FANDOM


La Saga del Red Ribbon, o Saga del Fiocco Rosso nell'adattamento Mediaset, è la terza saga dell'anime di Dragon Ball.

Trama

Villaggio di Giran

Il villaggio di Giran.

Finito il Torneo Tenkaichi, Son Goku vuole partire alla ricerca della Suxingqui, la sfera a quattro stelle che gli apparteneva. Durante il suo viaggio si imbatte nel villaggio di Nam, dove la siccità preoccupa seriamente tutti gli abitanti. La scarsità d'acqua si scopre sia dovuta alla diga creata dal popolo di Giran, altro combattente conosciuto al Torneo. Giran, provando rispetto per Goku cerca di aiutare il piccolo ma il materiale con cui è fatta la diga è molto resistente. Goku riesce a rompere la diga con una Kamehameha e salva così gli abitanti del villaggio di Nam, riportando l'acqua.

Lo scontro con il Colonnello Silver

Colonnello Silver 5

Il Colonello Silver capisce che la sfera è un falso.

Oltre a Goku, alla ricerca della sfera, o meglio, delle sfere, si stanno muovendo anche Pilaf e un certo Colonnello Silver che lavora per il Red Ribbon. Sembra che una sfera sia in possesso di un rigattiere, il quale vende a Pilaf il prezioso oggetto. In realtà gli vende solo un falso dato che la vera sfera si trova sempre nei paraggi ma in un nido d'uccelli. Goku capisce che la sfera è nelle mani di Pilaf e la sua banda e li insegue. Il Colonnello Silver passa dal negoziante ma capisce che la sfera non è vera e uccide l'uomo.

Il primo appuntamento di Chichi e Goku

Goku incontra Chichi.

Pilaf e Goku scoprono che la sfera è falsa. Quella vera è nelle mani dello Stregone del Toro, il quale vuole organizzare la festa di matrimonio per sua figlia Chichi con Goku. Saputo di ciò, e volendo rubare la sfera, Pilaf fa travestire Shu da Goku e partecipa al banchetto. Il Colonnello Silver, con i suoi uomini attacca il villaggio dello Stregone del Toro e cattura quest ultimo. Intanto Goku rincontra Chichi.

Colonnello Silver 17

Silver alla ricerca della Sfera del Drago.

Goku e Chichi salvano il villaggio e liberano il padre della ragazza. Nel frattempo, il Colonnello Silver insegue Pilaf che aveva nascosto sotto terra la sua astronave ma, con i suoi uomini, Silver si fa dare la Sfera del Drago. Silver è alla ricerca di un'altra Sfera del Drago e fa appiccare un incendio nella foresta dove delle scimmiette hanno la sfera. Anche Goku, con il suo Dragon Radar è nei paraggi ma cade da un burrone, finendo in un fiume.

Goku vs Silver

Goku sconfigge Silver.

Goku riesce a trovare la sfera, ma, anche se non è quella a quattro stelle che cercava decide di tenerla per fare in modo che non vada a finire nelle mani sbagliate. Gli uomini di Silver stanno continuamente scandagliando i dintorni. Saputo che il piccolo Goku ha recuperato la Sfera, lo stesso Silver affronta il ragazzino ma viene sconfitto. Tale perdita viene annunciata al Comandante Red, che ordina l'uccisione di Silver per non essere stato in grado di fermare un bambino. Goku, nel frattempo, scappa con uno degli aerei del Red Ribbon, finendo tra le montagne innevate.

La salita della Muscle Tower

Goku attacca la Torre

Goku corre verso la Muscle Tower.

L'aereo, con Goku, si schianta su una montagna. Goku, ancora vivo, viene portato al sicuro e al caldo da una bambina. Lei si chiama Snow e, insieme a sua madre racconta a Goku come il padre debba forzatamente aiutare il Red Ribbon che si è impossessato del Villaggio, catturandone il Sindaco. A Goku viene dato da mangiare e, per sdebitarsi il piccolo decide di andare a salvare il villaggio. Snow gli dà dei vestiti adeguata al freddo del posto. Goku così dirige alla Muscle Tower, dove è tenuto prigioniero il Sindaco.

