nelle sue vicinanze, lo incoraggia dicendogli che si è allenato per questo e lui torna sul ring, pensando che se verrà colpito nuovamente con quella forza, verrà sicuramente sconfitto. Crilin si riavvicina a Jackie Chun, che si mette nuovamente in posa da combattimento e sferra un pugno; ma stavolta il ragazzo percepisce il colpo e saltando, contrattacca. I due sfidanti atterrano illesi. Goku è orgoglioso del suo compagno per essere riuscito a vedere l'azione ad alta velocità, mentre l'annunciatore, confuso, ammette che non me è stato in grado. Jackie Chun dice a Crilin che è passato molto tempo da quando qualcuno è riuscito ad osservare le sue mosse e il ragazzo replica dicendo che lui è pur sempre allievo dell'Eremita della Tartaruga.

Crilin e Jackie Chun ripetono la lotta

Crilin e Jackie Chun illustrano l'azione svoltasi rapidamente.

Jackie Chun e Crilin si scontrano nuovamente ad altissima velocità ed entrambi rimangono in piedi. Tuttavia, dopo pochi secondi, il ragazzo cade a terra e l'annunciatore inizia a contare i secondi passati dalla sua caduta. Fra il pubblico, Bulma, Oolong e Pual iniziano a temere che Crilin abbia perso i sensi. Goku allora lo incita con forza, dandogli le energie per rialzarsi un attimo prima della sua squalificazione, facendo notare che è stato colpito alla nuca. Gli spettatori esultano e mentre Jackie Chun capisce che Crilin ha preso seriamente i suoi allenamenti, l'annunciatore gli porge il microfono chiedendogli di spiegare cosa sia successo, poiché gli altri non sono stati in grado di seguire la lotta. L'anziano decide allora di mostrare, insieme al ragazzo, cosa è successo, al rallentatore. I due riproducono il combattimento muovendosi lentamente; spiegando che entrambi sono avanzati l'uno verso l'altro, Jackie Chun si è preparato a colpire Crilin con un calcio e lui, schivandolo, ha teso un pugno. L'anziano gli ha sputato sulla mano e lui l'ha ritirata per non sporcarsi. Poi, è stato Jackie Chun a preparare un pugno, ritirandolo anche lui perché il ragazzo vi ha sparato del muco soffiando dal naso. A quel punto, entrambi gli sfidanti hanno deciso di cambiare strategia; e il ciò ha impiegato all'incirca 0,2 secondi. Jackie Chun è stato il primo ad attuare il suo piano, dicendo all'avversario di giocare alla morra cinese. Senza pensare, Crilin ha accettato e giocando carta contro le forbici dell'anziano, ha perso.

Jackie Chun riproduce il colpo a Crilin

Jackie Chun riproduce il colpo con cui ha stordito Crilin.

Come nella tradizione, al gioco della morra cinese si aggiunge una parte in cui il vincitore dice al perdente di guardare verso una precisa direzione e lui, per restare in gara, deve guardare da un'altra parte. Quindi, quando Jackie Chun ha detto a Crilin di guardare verso destra, il ragazzo ha voltato la testa verso sinistra. L'anziano spiega che, per procedere con la rappresentazione dell'accaduto, ha bisogno di un aiuto per inscenare l'azione in aria. L'annunciatore accetta di aiutarlo e lo solleva. Jackie Chun dice che, nel momento in cui Crilin ha voltato la testa, lui ha saltato e, con un calcio, lo ha colpito alla nuca, facendogli perdere l'equilibrio. Dopo, sempre in aria, si è voltato ed è tornato al punto di partenza. Finita la sua spiegazione, Crilin continua il racconto, dicendo anche lui di avere bisogno di essere sollevato. L'annunciatore aiuta anche lui. Il ragazzo spiega che, colpito dal calcio di Jackie Chun, è stato scaraventato via, riuscendo a riprendere l'equilibrio facendo una giravolta. L'annunciatore ha problemi a capovolgerlo e rischia di farlo cadere. Crilin finisce la spiegazione dicendo che, seppur riuscito a rimettersi in piedi, pochi attimi dopo è caduto stordito dal colpo dell'anziano. Concluso il racconto, l'annunciatore e il pubblico sono sbalorditi dalla velocità in cui i contestanti hanno lottato e, dopo essersi scusato per l'interruzione non breve, l'annunciatore li permette di riprendere l'incontro.

La Kamehameha di Jackie Chun

La Kamehameha di Jackie Chun.

