Il Pianeta Zump (わくせいズン Wakusei Zun) è il pianeta natale di Puipui, uno dei combattenti di Babidi.

Descrizione del Pianeta

Il pianeta ha una gravità dieci volte maggiore a quella della Terra (più o meno come il Pianeta Vegeta) e appare buio e desolato. Ha delle caratteristiche montagnole di forma cilindrica e oltre agli abitanti non si vede alcun tipo di flora.

Storia

Dragon Ball Z

Il pianeta viene introdotto nella Saga di Majin Bu, quando Son Goku, Vegeta e Son Gohan sono sull'Astronave di Babidi. Quando al primo stadio dell'astronave Vegeta deve combattere contro Puipui, vengono tutti portati, per mezzo della magia di Babidi sul pianeta d'origine di Puipui. In questo modo il pianeta Zun, avendo gravità dieci volte maggiore a quella della Terra, sarebbe un'ostacolo per i Saiyan. Invece Vegeta, abituato ad allenarsi a gravità ben superiori, sconfigge facilmente l'avversario.

Il pianeta Zun in Dragon Ball Super.

Dragon Ball Super

Il pianeta ricompare quando, nella Saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica, Molo e i suoi sottoposti comandati da Saganbo atterrano su di esso. Le guardie di un tesoro vengono uccise e, dopo aver rubato tutte le ricchezze, Molo assorbe l'energia del pianeta, fino a disintegrarlo. Dopo la sconfitta di Molo, viene riportato alla normalità assieme ai suoi abitanti grazie alle Sfere del Drago di Namecc.

Riferimenti


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.