FANDOM


Maji Kayo (マジ=カーヨ, Maji=Kāyo) è uno dei lottatori più forti del Terzo Universo, scelti da Mosco per partecipare al Torneo del Potere.

Descrizione

Aspetto

Maji Kayo è un essere amorfo con il corpo fatto da una sostanza liquida gelatinosa di colore azzurro. In genere assume le sembianze in un umanoide di bassa statura, ma può modificare il suo aspetto aumentando le sue dimensioni. Possiede gli occhi di colore viola.

Abilità

Può manipolare il proprio corpo, variando le proprie dimensioni plasmandolo come meglio crede, inoltre può ricomporre parti del proprio corpo che sono state distrutte. Può creare dei tentacoli con la quale può bloccare il nemico. Maji Kayo può anche liquefare il proprio corpo e ingigantire i suoi arti.

Storia

Dragon Ball Super

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Manga

Al Torneo del Potere Maji Kayo viene eliminato dall'esplosione di energia emanata dalla furia di Kale Super Saiyan. Lui insieme ad altri non riesce a rimanere sul ring ma viene spinto fuori solo da tale energia.

Anime

Maji Kayo vs Son Goku

Maji Kayo blocca Son Goku.

Durante il Torneo del Potere, Maji Kayo si scontra con Son Goku, riuscendolo ad intrappolarlo con il proprio corpo. Il Saiyan però, non appena visto il Maestro Muten in fin di vita, riesce a liberarsi trasformandosi in Super Saiyan Blue.

In seguito attacca Jiren per studiare le sue abilità, ma viene fermato da Dyspo. Dopo aver immobilizzato Dyspo, Maji Kayo viene fermato da Jiren, che lo scaraventa fuori da ring con un solo pugno.

Dopo la sconfitta di Aniraza, Maji Kayo viene cancellato da Zeno e Zeno del Futuro insieme al suo universo.

In seguito alla vittoria del Settimo Universo, il Terzo Universo viene ripristinato insieme a tutti i suoi abitanti.

Curiosità

  • Il suo aspetto ricorda i guerrieri creati con dall'Acqua Sovrumana del pianeta Potaufeu del Settimo Universo.
  • Il suo nome è un gioco di parole che deriva dalla parola giapponese appunto "Majikayo" che significa "Davvero?" o "Seriamente?".
    • Assieme a Koitsukai è l'unico combattente del Terzo Universo a non avere un nome basato su un piatto italiano.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.