FANDOM


 
(16 revisioni intermedie di 6 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
{{Character Infobox
 
{{Character Infobox
 
|RefName= Lunch
 
|RefName= Lunch
|image= [[File:Laura.jpg|250px]]
+
|image= Laura.jpg
 
|JapName= ランチ
 
|JapName= ランチ
 
|RomName= Ranchi
 
|RomName= Ranchi
|AlterName= Launch<br>Laura
+
|MangaName= Lunch
  +
|AniName=Laura
 
|FirstApp=
 
|FirstApp=
|Appears in= [[Dragon Ball]]<br>[[Dragon Ball Z]]<br>[[Dragon Ball GT]]
+
* Manga: [[Una ragazza misteriosa (capitolo)|Una ragazza misteriosa]]
  +
* Anime: [[Una ragazza misteriosa (episodio)|Una ragazza misteriosa]]
  +
|Appears in={{Serie DB|DB|DBZ|DBGT}}
 
|Gender= {{Femmina}}
 
|Gender= {{Femmina}}
 
|Race= [[Umani|Umana]]
 
|Race= [[Umani|Umana]]
|Date of birth= 17 Giugno Anno 732
+
|Date of birth= 17 Giugno [[Anno 732|732]]
|Date of death =
+
|Date of death =[[Anno 774]] (Resuscitata)
 
|Height= 159 cm
 
|Height= 159 cm
 
|Weight= 47 kg
 
|Weight= 47 kg
|Universe=[[Universo 7]]
+
|Universe=[[Settimo Universo]]
 
|Address= [[Kame House]]
 
|Address= [[Kame House]]
|Occupation = Domestica<br>Rapinatrice
+
|Occupation =
  +
* Domestica
  +
* Rapinatrice
 
|Allegiance= [[Guerrieri Z]]
 
|Allegiance= [[Guerrieri Z]]
 
|Likes=[[Maestro Muten]]
 
|Likes=[[Maestro Muten]]
 
|FamConnect=[[Tenshinhan]] (fidanzato)
 
|FamConnect=[[Tenshinhan]] (fidanzato)
}}
+
}}{{nihongo|'''Lunch'''|ランチ|Ranchi}} è una ragazza salvata da [[Son Goku]] e [[Crilin]], che successivamente viene assunta come domestica dal [[Maestro Muten]]. Nell'adattamento anime italiano il suo nome è '''Laura'''. È un personaggio secondario che compare in ''Dragon Ball'' e nella prima parte di ''Dragon Ball Z'', per poi scomparire quasi del tutto dalla narrazione.
{{nihongo|'''Lunch'''|ランチ|Ranchi}} è una ragazza salvata da [[Son Goku]] e [[Crilin]], che successivamente viene assunta come domestica dal [[Maestro Muten]]. Nell'adattamento anime italiano il suo nome è '''Laura'''.
 
   
 
