FANDOM


Il Pianeta M2 (惑星M2 - 'Wakusei Emu-Tsu') è una Macchina Mutante a forma di pianeta in Dragon Ball GT. Questo è il pianeta natale di Gil, ed è anche dove il Dr. Mu tiene la Sfera del Drago dalle stelle nere a una stella.

Panoramica

Pianeta M2 veduta

Veduta del Pianeta M2

Il pianeta M2 era un tempo abitato da una civiltà altamente avanzata e tecnologica di umanoidi che vennero tutti distrutti dalle Macchine Mutanti. La popolazione che viveva su questo pianeta sembrava essere tecnologicamente molto avanzata e evoluta, ma nella storia del Generale Lilde viene descritta come "non perfetta", quindi non si adattava al piano del Dr. Mu, e per tanto vengono tutti annientati da "una razza più superiore"; che apparentemente erano macchine mutanti. Il pianeta viene poi preso in mano dal Dr. Mu, creatore delle macchine mutanti, e trasformato intorno agli anni 760-770. Molte zone del pianeta sono terre desolate, ma esiste anche una grande città. Gli abitanti sono tutti robot o mutanti meccanici.

Nella Saga delle Sfere del Drago dalle stelle nere, il mutante Gil guida Son Goku, Trunks e Pan attraverso questo pianeta mentre si sviluppa la trama che ruota attorno alla sua lealtà. Lì, Son Goku combatte e sconfigge la Squadra Sigma e il Generale Lilde.

Le funzioni di M2 sono collegate al generale Lilde. Dopo che Lilde si è occupata della storia, la storia continua al suo apice sul pianeta Mu.

Abitanti noti

Apparizioni nei videogiochi

Dragon Ball GT Transformation - pianeta M2

Il pianeta M2 in Dragon Ball GT Transformation

M2 appare nel sesto livello in Dragon Ball GT: Transformation. I nemici che si incontrano qui sono macchine mutanti, distruttori, balestre, perforatori, il mini boss che è il Super Sigma, e il boss è il Generale Lilde. M2 compare anche come scenario di battaglia in Dragon Ball Heroes.

Curiosità

  • Il nome del pianeta è preso dalle due lettere iniziali delle parole Macchina e Mutante.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.