FANDOM


Il Super Saiyan God Super Saiyan Shinka (超サイヤ人ゴッド超サイヤ人 進化, Sūpā Saiyajin Goddo Sūpā Saiyajin Shinka) conosciuto anche con il nome di Super Saiyan Blue potenziato (超サイヤ人ブルー強化, Sūpā Saiya-jin Burū Kyōka) o Super Saiyan Blue evoluto è una forma a piena potenza del Super Saiyan Blue.

Descrizione

Aspetto

Nell'anime, l'aura intorno al corpo rimane, ma il colore si intensifica, assumendo una colorazione di blu più scuro rispetto a quello del classico Super Saiyan Blue, gli occhi sono molto simili a quelli dell'Ultra Instinct "Omen" e dall'aura fuoriescono verso l'alto piccole particelle di energia simili a stelle. La muscolatura subisce un moderato aumento di volume.

Potenza

Il Super Saiyan Blue Shinka, è una trasformazione che compete e supera parte delle divinità, a differenza dello stadio precedente, il Super Saiyan Blue, lo Shinka consuma molte energie, e va a danneggiare e stancare il corpo. In questa forma Vegeta riesce a sconfiggere Toppo dopo aver ottenuto il potere di un Dio della Distruzione.

Vegeta e Son Goku SSB Full Power

Vegeta Super Saiyan Blue Shinka e Goku Super Kaioken x20.

Nell'anime, Vegeta è il primo a raggiungere questa forma durante il combattimento contro Jiren, ricordandosi della promessa fatta a Cabba, ovvero quella di far resuscitare il Sesto Universo con le Super Sfere del Drago.

Utilizzando questa forma, Vegeta si dimostra ben più forte del Super Saiyan Blue, di C17 e di Golden Freezer, riuscendo a sconfiggere Toppo, dopo che quest'ultimo aveva attivato il potere della Distruzione.

Nel manga Vegeta raggiunge questa forma per la prima volta durante il combattimento con Jiren nel Torneo del Potere. In seguito riutilizzerà questa forma durante la battaglia con Molo su Neo Namecc.

Curiosità

  • Nel concept art originale di Tadayoshi Yamamuro, inizialmente il colore dei capelli sarebbe dovuto essere uguale a quello del classico Super Saiyan Blue.
  • Questa forma ricorda il Super Saiyan del secondo stadio applicato al Super Saiyan Blue.
  • Attraverso il suo profilo Twitter, Megumi Ishitani, regista dell'episodio 131 di Dragon Ball Super, ha dichiarato che: "la trasformazione di Vegeta in Super Saiyan Blue Evolution è il risultato di un controllo della sua forza ottenuto in maniera differente da Goku. E che in quanto a potenza può essere paragonata al Super Saiyan Blue Kaioken di Goku".[1]

Galleria

Riferimenti

  1. [1]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.