Goku vs Sergente Metallic

Goku contro il Sergente Metallic.

Goku raggiunge subito il secondo livello della Torre, evitando le guardie del Red Ribbon. Qui riesce a sconfiggere quattro uomini decisi a farlo fuori. Al terzo livello è presente, però, un uomo molto possente. Egli è il Sergente Metallic, è un robot a cui viene ordinato di distruggere il ragazzino. Goku, dopo una lunga lotta riesce a staccargli perfino la testa con una Kamehameha. Il Sergente Metallic continua anche senza testa ma, presto esaurisce le batterie permettendo a Goku di salire di livello.

MurasakiOnTheRopes

Goku contro Murasaki.

Al quarto livello si trova invece il ninja Murasaki. Tutto il piano è allestito come una foresta. In questo modo Murasaki riesce, con dei trucchetti a mettere in difficoltà Goku. I due, più che combattere cercano di imbrogliare l'altro con dei giochetti. Murasaki compare poi con i suoi quattro fratelli gemelli facendo finta di essersi sdoppiato più volte. Goku riesce a sconfiggerlo e così Murasaki libera l'Androide 8.

Goku libera Androide 8

Goku libera Androide 8.

L'androide sembra però essere buono e non vuole obbedire agli ordini di Murasaki ma, addirittura, si allea con Goku dopo che quest ultimo ha distrutto il dispositivo in grado di distruggerlo nelle mani del ninja. Goku mette definitivamente al tappeto Murasaki e, insieme ad Androide 8, percorre il labirinto che li conduce al livello del Generale White. Quest ultimo, però li fa cadere da una botola.

Muscle Tower - Buyon

Sproing, il mostro della stanza segreta.

Goku e Androide 8 sono caduti in una stanza buia che rinchiude un mostro. Esso è Sproing ed è enorme e rosa. Goku cerca di colpirlo ma il corpo di Sproing è molle e rispedisce i colpi, non subendo danni. Così il piccolo fa un buco nel muro, facendo entrare freddo e ghiacciando il mostro rosa. In questo modo Goku riesce a colpire Sproing, sconfiggendolo. Ora Goku e l'amico ritornano dal Generale White.

GeneralWhiteVillageChief

White tiene in ostaggio il Sindaco del villaggio.

White cerca di farsi perdonare liberando il Sindaco del Villaggio, ma è solo un pretesto per tenerlo in ostaggio. White ha una pistola con sé, e dopo aver accusato Androide 8 di tradimento cerca di colpire Goku. L'androide in difesa dell'amico colpisce White fino a farlo volare fuori dalla Torre. Androide 8 dopo aver fatto uscire Goku e il Sindaco, distrugge la torre.

Androide 8 rivela di avere lui la sfera che stavano cercando. Il sindaco gli chiede di venire a vivere con lui ma Androide 8 ha paura perché sa di avere una bomba in corpo. Così si recano dal Dr. Flappe, capace di rimuoverla.

Goku in città

Goku in città.

Goku, salutati tutti gli abitanti del villaggio, parte con la Nuvola d'oro che pensava di aver perso. Goku è alla ricerca di Bulma, dato che il suo Dragon Radar non funziona più. Goku arriva così in città e chiede di Bulma. In un incontro di lotta riesce anche a guadagnare dei soldi con i quali riesce ad arrivare ad un poliziotto. L'agente lo porta così alla Capsule Corporation, dopo aver capito che la Bulma che sta cercando è la figlia del famoso Dr. Brief.

Goku e i suoi amici al Luna Park

Goku e i suoi amici al Luna Park.

Goku incontra Bulma, la quale gli racconta che lei e Yamcha non si parlano più dopo il litigio che hanno avuto a causa della gelosia di Bulma nei confronti delle ammiratrici di Yamcha. Bulma, dopo aver aggiustato il Dragon Radar, decide di partire con Goku. Questo grazie a un microriduttore capace di rimpicciolire le persone. Incontrati Yamcha, Pual e Oolong decidono di fare un salto al Luna Park. Nel frattempo, però, Goku è inseguito da Hasky, agli ordini del Red Ribbon.