I due contestanti riprendono muovendosi circolarmente aspettando qualche attimo prima di attaccarsi; Crilin, avendo già avuto prova delle incredibili capacità fisiche dell'avversario, capisce che sarà costretto a ricorrere a degli stratagemmi per avere la meglio su di lui e accedere alle finali. Quindi, il ragazzo, essendosi già preparato a questa evenienza, si infila una mano nella parte superiore della tuta tirando fuori delle mutande da donna, che lancia nello spazio che separa lui da Jackie Chun. Questi salta verso di lui per prenderle e Crilin ne approfitta per dargli un calcio in volto e scaraventarlo in aria, oltre il perimetro del ring. Mentre l'anziano sta precipitando ed è sul punto di venire squalificato, utilizza la Kamehameha per spostarsi e tornare sul ring da combattimento, lasciando tutti sbalorditi dalla tecnica da lui utilizzata. Mentre Crilin non è a conoscenza dell'attacco da lui utilizzato, Bulma, Oolong e Pual hanno la sensazione di averlo già visto; e Goku capisce di cosa si tratti intervenendo e dicendo cosa sia. Jackie Chun dice che potrebbe essere così. L'annunciatore spiega dicendo di conoscere anche lui la Kamehameha, ma che credesse che soltanto l'Eremita della Tartaruga fosse in grado di utilizzarla. Yamcha sente l'annuncio pensando di correggerlo poiché in realtà sono la stessa persona, e crede di avere un'altra prova, che conferma la sua ipotesi. Crilin, spaventato, chiede a Goku in che modo possa salvarsi e lui gli dice che l'unica cosa che può fare è vincere, senza dargli alcun consiglio. Nel frattempo, Jackie Chun si prepara a porre fine all'incontro minacciosamente. Crilin, intimorito, corre verso di lui ad alta velocità in preda alla disperazione; ma quando gli arriva davanti, l'anziano salta evitando l'attacco e il ragazzo si schianta contro il muretto, colpendo la torre all'estremità dell'entrata e danneggiandola, facendola crollare su di lui.

Jackie Chun sconfigge Crilin

Jackie Chun sconfigge Crilin.

Jackie Chun atterra nella parte opposta del ring provocandolo e Crilin, irritato, gli corre nuovamente contro. Tuttavia, una volta arrivatogli davanti, scopre che ciò che vedeva fino ad un attimo prima è solo un'immagine residua e si chiede confuso dove si trovi realmente l'avversario. Goku grida avvertendolo che Jackie Chun è alle sue spalle. Il ragazzo non fa in tempo a voltarsi, poiché l'anziano, apparso alle sue spalle, lo colpisce lateralmente al collo, facendogli perdere i sensi e cadere a terra. Mentre l'annunciatore conta, Jackie Chun, sapendo di aver già vinto, si reca nel palazzetto, e Yamcha è meravigliato dalla velocità con cui l'anziano si è mosso. Quando l'annunciatore arriva al 10, Crilin viene ufficialmente squalificato e Jackie Chun accede alla finale. Successivamente, nel palazzetto, Crilin si è risvegliato e dice a Goku, preoccupato per lui, che sta bene. L'anziano gli dice che si deve allenare ancora molto per arrivare al suo livello e Yamcha dice a Jackie Chun che la sua forza è spiegata dal fatto che in realtà lui è l'Eremita della Tartaruga. Sentendo le sue parole, Crilin e Goku rimangono confusi. Goku gli ricorda che non può essere così perché Muten è calvo, e Yamcha tira i capelli dell'anziano per provare che sia una parrucca. Tuttavia, questi gli rimangono attaccati alla testa. Yamcha continua ad insistere per fargli rivelare la sua vera identità e l'anziano è irritato dal suo comportamento. Nel frattempo, Crilin nota che Jackie Chun e Muten hanno un aspetto simile, ma Goku dice che non anno lo stesso odore. Infatti, l'anziano si sta profumando. I presenti sentono l'annunciatore dire che sta per avere luogo il secondo incontro delle semifinali e che invita Son Goku e Nam a salire sul ring. Goku va e Crilin gli dice di arrivare alla finale e vincere contro Jackie Chun per lui. Anche Nam si alza e arriva sul ring, mentre l'anziano ripensa alla sua serietà. Il sesto incontro sta per iniziare.

Apparizioni

Personaggi

Luoghi

Oggetti

Tecniche

Censure

  • Nell'edizione italiana, nella scena in cui Crilin e Jackie Chun riproducono il combattimento per chi non è stato in grado di seguirlo, Crilin ritira il pugno all'anziano perché questi ha fatto dei versi improvvisi e lui ritira il suo perché il ragazzo è avanzato inaspettatamente.

Adattamenti

  • Nell'edizione italiana, nella scena della lotta riprodotta da Crilin e Jackie Chun, al posto della morra cinese, i due giocano a pari o disperi decidendo che se fosse uscito dispari, Jackie Chun avrebbe colpito Crilin.

Navigazione del sito


Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+