Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia
Fusionerrata
Voce incompleta
Questa voce non è completa o non è stata ancora scritta, aiutaci a farlo!


Sealas (シーラス Shīrasu) è un membro della Pattuglia Galattica. È un personaggio che appare come il principale antagonista del videogioco Super Dragon Ball Heroes: World Mission. Sealas fu il primo guerriero ad unirsi alla Pattuglia Temporale.

Descrizione[]

Aspetto[]

È un alieno antropomorfo, i suoi lineamenti ricordano quelli di Hit. La sua testa è ricoperta da tentacoli. I suoi occhi sono rossi, e la sua pelle è bianca e grigia. Indossa l'armatura posseduta dai membri della Pattuglia Galattica ed un pantalone nero. Con se porta un bastone che utilizza come arma.

Abilità[]

È un esperto di arti marziali, specializzato nell'uso del bastone ed in tecniche acrobatiche. Riesce facilmente a contrastare Trunks (Xeno) trasformato in Super Saiyan.

Storia[]

[]

Sealas era un membro della Pattuglia Galattica. Quando la Kaiohshin del Tempo capì di avere bisogno d'aiuto, reclutò Sealas e formò la Pattuglia Temporale.

Nelle sue prime missioni, Sealas monitorava insieme alla Kaiohshin del Tempo che la storia proseguisse secondo il suo ciclo naturale. Insoddisfatto della piega che prendevano, Sealas decise di cambiare ulteriormente gli eventi affinché ne potesse risultare un futuro radioso. Tornato al Nido del Tempo, però, constatò come le sue modifiche non avevano portato a niente di buono.

Rifiutandosi di far scorrere la storia secondo il suo normale ciclo, Sealas decise di cancellare la storia e ricrearne una che non avesse pecche. Avendo sentito il suo piano folle, la Kaiohshin del Tempo decise di sigillare Sealas all'interno di una faglia temporale così da non permettergli di realizzare il suo piano.

Ascesa di Sealas[]

Sealas compare la prima volta all'inizio del gioco dove lo si vede scappare dalla Faglia temporale; dopo essere scappato, raggiunge il Nido del Tempo, avverte la Kaiohshin del Tempo dicendo che riuscirà a realizzare la sua "giustizia" e scappa dopo aver messo Trunks al tappeto.

Una volta libero, Sealas crea Ahms, un'intelligenza artificiale che intende usare per raccogliere dati sui più potenti guerrieri della storia.

Sealas nel mondo reale[]

Sealas crea altre fratture temporali e manda Freezer e Cell nel mondo reale per farli scontrare con i Dragon Ball Heroes. Dopo essere stati sconfitti, Sealas appare e permette ad Ahms di assorbire i due antagonisti.

In seguito, Sealas ingaggia uno scontro con gli eroi riuscendo a vincere grazie al grande potere accumulato da Ahms. Sealas scappa e crea altre fratture nell'era di Trunks.

Sealas assolda Hit della linea temporale di Trunks e gli chiede di uccidere Goku. Dopo avere sconfitto gli androidi, i Dragon Ball Heroes si ritrovano a combattere contro Black Goku; Hit, volendo concludere l'incarico, li aiuta. Dopo la sconfitta di Black Goku, Sealas fa la sua comparsa e ammette di essere lui il mandante di Hit; dopo uno scontro che vede tutti stremati, Sealas ordina ad Ahms di assorbire Black e Hit raggiungendo una nuova forma. Il lavoro di Sealas, però, non è ancora concluso e scappa di nuovo.

Sealas arriva nel Mondo del Nulla nel momento in cui si stava svolgendo il Torneo del Potere e, insieme ad Ahms, chiede ai due Zeno di partecipare alla Battle Royale come duo indipendente. Sealas non combatte con i Dragon Ball Heroes ma riesce a raccogliere dati da tutti i combattenti (persino quelli degli Dei della distruzione). Sealas ha terminato l'opera e decide di tornare nel Nido del Tempo.

Sealas nel Covo del Tempo[]

Sealas viene raggiunto dai Dragon Ball Heroes e dalla Kaiohshin del Tempo e ingaggia un altro scontro. Questa volta, Sealas si trova in svantaggio e, temendo che il suo piano non possa essere realizzato, decide di fondersi ad Ahms e acquisisce una nuova forma.

La battaglia finale è alle porte e Sealas sembra avere sconfitto i Dragon Ball Heroes. Nel disperato tentativo di sconfiggerlo, i Dragon Ball Heroes passano la loro energia a Beat permettendogli di diventare un Super Saiyan Blue mentre Goku e Vegeta si fondono in Gogeta.

Sealas perde ma non viene ucciso dalle Kamehameha combinate di Beat e Gogeta. Capendo di non avere speranze, scappa ma crede ancora che la sua giustizia debba compiersi.

Curiosità[]

  • Il suo design è stato curato da Toyotaro, inoltre è il primo personaggio di un videogioco progettato da lui.
    • Nel V-Jump Febbraio 2019 (pubblicato nel dicembre 2018) è incluso un commento di Toyotaro: "Ho prestato attenzione a farlo sembrare forte e anche più bello. Mi sono sforzato molto nel design della vita, pensando che avrebbe dovuto esprimere la sensazione di essere dotato nelle arti marziali. Ad ogni modo, ho disegnato diversi suoi concept art e quelli che sono stati respinti li sto usando come ruoli minori nel mio fumetto. (ride)"
  • Come per gli altri agenti della Pattuglia Galattica, il nome potrebbe essere un riferimento a un piatto di pesce, in questo caso alla parola giapponese per novellame 白子 oppure シラス, Shirasu.

Galleria[]


Advertisement