FANDOM


L'Orso Bandito (くまの山賊, Kuma no Sanzoku)[1] è un orso antropomorfo che vive da qualche parte intorno al Monte Paozu. Maneggia una grande spada cinese detta Spada del Dragone Azzurro, e attacca i passanti per rubare loro cibo o oggetti di valore. Gli piace molto cibarsi di tartarughe.

Descrizione

Aspetto

Orso Bandito 2

L'Orso Bandito

La sua corporatura molto robusta e massiccia, e la statura piuttosto alta, ricordano quelle di un orso Grizzly. La sua pelliccia è di colore marrone rossiccio, e sulla sommità del suo capo fa bella mostra una cresta di capelli rossa, mentre il suo volto è deturpato da una cicatrice sull'occhio sinistro che è cieco. Il suo abbigliamento è composto da un'armatura in stile cinese con corazza e spallacci vivacemente colorati, ampi pantaloni bianchi, e ai piedi calza degli stivali color indaco con le finiture beige. Ai polsi porta dei grossi bracciali, anch'essi vivacemente colorati come l'armatura. Il tutto è completato dalla Spada che porta con se.

Personalità

Poco si sa del carattere di questo personaggio, poiché fa una comparsa molto breve e fugace solamente in un episodio agli inizi della serie, ma sembrerebbe un individuo burbero e dal carattere poco socievole, violento e prepotente.

Tecniche e abilità speciali

  • Orso Bandito 4

    L'Orso Bandito attacca Son Goku con la sua spada

    Sword Blast – l'Orso Bandito colpisce il suolo con la sua spada creando una piccola onda d'urto. Egli usa questa tecnica nei videogiochi Dragon Ball: Advanced Adventure e Dragon Ball: Revenge of King Piccolo.
  • Down Thrust – un colpo al suolo con la sua sciabola. Tecnica usata in Revenge of King Piccolo.
  • Bombe a mano – l'Orso Bandito lancia delle bombe a mano ai suoi avversari. E anche questa tecnica è usata in Revenge of King Piccolo.
  • Urlo – Altra tecnica usata in Revenge of King Piccolo.

Storia

Dragon Ball

Saga di Pilaf

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Pilaf.
Orso Bandito 3

L'Orso Bandito si confronta con Son Goku

Nell'Anno 749, sul Monte Paozu, l'Orso Bandito incontra Son Goku e Bulma all'inizio della loro avventura in cerca delle Sfere del Drago mentre accompagnano la tartaruga del Maestro Muten al mare. L'orso vuole che Goku gli consegni la tartaruga per mangiarla, ma Goku rifiuta. Questo porta i due ad un confronto. Non essendo riuscito a sfiorare Goku nemmeno una volta, il bandito viene sconfitto con un pugno in mezzo agli occhi con la tecnica Jan Ken Punch.

Dragonball Z

Anche se non appare fisicamente nella serie,si presuppone che venga ucciso assieme a tutti gli altri abitanti della terra da Majin Bu. Non viene resuscitato dal Drago Polunga,per le brutte azioni commesse da vivo,e viene mandano nell'Inferno.


Apparizioni nei videogiochi

Orso Bandito 5

L'Orso Bandito in Revenge of King Piccolo

L'Orso Bandito compare in numerosi videogiochi dedicati a Dragon Ball. Egli compare come boss in vecchi titoli come ad esempio Dragon Ball: Shenron no NazoDragon Ball 3: Gokuden (e il suo remake WonderSwan Color) e Dragon Ball Z: Super Gokuden: Totsugeki-Hen. In Dragon Ball Z: The Legacy of Goku II, viene introdotto un intero gruppo di orsi banditi: Kuma Mercenary Clan.

La prima apparizione dell'Orso Bandito come personaggio giocabile la si ha in Dragon Ball: Advanced Adventure, dove prima serve come capo nel primo livello, e può essere sbloccato come personaggio giocabile solo più tardi nel gioco.

Fa la sua prima comparsa in 3D nel gioco Dragon Ball: Origins, come boss nei livelli 1-4 (ed è anche una delle figure collezionabili). INoltre, Dragon Ball: Origins ha alcuni nemici realizzati sulla base dell'Orso Bandito.

Orso Bandito 6

L'Orso Bandito in Dragon Ball Advanced Adventure

Allo stesso modo, appaiono diversi tipi di nemici realizzati sulla sua base in Dragon Ball Z: Attack of the SaiyansBandit (bandito), Snow Bandit (bandito delle nevi), e Bandit King (Re bandito).

In Dragon Ball: Revenge of King Piccolo, è il primo capo nel gioco, combattuto subito dopo lo scontro di Goku con il Colonnello Silver. E' anche un boss in Dragon Ball RPG: Shōnen-hen.

Fa anche una comparsa come nemico in Dragon Ball Online.

Curiosità

BearPirate1

Riferimenti

  1. Akira Toriyama The World Anime Special
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.