Etichetta: Modifica visuale
Riga 45: Riga 45:
 
== Battaglie ==
 
== Battaglie ==
 
* Tenshinhan vs. Saibaiman
 
* Tenshinhan vs. Saibaiman
  +
[[Categoria:Capitoli Dragon Ball]]
 
  +
== Navigazione del sito ==
 
{{Saga dei Saiyan}}[[Categoria:Capitoli Dragon Ball]]

Versione delle 16:30, 4 set 2019

Il gioco di Vegeta (ベジータのゲーム Bejīta no Geimu) è il due cento quattordicesimo capitolo del manga di Dragon Ball.

Copertina

Nei sedici riquadri sono raffigurati i Saibaimen, Piccolo, Son Gohan, Yamcha, Tenshinhan, Jiaozi, Vegeta e Nappa.

Trama

Vegeta e Nappa suppongono che Piccolo abbia battuto Raditz, per il fatto di provenire da un certo Pianeta Namecc. Vegeta racconta che i Namecciani hanno una grande forza e alcuni sanno praticare la magia, per cui pensa sia lui il creatore delle Sfere del Drago. Piccolo rivela che lui non ne è il creatore e che è specializzato in combattimento. Né lui, né Dio sapevano di essere degli extraterrestri. Dopo che Nappa calcola il livello di combattimento di Piccolo, Gohan e Crilin, Vegeta gli ordina di togliersi lo Scouter sapendo che possono modificarlo. Invece di sfidarli direttamente, Vegeta ordina a Nappa di utilizzare i semi di Saibaiman, per riuscire ad ottenere informazini sulle Sfere. Nappa pianta dei semi e da questi crescono dei piccoli esseri dall'aria malvagia. Nel frattempo arrivano anche Tenshinhan, Jiaozi e Yamcha, così il numero dei Guerrieri Z diventa uguale a quello dei Saibaimen. I Saiyan decidono di organizzare un torneo tra i Saibaimen e i terrestri. Tenshinhan si fa avanti per primo. Il Saibaimen balza all'attacco, ma Tenshinhan lo respinge e questo utilizza un acido corrosivo che spruzza dalla testa. Tenshinhan lo evita e colpisce l'uomo-seme con il gomito.

Apparizioni

Personaggi

  • Nappa
  • Vegeta
  • Piccolo
  • Son Gohan
  • Crilin
  • Raditz
  • Mr. Popo
  • Dio della Terra
  • Saibaimen
  • Jiaozi
  • Tenshinhan
  • Yamcha

Luoghi

Oggetti

Tecniche

Battaglie

  • Tenshinhan vs. Saibaiman

Navigazione del sito

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.