FANDOM


Toppo (トッポ, Toppo) è uno dei guerrieri più forti dell'Undicesimo Universo ed è stato scelto per combattere nel Torneo del Potere. È il leader dei Pride Troopers. [1]

Descrizione

Aspetto

Toppo è un alieno umanoide dalla pelle marrone chiaro, alto e dalla costituzione robusta. Possiede dei lunghi baffi bianchi, i suoi occhi gialli ricordano quelli dei rettili. Indossa un'uniforme rossa e nera, con un paio di guanti e stivali bianchi. Prima di rivelarsi indossava un mantello con un cappuccio nero.

Carattere

È il difensore della pace dell'Undicesimo Universo, con un gran senso della giustizia, possiede molto rispetto per le divinità e odia Son Goku perché costui minaccia la pace negli universi dato che Son Goku stesso ha causato la cancellazione degli universi per via del torneo del potere. Ad un certo punto del torneo egli stesso afferma che la giustizia è inutile al torneo del potere e importa solo la sopravvivenza e la vittoria.

Abilità

Durante il Torneo di Esibizione per Zeno riesce benissimo a tenere testa a Son Goku senza tanti problemi ed è il principale candidato dell'Undicesimo Universo a diventare un Dio della Distruzione; è secondo in forza solo a Jiren. Sebbene possieda un fisico massiccio e muscoloso, è molto agile. Durante la finale del Torneo del Potere, Toppo risveglia il potere della Distruzione.

Storia

Dragon Ball Super

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Manga

Toppo contro Son Goku - manga

Toppo sconfigge Son Goku prima del Torneo del Potere.

Toppo incontra Son Goku nel Torneo dimostrativo per Zeno, dopo il combattimento tra gli Dei della Distruzione. In questo scontro, su volere di Zeno, Son Goku mostra tutte le sue trasformazioni ma viene comunque sconfitto da Toppo. Inoltre Toppo gli dice che nel suo Universo c'è un guerriero più forte di lui. Al Torneo del Potere Toppo combatte contro Son Goku insieme a Dyspo. In seguito inizia un combattimento contro Vegeta che dura quasi tutto il tempo del torneo. Vegeta, dopo essersi visto superare nuovamente da Goku, si scatena facendo balzare Toppo in una porzione di ring lontana da quella principale. Così Vegeta si allontana da lui per combattere contro Jiren. Toppo, rimasto tra gli ultimi sul ring, combatte contro Freezer che lo spinge in una roccia vagante ancora più lontana dal ring. Dyspo corre in suo aiuto ma rimane anche lui lì. Dyspo chiede a Jiren di aiutarli ma questo vuole finire lo scontro da solo e li lascia cadere.

Anime

Toppo incappucciato

L'incappucciato si rivela.

Toppo è apparso per la prima volta durante lo scontro tra Basil e Majin Bu. Ha fermato con facilità l'attacco di Bu che stava finendo erroneamente contro gli dei dell'Undicesimo Universo. Per questo è riuscito a far sorprendere Champa. Poco dopo la fine del Torneo di Esibizione per Zeno tra il Settimo Universo ed il Nono Universo, interviene sfidando Son Goku, accusandolo di aver messo in pericolo gli Universi.

Goku vs Toppo

Toppo contro Goku al Torneo dimostrativo per Zeno.

A Toppo viene concesso il permesso di battersi con Son Goku subito dopo la fine dell'incontro tra Son Goku e Bergamo. Lo sfida perché vuole proteggere il suo Universo e lui, che ama la giustizia, non sopporta l'atteggiamento di Goku. Toppo tiene testa a Son Goku e tenta di spezzargli le ossa stringendo forte il suo corpo. Goku riesce a liberarsi e si trasforma in Super Saiyan Blue ma poco prima che la battaglia entrasse nel vivo, questa viene fermata dal Gran Sacerdote dato che qualcuno dei due sarebbe morto di questo passo. La sfida si conclude così ma Goku resta un nemico per Toppo. Il combattente dell'Undicesimo Universo, inoltre lo avvisa che nel Torneo del Potere non riuscirà a vincere dato che ci sarà Jiren che è più forte di lui.