Hasky cerca di ingannare i ragazzi, e, travestita da chiromante, riesce a rubare le sfere in loro possesso. Inoltre mette una bomba all'interno del Luna Park. Goku riesce a disinnescarla e a riprendere le sfere.

Lo scontro con il Generale Blu

Goku e Bulma partono alla ricerca della terza sfera, che si trova però in fondo all'oceano. I due approdano su un'isola che viene però attaccata da due uomini del Red Ribbon. Goku riesce a sconfiggerli e, insieme a Bulma decide di andare alla Kame House, dal Maestro Muten per chiedergli un sottomarino.

Accampamento del Generale Blu

Il Generale Blu escogita un piano per attaccare Goku.

Muten, in cambio del sottomarino, chiede a Bulma il microriduttore. Bulma, Goku e Crilin partono così alla ricerca della sfera. In quel luogo però si dice ci sia il tesoro dei pirati. Nel frattempo il Red Ribbon li sta pedinando e il Generale Blu ordina ai suoi uomini di attaccare l'isola della Kame House, credendola la base operativa della ''banda'' di Goku.

Crilin guida il sottomarino

Crilin guida il sottomarino.

Crilin, Goku e Bulma viaggiano con il sottomarino verso la Sfera del Drago, ma sono inseguiti dal Generale Blu e i suoi uomini. Bulma, sul Dragon Radar, nota che la sfera non è reperibile sul fondo marino ma che devono percorrere una via più tortuosa dentro una fessura del terreno. I sottomarini del Red Ribbon li inseguono. I ragazzi se ne accorgono e cercano di prendere delle strade più difficili dove il grande sottomarino nemico non possa entrare, ma Blu riesce comunque a raggiungerli.

Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House

Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House.

Mentre Goku e i suoi amici riescono ad accedere ad un tunnel, alla Kame House approda la squadra del Capitano Dark che crede di recuperare le due Sfere del Drago che ha con sé Lunch. Muten in poco tempo fa capire con chi hanno a che fari e mette al tappeto gli uomini di Dark. A farli fuggire definitivamente è la stessa Lunch nella forma aggressiva.

Goku - covo dei pirati

Goku salta la stanza speciale.

Il tunnel presente nel fondale marino è illuminato. Si scopre così che hanno raggiunto il covo dei pirati. Dopo aver passato teschi e scheletri, Goku insieme a Crilin e Bulma vanno avanti fino ad arrivare ad una stanza speciale. Infatti se si toccano i punti presenti sul pavimento partono delle lance dalle pareti che trafiggono chi si trova in mezzo. Goku e Crilin riescono a passare con un lungo salto, mentre Bulma si fa aiutare dal bastone di Goku. Il Generale Blu li insegue con i suoi uomini ma li perde tutti in questa trappola. Solo lui è furbo da capire che di lato si trova un passaggio segreto.

Robot Pirata 2

Il Robot Pirata.

Il trio entra così, dopo altri ostacoli nel porto dei pirati, seguiti da Blu. Qui trovano il guardiano, che è il Robot Pirata. Goku e Crilin iniziano a combattere contro di lui. Con molte difficoltà Goku riesce a sconfiggerlo. Nel frattempo il posto inizia a crollare. Crilin e Bulma corrono dunque verso un pozzo, seguiti dal Generale Blu. Quest ultimo inganna però Goku facendolo andare dalla parte opposta del corridoio.

Covo dei Pirati 7

Il tesoro dei Pirati.

Bulma e Crilin arrivano in una grotta dove è presente una statua a dieci braccia e tre bauli. Nel frattempo Goku cade dalla botola e si ritrova sopra una Piovra gigante che vuole mangiarlo. Goku la colpisce e finisce per essere lui a mangiarla. Il ragazzo, però sente gli amici in difficoltà. Infatti Blu compare a Bulma e Crilin che erano riusciti a trovare il tesoro. Blu comincia una lotta contro Crilin e dimostra di avere un potere speciale paralizzante. Bulma cerca di sedurlo ma non può niente contro la sua omosessualità. Arriva dunque Goku in aiuto.