==Descrizione==
 
==Descrizione==
Ha uno strano disturbo che le fa cambiare personalità da donna dai capelli blu tranquilla ed educata a bionda aggressiva e ribelle ogni volta che starnutisce. Lunch rimane così alla [[Kame House]] cucinando per i due allievi e il maestro e tenendo in ordine la casa. La sua controparte bionda si innamora di [[Tenshinhan]].
+
  +
=== Aspetto ===
  +
Lunch è una ragazza alta e snella che ha i capelli lunghi e ricci. I suoi capelli sono biondi durante la sua personalità aggressiva e diventano bruni (di colore blu) quando è calma. Lei porta sempre tra i capelli un nastro rosso. Alla sua prima apparizione indossa una canottiera verde chiaro e dei pantaloncini gialli. L'abbigliamento cambia, presentandosi con abiti di colori diversi di saga in saga.
  +
  +
=== Personalità ===
  +
Ha uno strano disturbo che le fa cambiare personalità da donna dai capelli bruni tranquilla ed educata a bionda aggressiva e ribelle ogni volta che starnutisce.
  +
  +
==== Lunch bruna ====
  +
[[File:Lunch bruna.png|thumb|left|Lunch bruna.]]
  +
Lunch rimane così alla [[Kame House]] cucinando per i due allievi e il maestro e tenendo in ordine la casa. Non è capace di difendersi, ed è felice di vivere con il [[Maestro Muten]], inconsapevole però che lui ne approfitta della sua ingenuità per sbirciare sotto la gonna o ammirarle il seno. Questa sua personalità è pura di cuore, come Son Goku, tanto da non cadere dalla [[Nuvola d'oro]].
  +
  +
==== Lunch bionda ====
  +
[[File:Lunch bionda.png|thumb|Lunch bionda.]]
  +
Oltre ai capelli biondi, i suoi occhi diventano verdi in questa forma. Ha un carattere arrogante, serio ed è desiderosa di potere e denaro, tanto da rubare senza problemi e sfidare la polizia. Muten, Crilin e Son Goku, sebbene abili nel combattimento, hanno paura di lei bionda. Con l'andare del tempo, Lunch sembra controllare di più questa forma tanto da piangere dopo la morte di Crilin ed innamorarsi di [[Tenshinhan]].
  +
  +
=== Abilità ===
  +
Nella sua versione bruna è calma, dolce e capace di sbrigare le faccende domestiche. Nella sua versione bionda, utilizza un'arma da fuoco per impaurire gli altri anche se è capace di fare a pugni.
  +
  +
== Storia ==
  +
=== ''Dragon Ball'' ===
  +
==== Saga del 21° Torneo Tenkaichi ====
  +
{{Vedi anche|Saga del 21° Torneo Tenkaichi}}[[File:Lunch arriva alla Kame House.png|thumb|Lunch arriva alla Kame House.|left]]
  +
Lunch bionda era la criminale più ricercata a [[Brown Country]]. Un giorno, in un bar, dopo aver starnutito, diventa bionda e finisce per picchiare tutti i cowboy nel saloon e rapina il posto. Poi lascia il paese e va ad assalire un treno. Così la polizia di Brown Country si mette sulle sue tracce e inizia a inseguirla. Lunch starnuta di nuovo e diventa bruna. Impaurita, non riesce più a difendersi con l'aggressività di prima, ma ecco che viene salvata da [[Son Goku]] e [[Crilin]] che erano alla ricerca disperata di una ragazza da portare alla [[Kame House]] per poter prender parte agli allenamenti del [[Maestro Muten]]. I due arrivano da Muten con Lunch. Il vecchio è così contento che chiede lei di rimanere con loro.
  +
  +
I quattro si trasferiscono in un'isola più grande: la [[Training Island]]. Qui Lunch fa le pulizie nella Kame House e cucina per Muten, Son Goku e Crilin. Una sera, dopo aver acquistato il pesce palla e averlo cucinato, fa star male tutti, tranne Son Goku che, per aver perso ad una sfida, ha saltato quella cena. Dorme in stanza con Son Goku, dato che è più abile a schivare le pallottole che spara con il suo fucile nella versione bionda. Si occupa della Kame House mentre i tre partecipano al [[Torneo Tenkaichi]].
  +
  +
==== Saga del Ribbon ====
  +
{{Vedi anche|Saga del Red Ribbon}}[[File:Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House.png|thumb|Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House.]]
  +
Finito il torneo, Son Goku va alla ricerca della [[Sfere del Drago della Terra|Sfera del Drago]] a quattro stelle. Intanto Lunch continua a fare le faccende domestiche alla Kame House. Quando Son Goku, insieme a [[Bulma]], fanno ritorno alla Kame House, prendono il sottomarino di Muten e, insieme a Crilin, si dirigono nel [[Covo dei Pirati]] dove troveranno una sfera del drago. Sono però seguiti dal [[Armata del Red Ribbon|Red Ribbon]] con a capo il [[Generale Blu]]. Alla Kame House approda la squadra del [[Capitano Dark]] che crede di recuperare le due Sfere del Drago che ha con sé Lunch. Muten in poco tempo fa capire con chi hanno a che fari e mette al tappeto gli uomini di Dark. A farli fuggire definitivamente è la stessa Lunch nella forma aggressiva.
  +
  +
==== Saga del 22° Torneo Tenkaichi ====
  +
{{Vedi anche|Saga del 22° Torneo Tenkaichi}}[[File:Armi da fuoco.jpg|thumb|right|Lunch bionda libera la folla per ottenere dei posti per guardare il 22° Torneo Tenkaichi.]]
  +
Al seguente [[Torneo Tenkaichi]], partecipa da spettatrice. Aiuta Bulma, Oolong e gli altri a far da parte la folla di gente per seguire gli incontri delle finali dalla prima fila. Lunch è fondamentale quando, prima dell'incontro tra Son Goku e [[Pamput]] evita la sconfitta del giovane amico. Infatti, il manager di Pamput, per evitare la sconfitta del futuro avversario di Son Goku, porta il piccolo Saiyan lontano dal Torneo per non farlo presentare alla sfida e farla quindi vincere a Pamput per assenza dell'avversario. Lunch, si dirige all'inseguimento di Son Goku con una moto ed evita quindi che perda l'incontro.
  +
  +
==== Saga del Grande Mago Piccolo e del 23° Torneo Tenkaichi ====
  +
{{Vedi anche|Saga del Grande Mago Piccolo|Saga del 23° Torneo Tenkaichi}}Lunch bionda è presente al scoperta della morte di Crilin. Mentre il gruppo aspetta il ritorno di Son Goku, Lunch tiene Crilin. Lunch accompagna i suoi amici per cercare di sconfiggere il [[Grande Mago Piccolo]]. Dichiara di utilizzare la sua pistola contro il Grande Mago Piccolo se [[Tenshinhan]] verrà ferito. Da qui in poi Lunch segue Tenshinhan, affezionandosi a lui. Tre anni più tardi, accompagna il [[Maestro Muten]] al Torneo Tenkaichi dove fa il tifo per i suoi amici.
  +
  +
=== ''Dragon Ball Z'' ===
  +
==== Saga dei Saiyan ====
  +
{{Vedi anche|Saga dei Saiyan}}[[File:Lunch contro la polizia.png|thumb|Lunch contro la polizia.]]
  +
Lunch compare assieme a Tenshinahn e [[Jiaozi]], quando, nella sua forma bionda, chiama i due che si stavano allenando sotto una cascata. Lunch era stata a comprare del cibo, anche se inseguita dalla polizia a bordo della sua [[Motocicletta]], nella [[Foresta dei Funghi]]. Lunch compare più tardi, quando, dopo che Tenshinhan e Jiaozi raggiungono il [[Tempio di Dio]], lei si dirige nella [[Terra Sacra di Karin]] minacciando [[Bora]] e [[Upa]] con il suo fucile, ma venendo respinta. Lunch, infine, la si vede affranta dai dolori provocati dalla morte di Tenshinhan.
  +
  +
==== Saga di Majin Bu ====
  +
{{Vedi anche|Saga di Majin Bu}}Lunch aiuta Son Goku, donandogli energia per la [[Sfera Genkidama]] necessaria a sconfiggere [[Majin Bu|Kid Bu]].
  +
  +
=== ''Dragon Ball GT'' ===
  +
Lunch compare in un flashback durante l'ultima puntata.
   