Rientrato nel suo Universo, Toppo è pensieroso per il futuro di tutti e parla a Kahseral dei fatti che sono accaduti e del Torneo in cui non possono assolutamente perdere. Assieme a Kahseral e Dyspo sconfigge un essere malvagio, Aragney.

Poco dopo l'inizio del Torneo del Potere, Toppo si scontra brevemente con Magetta. In seguito si scontra con Cabba e successivamente contro Vegeta. Durante il primo scontro tra Jiren e Son Goku Ultra Instinct "Omen", viene facilmente sopraffatto da quest'ultimo, e Jiren gli intima di non interferire.

Androide 17 vs Toppo

Toppo contro Androide 17.

A circa 9 minuti dalla fine del torneo, Toppo si scontra con Son Gohan e l'Androide 17. In poco tempo i due guerrieri del Settimo Universo mettono a punto una strategia per eliminare l'avversario. Dopo che Toppo blocca 17, l'androide lo imprigiona con se all'interno della sua barriera, cosicché Son Gohan li possa spingere con la sua Kamehameha fuori dal ring. Colpiti con il suo attacco, Son Gohan li spinge verso il limite del ring ma Toppo riesce a fermare l'attacco poco prima di cadere dal ring.

Durante uno scontro tra attacchi energetici con 17, Toppo sembra avere la meglio quando viene colpito alle spalle da Freezer nella sua forma Golden. Non potendosi difendere dagli attacchi di Freezer, Toppo viene sopraffatto dai due guerrieri del Settimo Universo, ma riesce a resistere risvegliando il potere della Distruzione.

Toppo sconfigge Freezer

Toppo sconfigge Freezer.

In questa forma Toppo rilascia tutto il suo potere distruggendo il ring del torneo, sconfiggendo Freezer. Intanto combatte contro 17, ma tuttavia gli attacchi non sono niente per Toppo, visto che quando un attacco gli va contro egli diventa polvere universale. Freezer ricompare e cerca di attaccare Toppo con l'Attacco Supernova, tuttavia Toppo la distrugge con un minuscolo attacco di Distruzione. In seguito colpisce Freezer alla massima potenza con la sue Energia di Distruzione, sconfiggendolo, ma 17 ne devia la caduta impedendo l'eliminazione di Freezer.

C-17 vs Toppo

17 vs Toppo.

Toppo continua a combattere con 17, ma gli attacchi di 17 rimangono sempre nulla per lui, di conseguenza 17 dopo vari colpi, lancia un colpo alla massima potenza contro Toppo, e lui fa lo stesso con la sua sfera di Distruzione. Toppo ha la meglio sull'androide ma quando sta per sferrare l'attacco finale, viene interrotto nuovamente da Freezer, che lo paralizza e gli scaglia contro delle macerie del ring utilizzando la sua Telecinesi.

Toppo vs Androide 17

Toppo vs 17.

Toppo si riesce a liberare, e si scontra nuovamente con Freezer e 17, ma lo scontro viene interrotto da quello di Jiren con i due Saiyan. Jiren con un colpo riesce a fermare i due avversari di Toppo, lasciando Vegeta a Toppo. Toppo si scaglia contro Vegeta utilizzando tutto il suo potere distruttivo, ma il Principe dei Saiyan lo riesce a contrastare ed utilizzando la stessa tecnica utilizzata anni prima contro Majin Bu lo riesce a sconfiggere, eliminandolo dal torneo.

Dopo l'eliminazione di Jiren, Toppo viene cancellato da Zeno assieme al suo universo.

In seguito alla vittoria del Settimo Universo, l'Undicesimo Universo viene ripristinato insieme a tutti i suoi abitanti.

Super Dragon Ball Heroes

Saga del Conflitto Universale

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del Conflitto Universale.
Qualche tempo dopo la fine del Torneo del Potere, l'Undicesimo Universo viene attaccato dai Guerrieri della Core Area. Dopo essere stato sconfitto, Toppo assistenze allo scontro tra Jiren e Cumber.

