Il Super Kaioken (超界王拳, Chou Kaiō-ken) è una potente tecnica, creata dalla combinazione tra la trasformazione in Super Saiyan e il Kaioken.

La tecnica

Goku colpisce Paikuan col Super Kaioken

L'unica volta che Goku utilizza questa tecnica è durante lo scontro con Paikuan nel Torneo delle quattro galassie. Per questa tecnica, il Saiyan utilizza la potenza del Kaioken in forma di Super Saiyan, ricevendo così un incredibile incremento della sua potenza. Quando la usa, Goku diventa tanto forte e veloce da colpire con un forte pugno in volto Paikuan e spedirlo su una luna li vicino, senza che questi se ne accorga, per poi tornare Super Saiyan.

Dopo che Goku la usa in questo scontro, tale tecnica non comparirà più nella serie, ma la si vedrà in un episodio filler di Dragon Ball Z. Il motivo per cui il Super Kaioken viene utilizzato solo in questa occasione è per il fatto che sarebbe troppo rischioso utilizzarla da vivo dato che si rischierebbe la vita (mentre da morto, come nel caso specifico di Goku, si consumano parecchie energie, difatti Goku usa la tecnica solo per pochi secondi).

Curiosità

  • La tecnica appare solo nell'anime e non nel manga.
  • Nell'edizione italiana invece di chiamare la tecnica Super Kaioken, Goku la chiama Doppio Kaioken.
  • La tecnica può essere utilizzata in Dragon Ball Xenoverse 2 utilizzando le mosse Kamehameha Kaioken, Assalto Kaioken, Kamehameha Kaioken ×4 e Kamehameha Kaioken ×20 quando il proprio personaggio personalizzato è trasformato in Super Saiyan, Super Saiyan 2, Super Saiyan 3, Super Vegeta, Super Vegeta 2 e Super Saiyan del futuro.
  • In Dragon Ball Super, Goku utilizza il Kaioken nella forma Super Saiyan Blue realizzando un Super Saiyan Blue Kaioken.

Galleria

Super Kaioken.png
GokuSS colpisce Paikuan.png
GokuSKKOWT01.png

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.