Blue vs Goku

Goku contro Blu.

Goku e Blu iniziano a combattere. Blu si potenzia e blocca l'avversario. Solo la comparsa di un topo fa impaurire il generale che permette a Goku di riprendersi. Il soffitto sta crollando e Bulma e Crilin scappano. Goku resta per prendere la Sfera del Drago che si trovava lì e per portare via con sé il topino che lo ha salvato.

Sottomarino 3

Goku, Crilin e Bulma risalgono in superficie.

Goku riesce a raggiungere gli amici che scappano con un sottomarino presente. Goku aiuta il mezzo a risalire in superficie con una Kamehameha. Blu, però, è riuscito anche lui a scappare e li sta inseguendo. Bulma rivela di aver preso dal tesoro un diamante che, una volta arrivati alla Kame House, finisce nelle mani di Lunch, che scappa. Ora nell'isola è arrivato anche Blu che vuole vendicarsi.

Goku e Arale

Goku arriva al Villaggio Pinguino.

Blu lega i ragazzi e piazza una bomba che a momenti esploderà. Il generale prende le Sfere del Drago e scappa con una aereo. Lunch ritorna alla Kame House e fa in tempo a slegare Goku che getta via la bomba. Goku con la sua nuvola d'oro insegue Blu. Blu si scaglia su una montagna vicino al Villaggio Pinguino. Goku cade dalla nuvola e si ritrova davanti ad Arale. Con il suo aiuto Goku riesce a recuperare le Sfere del Drago in mano di Blu.

Il Killer Tao Pai Pai

Yellow rapisce Upa

Yellow rapisce Upa.

Il Colonnello Yellow è alla ricerca di un'altra sfera nei pressi di un vulcano. La sua improvvisa eruzione fa finire la sfera vicino al pilastro che sorregge la Torre di Karin. La Terra Sacra di Karin è protetta da Bora con il piccolo figlio Upa. Yellow attacca il posto ma è Goku ad arrivare prontamente in aiuto di Upa e a salvarlo, sconfiggendo il sottoposto del Red Ribbon. La sfera nelle mani di Bora è proprio quella a quattro stelle, che stava cercando Goku.

Tao Pai Pai viaggia

Tao Pai Pai viaggia verso la Terra Sacra.

Alla base del Red Ribbon, il Comandante Red assolda un Killer spietato: Tao Pai Pai. In sede arriva anche Blu che ha con sé solo il Dragon Radar di Goku. Red non è felice e gli dà un ultima possibilità: dovrà sconfiggere Tao Pai Pai. Il Killer dimostra la sua forza: con un colpo di lingua uccide Blu. Così a Tao Pai Pai viene ordinato di uccidere Goku e di riportare le sfere in suo possesso. Intanto, Bora spiega a Goku la leggenda che chi riesce a raggiungere Karin, arrampicandosi lungo la torre, potrà bere l'Acqua sacra capace di rendere forti. Tao Pai Pai arriva sul posto in breve tempo; trova però in difesa di Goku, Bora che viene malauguratamente ucciso.

Tao Pai Pai sopravvive alla Kamehameha

Tao Pai Pai sopravvive alla Kamehameha.

Tao Pai Pai inizia la lotta contro Goku. Goku ha la peggio e la sua Kamehameha riesce solo a incenerire i vestiti all'avversario. Tao Pai Pai risponde con la sua Onda Dodonpa che colpisce Goku. Tao Pai Pai, convinto di avercela fatta, se ne va con le sfere, in cerca di un nuovo vestito. Upa seppellisce il padre ma si accorge che Goku è ancora vivo: infatti la sfera che aveva con sé lo ha salvato dal colpo.

Goku si arrampica sulla Torre di Karin

Goku si arrampica sulla Torre di Karin.

Goku è intenzionato a salire lungo la torre. Dopo una lunga scalata arriva da Karin, un gatto bianco. Per avere l'acqua sacra deve però riuscire a prendere il vaso che la contiene dalle mani di Karin. Quest ultimo gli racconta che l'unico che ce l'ha fatta è stato proprio il suo Maestro Muten ma ci ha impiegato tre anni.