Trasformazioni

Aura Divina

Toppo aura divina

Toppo attiva l'aura divina

Nel manga, Toppo attiva l'Aura Divina (神のオーラ, Kami no Ōra) una volta ammirato il potere di dio del Super Saiyan God. Il potere di Toppo aumenta ad un altro livello da quello che era prima: mentre usando il ki mortale era superiore alla forza del Super Saiyan 3 di Goku, usando il Ki divino è reso paragonabile al Super Saiyan Blue.


Modalità Dio della Distruzione

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Modalità Dio della Distruzione.
Toppo Dio della Distruzione

Signore della Distruzione Toppo

In questa forma, Toppo è noto come Signore della Distruzione Toppo (破壊神トッポ, Hakaishin Toppo)[2]. Toppo può potenziarsi accedendo all'energia della distruzione, diventando un "Dio della Distruzione". In questo stato, il tono della sua pelle è molto più scuro e gli occhi diventano viola. Il suo corpo sproporzionato diventa equilibrato per diventare più magro e a livello di muscolatura più indurito. Ottiene un simbolo rosso sul petto (come nei vestiti di Belmod e Marcarita, il simbolo di Dio della distruzione di Universo 11) ed è circondato dall'Energia di Distruzione. Egli sembrerebbe utilizzare quest'ultima come una sorta di scudo, infatti, qualsiasi colpo energetico o oggetto lanciatogli contro viene disintegrato dalla sua aura. È superfluo notare quanto egli sia molto più potente in questa forma, infatti riesce a sopraffare Freezer nella sua forma Golden senza il minimo sforzo.
Hakaishin Toppo

Toppo Dio della Distruzione

Nel manga raggiunge questo stadio per fronteggiare Vegeta. L'unico cambiamento visibile che assume è la sua aura. Tuttavia, non è in grado di battere Vegeta o utilizzare la Distruzione in quanto rimane bloccato su un frammento del ring insieme a Dyspo prima di essere eliminato.

Apparizioni nei Videogiochi

Toppo appare in Dragon Ball Heroes come personaggio giocabile. Fa anche un'apparizione in Dragon Ball Z: Dokkan Battle.

Doppiaggio

  • Giapponese: Kenji Nomura
  • Italiano: Pietro Ubaldi

Battaglie

  • Toppo, Kahseral e Dyspo vs. un Drakiyan e Aragney (Solo anime)
  • Toppo, Jiren, Dyspo, Kunshi, Tupper, Zoiray, Vuon, Cocotte e Kahseral vs. Choki (Solo Manga)
  • Toppo vs. Basil
  • Toppo vs. Magetta
  • Toppo vs. Murichim
  • Toppo vs. Son Goku
  • Toppo e Dyspo vs. Jimeze e Zirloin
  • Toppo vs. Cabba
  • Toppo e Dyspo vs. Goku (Ultra Istinto)
  • Toppo, Jiren e Dyspo vs. Biarra e Catopesra
  • Toppo vs. Vegeta (Super Saiyan Blue)
  • Toppo vs. Gohan (Potenziale Sbloccato) e Androide 17
  • Toppo vs. Androide 17
  • Toppo vs. Androide 17 e Freezer (Golden Freezer)
  • Toppo vs. Vegeta (Super Saiyan Blue)

Curiosità

Incappucciato U11

L'incappucciato dell'Undicesimo Universo.

  • Nell'anteprima originale della sopravvivenza dell'universo, l'uomo incappucciato è molto più magro, indossa una fascia e ha una bocca visibile, dando l'impressione che l'uomo sia Jiren; tuttavia, è stato passato a Toppo per l'episodio finale.
  • Il nome di Toppo sembra provenire dalla parola "vaso".
  • Toppo, nella sua forma hakaishin, conserva delle caratteristiche fisiche simili a quelle di Jinpachi Mishima posseduto dal Gene del Diavolo, della serie di Tekken.

Riferimenti

  1. http://www.toei-anim.co.jp/tv/dragon_s/chara/index.html
  2. Dragon Ball Super, ep. 125

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.