FANDOM


Pilina (ピリナ, Pirina) è uno dei lottatori più forti del Sesto Universo, scelti da Champa per partecipare al Torneo del Potere.

Descrizione

Aspetto

Pilina è un Namecciano del Sesto Universo, il suo aspetto sembrerebbe essere uguale a quello dei Namecciani del Settimo Universo con però la pelle di una tonalità di verde più scura. Ha un fisico molto robusto. Indossa una lunga veste marrone, una fascia beige legata alla vita, pantaloncini neri, guanti bianchi e stivali marroni.

Carattere

Come il suo compagno di squadra Saonel, Pilina sembra essere un combattente sleale, come mostrato quando lui e Pilina tentarono di attaccare un Goku esausto alle spalle.

In seguito alle eliminazioni di Hit e di Kafla, è rimasto determinato a vincere il torneo nonostante lui e Saonel siano gli unici combattenti rimasti per l'Universo 6. Si mostra rispettoso verso gli altri guerrieri, si congratulò apertamente e fu colpito dalla forza di Piccolo.

Abilità

Poco prima di partecipare al Torneo del Potere, Pilina ha assimilato diversi guerrieri namecciani, che si sono offerti spontaneamente per poter contribuire alla sopravvivenza del Sesto Universo. Come gli altri namecciani possiede capacità rigenerative.

Storia

Dragon Ball Super

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Manga

Saonel e Pilina - manga

Saonel e Pilina nel manga.

Al Torneo del Potere Pilina viene eliminato insieme a Saonel dalla compagna Kale che, dopo aver perso la ragione a causa della trasformazione, si scatena arrivando ad eliminare gente del suo Universo.

Anime

Dopo aver saputo dell'imminente Torneo del Potere e della sua natura orribile, Champa e Vados decisero di reclutare i Namecciani per la competizione. Una volta che il Pianeta Namek dell'Universo 6 fu informato della situazione, molti Namecciani decisero di fondere i loro esseri nei loro due guerrieri più forti, che erano Saonel e Pilina.

Piccolo vs Pirina

Pilina vs Piccolo.

Durante lo scontro tra Son Goku e Jiren, Saonel si confronta con Biarra, mentre Pilina con Catopesra. Poco dopo Pilina attacca, insieme a Saonel, Son Goku indebolito dallo scontro precedente, ma l'attacco viene fermata da Piccolo e Son Gohan.

Più tardi, Saonel e Pilina si sono avvicinati furtivamente dietro un Goku indebolito e hanno tentato di lanciare un attacco a sorpresa, ma i due sono stati fermati da Piccolo e Gohan, che li hanno sfidati in un combattimento leale.

Lui e Saonel furono costretti a ritirarsi per evitare le esplosioni di Kafla. Tuttavia, dopo aver parlato con Champa, i due riprendono il combattimento contro Piccolo e Gohan. I due ottengono il sopravvento quando si adattano alla loro fusione con altri Namecciani del loro universo. Alla fine, dopo una breve battaglia, Piccolo e Gohan furono in grado di sopraffare Saonel e Pilina, e i due furono gettati fuori dall'arena. I due poi scappano da Caulifla, che ha promesso di picchiarli se avessero fallito, prima che loro e il resto del loro universo siano cancellati dagli Zeno.

In seguito alla vittoria del Settimo Universo, il Sesto Universo viene ripristinato insieme a tutti i suoi abitanti.

Curiosità

  • Il suo aspetto ricorda molto quello di Slug.

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.