FANDOM


"Nella mia testa c'è una piccola massa... è il mio nucleo... finché non verrà distrutto il mio corpo può continuare a rigenerarsi... fortunatamente... quando mi sono autodistrutto, il mio nucleo non ha subito alcun danno!"
―Cell spiega ai Guerrieri Z come è sopravvissuto alla sua autodistruzione

La Rigenerazione[4] (さいせい[5][6] Sai Sei) è l'abilità che permettere di ricostruire o sostituire arti e o intere parti del corpo. Il primo utilizzatore di questa tecnica è Piccolo, intenzionato a rigenerare il braccio durante lo scontro con Son Goku.

Descrizione

La tecnica di rigenerare parti smembrate o lacerate del corpo è tipica dei Namecciani. Questa abilità si dimostra tuttavia molto dolorosa; ed è usata principalmente per far crescere nuovi arti (braccia in particolare). Graficamente, il braccio, teso, esce dalla spalla, dove si trova la ferita. Mentre questo esce, si vede un liquido verdastro. Il processo non è molto lungo, ma l'arto spunta dopo qualche momento di concentrazione dell'energia spirituale. Ad esempio, quando l'energia del braccio di Piccolo viene assorbita da Cell, questo impiega diverso tempo per accumulare energia che ha perso durante il combattimento. Ai Namecciani la rigenerazione è possibile benché la testa rimanga intatta.

Cell (come i Cell Jr.) eredita dal DNA di Piccolo l'abilità di rigenerazione. Questa, unita alla Forza dei Saiyan di Son Goku e Vegeta, dona lui una gran potenza in campo di battaglia. Tuttavia ha a suo sfavore la debolezza dei Namecciani del calo di Ki, e lui ha bisogno di proteggere il nucleo contenuto nella sua testa per usufruirne.

Majin Bu è in grado di rigenerare il corpo intero a partire da un singolo frammento, per quanto piccolo, in modo semplice e spontaneo. Inoltre può ristabilirsi dalle ferite superficiali riassumendo l'aspetto originario e ricomporsi se viene lacerato in più parti.

Etimologia

  • さい (Sai) = di nuovo
  • せい (Sei) = vita

Riferimenti

  1. Dragon Ball Super: capitolo speciale 2018
  2. Dragon Ball Z: Il Diabolico Guerriero degli Inferi, 1995
  3. Dragon Ball Super ep. 11, "La battaglia continua"
  4. Dragon Ball Lamincards, 2006
  5. Daizenshuu 7, pag. 139
  6. Daizenshuu 4, pag. 49
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+