FANDOM


La tecnica speciale del capo [1] (オヤブンのとくわざ, Oyabun no Tokui Waza), originalmente Un potere speciale, è il diciassettesimo capitolo di Dragon Ball.

Commento di Akira

Toriyama comment

La primavera è arrivata, ma sono ancora attaccato alla scrivania! Voglio andare in moto.

あこがれの春がやってきて、ウキウキだけどなぜか机の前!バイクのりたい

Cover

Yamcha, Bulma, Oolong e Pual sono su un'automobile; mentre Goku si trova sulla Nuvola Kinto, e tiene in mano il Bastone Nyoi. Bulma ha in mano una pistola e Yamcha un fucile, e sta sparando.

Trama

Gli abitanti di Fungus Town si nascondono, e arriva un'automobile a forma di coniglio, da cui vien fuori un coniglio antropomorfo, il capo della Banda del Coniglio. Questo si avvicina a Bulma, e le chiede di stringerle la mano. Yamcha riconosce Toninjinka, il capo, e afferma di non doverlo toccare. Bulma non accetta, e gli colpisce la mano. Lui le fa notare che l'ha toccato, e Bulma si trasforma in una carota. Yamcha rivela che il potere di Toninjinka è di trasformare chiunque lo tocchi in carota. Goku cerca di attaccarlo, ma capisce di non potere, altrimenti diverrebbe una carota. Quindi Oolong gli consiglia di colpirlo col Bastone Nyoi. Goku ci prova, ma Toninjinka lo minaccia di mangiare Bulma. Oolong fugge, e i sottoposti di Toninjinka iniziano a picchiare Goku. Yamcha teme che Goku venga sconfitto, e, per impedire di perdere l'opportunità di avere tutte le sfere, dice a Pual di trasformarsi in uccello e recuperare Bulma. Pual ruba la carota, e Yamcha stende i due conigli. Goku colpisce col Bastone Nyoi Toninjinka, e lo costringe a far tornare Bulma normale. Quindi lega i tre e, col Bastone Nyoi, li porta sulla luna[2].

Apparizioni

Personaggi

Luoghi

Oggetti

Tecniche

Battaglie

  • Son Goku vs. Toninjinka
  • Yamcha vs. Membri della Banda del Coniglio

Riferimenti

  1. Dragon Ball Full Color, vol. 2
  2. fa riferimento alla leggenda secondo cui sulla Luna c'è un coniglio intento a pestare il riso per il mochi, dolcetto tradizionale tipico del capodanno giapponese

Navigazione del sito

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.