Goku tenta di acciuffare l'Acqua Sacra a Karin

Goku tenta di acciuffare l'Acqua Sacra a Karin.

La mattina seguente Karin fa cadere la sfera giù dall'obelisco facendo ricominciare la salita a Goku. tale allenamento ha già sviluppato in Goku una forza maggiore. Dopo un po' di tempo Goku riesce a prendere il vaso a Karin. Egli gli spiega però che l'acqua è normale e solo la fatica nel recuperarlo rafforza il corpo. Tao Pai Pai nel frattempo si è fatto fare il nuovo vestito e, su ordine di Red, ritorna nella terra Sacra per recuperare l'altra sfera.

Tao Pai attacca Goku

Tao Pai Pai contro Goku.

Tao Pai Pai inizia a combattere contro di Goku ma nota che è diventato più forte. Infatti scopre che Goku è salito sulla Torre per recuperare l'Acqua Sacra e decide di raggiungerla anche lui. Qui Karin, dopo avergliela fatta bere, lo convince che è diventato più forte. Tao Pai Pai non riesce però ad avere la meglio su Goku e ricorre ad una bomba a mano che, rispedita indietro a Goku, esplode vicino al Killer, facendolo scomparire.

Goku attacca il Red Ribbon

Violet consegna a Red la sfera

Violet consegna a Red la sfera.

Goku è determinato a recuperare tutte e sette le sfere per riportare in vita Bora, il padre di Upa. Così si dirige verso il Quartier Generale del Red Ribbon. Il Comandante Red ha ora due sfere dopo l'ultima, trovata dal Colonnello Violet con il Dragon Radar. Bulma e compagni con un piccolo veivolo dotato di telecamera, rintracciano Goku e scoprono che si sta dirigendo verso la sede del nemico. Red, invece, crede che sia Tao Pai Pai a ritornare con le sfere. Gli amici di Goku sono pronti ad arrivare in suo aiuto.

Goku contro il Fiocco Rosso

Goku sconfigge gli uomini del Red Ribbon.

Yamcha porta i suoi compagni verso il Red Ribbon per aiutare Goku. Nel frattempo il giovane amico entra nel quartier generale e fa fuori gran parte degli uomini. Nel frattempo Violet approfitta per scassinare la cassaforte e scappare con il denaro di Red. Red e il suo Segretario Black si rifugiano in ufficio con le sfere. Goku, intanto, sta per raggiungerli.

Black Killing Red

Black uccide Red.

Red spiega al Segretario Black che le sfere gli servivano per diventare più alto. Black si arrabbia per aver capito che vite di molte persone sono state stroncate per i suoi comodi e lo uccide con un pistola. Goku arriva faccia a faccia con Black. Questo tenta ti convincere Goku ad allearsi con lui per conquistare il mondo. Goku non ci sta. Dunque Black tenta di colpire Goku ma, capita la forza del ragazzo, fa comparire un robot nel quale entra per comandarlo.

Il robot del Segretario Black esplode

Il robot del Segretario Black esplode.

Black sul robot colpisce Goku, tentando di ucciderlo. Goku riesce a resistere e a rispedire indietro il missile lanciato, facendo esplodere Black con il robot. Il Red Ribbon è sconfitto. Ciò sorprende i suoi amici che lo stavano aspettando e non pensavano che abbia fatto tutto da solo.

Il Torneo di Baba

Palazzo di Baba - entrata

Goku, Crilin, Yamcha, Pual e Upa arrivano da Baba.

Ora a Goku manca solo una sfera per poter riunirle tutte e sette. Si accorge però che il Dragon Radar non funziona più. Bulma lo controlla e capisce che esso non ha alcun guasto ma che l'ultima sfera è nascosta da qualcosa, che, come un organismo biologico, impedisce alle onde radar di localizzarla. Muten propone quindi una soluzione per sapere dove si trova la Sfera. Consiglia a Goku di dirigersi dalla chiaroveggente Baba, capace di ritrovare tutto ciò che si è perso. Yamcha, insieme e Crilin e Pual decidono di accompagnare Goku nella ricerca. Intanto Goku si fa fare una nuova uniforme e va a prendere Upa. Arrivati da Baba capiscono che per avere tale informazioni devono pagare una alta somma di denaro oppure combattere contro cinque guerrieri scelti dalla vecchietta.

