FANDOM


Rumsshi (ラムーシ, Ramūshi) è il Dio della Distruzione dell'Universo 10. [1] È accompagnato da Cus, sua maestra e assistente.

Descrizione

Aspetto

Rumsshi ha le particolarità di essere un umanoide con le sembianze di un elefante. Infatti ha grandi orecchie, zanne, proboscide e coda. Ha la pelle color rosa. È a torso nudo, indossa un collare arancione e nero su cui è impresso un triangolo rovesciato arancione, bracciali dorati, un orecchino all'orecchio sinistro dello stesso materiale, una fascia viola alla vita, pantaloni arancioni con impressi tre triangoli rovesciati, il primo arancione e gli altri bianchi, e stivali marroni.

Carattere

È molto pigro e non è abituato a distruggere. Si fa aiutare da Cus per distinguere la giustizia dalla malvagità.

È convinto che al Torneo del Potere servano i muscoli e fa affidamento su dei grossi guerrieri che però hanno bisogno di assumere delle proteine per mantenersi in forma. Accetta con rassegnazione e in silenzio la propria cancellazione.

Abilità

Nel manga, Whis afferma che Rumsshi possiede i polmoni più grandi tra gli Universi; durante una dimostrazione combattiva con tutti gli dei nell'arena, provoca un urlo-barrito che riesce a bloccare temporaneamente gli sfidanti attaccando le stimolazioni nervose e motorie dei presenti esclusi gli Angeli. Tale tecnica blocca le capacità motorie degli dei della distruzione e provoca uno shock ai Kai presenti, facendoli letteralmente crollare a Terra.

Tecniche e Abilità

  • Volo - L'abilità di volare tramite l'uso del ki.
  • Ki Blast - Attacco base tramite l'uso del ki.
  • Distruzione - Essendo un Dio della Distruzione, Rumsshi ha la capacità di distruggere ogni forma di vita.
  • Rimprovero Dio della Distruzione - Rumsshi carica contro l'avversario e lo lancia colpendolo con la testa.

Storia

Dragon Ball Super

Nel manga, Rumsshi partecipò al Torneo di Nascondino organizzato da Zeno, ma quando Beerus si nascose e si addormentò per cinquant'anni, il torneo venne annullato, Zeno diventò furioso e gli altri Dei della Distruzione impiegarono molta fatica per calmarlo. Da quel momento, Rumsshi e gli altri Dei cominciarono a disprezzare Beerus.

Saga di Trunks del Futuro

È morto quando Zamasu del Futuro ha ucciso il Gowasu del Futuro prima di diventare Black Goku. Tuttavia la morte non è avvenuta poiché Zamasu è stato cancellato da Beerus.

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Rumsshi partecipa come spettatore all'incontro dimostrativo per Zeno del Futuro.

Sceglie i dieci combattenti per il Torneo del Potere puntando tutto sulla forza e i muscoli. Si reca infatti da Gowasu insieme a Murichim che è a capo di altri nove guerrieri. Consiglia a Gowasu di non prendere decisioni per evitare altri errori. Quando tutti i suoi guerrieri sono stati eliminati, Rumsshi e Gowasu accettano in silenzio il loro destino e l'Universo 10 viene cancellato.

In seguito alla vittoria del Settimo Universo, il Decimo Universo viene ripristinato insieme a tutti i suoi abitanti.

Curiosità

  • Come per Beerus, Champa, Vados e Whis, il nome di Rumsshi è un gioco di parole che fa riferimento ad un alcolico, in questo caso il Rum.

Riferimenti

  1. http://www.toei-anim.co.jp/tv/dragon_s/chara/chapter4/

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.