Draculaman contro Crilin

Draculaman contro Crilin.

Il primo a combattere è Crilin che deve affrontare Draculaman, capace di mordere la testa facendo perdere sangue a Crilin. Crilin si agita e non riesce ad arrestare la fuoriuscita di sangue. Così, al suo posto entrano nel ring Pual e Upa che scacciano l'avversario con espedienti che terrorizzano il vampiro, come l'aglio e la croce. Il prossimo avversario è Suke e ad affrontarlo è Yamcha. Il problema per Yamcha è che l'avversario è invisibile. Yamcha tenta di sentire il rumore di Suke ma Baba ci canta sopra infastidendo Yamcha. Così Crilin dice a Goku di andare a recuperare Muten e Bulma.

Suke viene coperto di sangue

Suke viene coperto di sangue.

Crilin, così scopre il seno di Bulma alla vista del Maestro Muten. In questo modo il vecchio scaraventa il sangue di naso verso Suke, che non è più invisibile ma ricoperto di sangue. Yamcha riesce così a colpirlo e a vincere l'incontro. Baba rivela essere la sorella maggiore di Muten e conduce tutti all'interno del Palazzo.

Yamcha contro Mirra

Yamcha contro Mirra.

Il prossimo combattente è Mirra, un uomo mummia uscito da un sarcofago. Ora però Yamcha dovrà combattere nella fossa del diavolo, dove se si cade dal perimetro di gioco si finisce liquefatti. L'avversario è troppo forte per Yamcha e questo combatte con tutte le sue forze, senza mai arrendersi, fino a cadere giù. Il bastone di Goku lo salva dalla morte.

Akkuman contro Goku

Akkuman contro Goku.

Goku sostituisce Yamcha. Il combattimento tra Goku e Mirra non è breve. Mirra avvolge Goku nelle sue bende ma il ragazzo riesce a liberarsi e a mettere K.O. l'avversario. L'avversario seguente per Goku è Akkuman. Egli non è forte fisicamente ma riesce ad aumentare la parte malvagia dentro l'avversario fino a farlo uccidere. Goku però non presente neanche un briciolo di malvagità e sconfigge anche Akkuman.

Nonno Gohan contro Goku

Nonno Gohan contro Goku.

L'ultimo avversario per Goku è alquanto misterioso. Indossa una maschera da gatto, ha l'aureola e chiede di poter combattere nuovamente all'esterno. Egli si dimostra abilissimo nelle arti marziali e Goku, oltre ad avere difficoltà, trova qualcosa di strano in lui. Muten capisce che il vecchio sotto la maschera che sta combattendo è il nonno di Goku: Son Gohan. Egli infatti conosce tutti i difetti del ragazzo. Lo prende per la coda e dopo averlo fatto soffrire un po' gli stacca quest'ultima. Goku non ha più un punto debole. Il nonno si arrende e si toglie la maschera. Goku riconosce il nonno che aveva perso e lo abbraccia. Son Gohan deve ritornare però nell'aldilà dato che ha un solo giorno di permesso.

Shenron risuscita Bora

Shenron risuscita Bora.

Baba rivela a Goku che l'ultima sfera si trova all'interno di un'auto rossa. Goku si dirige verso l'automobile. Dentro di essa è presente Pilaf che vuole a sua volta prendere le sfere che ha Goku. Pilaf chiede di combattere ma, insieme a Shu e Mai si controlla tre robot. Goku è in difficoltà ma riesce a sconfiggerli prendendosi l'ultima sfera. Insieme a Upa, Goku si dirige verso la Terra Sacra di Karin dove evoca il Drago Shenron. Bora viene riportato in vita e Goku riesce a prendere la Sfera a quattro stelle che tanto cercava prima che venga spedita lontano.

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.