 
==Curiosità==
 
==Curiosità==
  +
[[File:Lunch - Toyotaro.jpg|thumb|Lunch disegnata da Toyotaro.]]
 
* La sua assenza nella seconda parte della storia è giustificata dal fatto che si è trasferita a vivere a casa di Tenshinhan.
 
* La sua assenza nella seconda parte della storia è giustificata dal fatto che si è trasferita a vivere a casa di Tenshinhan.
 
* Il suo nome è un gioco di parole sulla sua doppia personalità, infatti la romanizzazione del suo nome in inglese ''Lunch'' significa "pranzo" e si riferisce alla personalità calma, mentre ''Launch'' significa "lanciare" e si riferisce alla sua personalità aggressiva.
 
* Il suo nome è un gioco di parole sulla sua doppia personalità, infatti la romanizzazione del suo nome in inglese ''Lunch'' significa "pranzo" e si riferisce alla personalità calma, mentre ''Launch'' significa "lanciare" e si riferisce alla sua personalità aggressiva.
  +
* Oppure Laura, in latino, significa "Alloro", ovvero era un simbolo che significava Gloria.
  +
* [[Toyotaro]], il disegnatore del manga di Dragon Ball Super, ha voluto omaggiare Lunch con una rappresentazione del personaggio.
   
 
==Riferimenti==
 
==Riferimenti==
<references/>
+
<references />[[en:Launch]]
[[en:Launch]]
 
 
[[es:Launch]]
 
[[es:Launch]]
  +
 
{{Like}}
 
{{Like}}
 
[[Categoria:Personaggi]]
 
[[Categoria:Personaggi]]
Riga 36: Riga 40:
 
[[Categoria:Dragon Ball Z]]
 
[[Categoria:Dragon Ball Z]]
 
[[Categoria:Dragon Ball GT]]
 
[[Categoria:Dragon Ball GT]]
  +
[[Categoria:Umani]]
  +
[[Categoria:Femmina]]

Revisione corrente delle 17:07, giu 5, 2020

Lunch (ランチ Ranchi) è una ragazza salvata da Son Goku e Crilin, che successivamente viene assunta come domestica dal Maestro Muten. Nell'adattamento anime italiano il suo nome è Laura. È un personaggio secondario che compare in Dragon Ball e nella prima parte di Dragon Ball Z, per poi scomparire quasi del tutto dalla narrazione.

DescrizioneModifica

Aspetto Modifica

Lunch è una ragazza alta e snella che ha i capelli lunghi e ricci. I suoi capelli sono biondi durante la sua personalità aggressiva e diventano bruni (di colore blu) quando è calma. Lei porta sempre tra i capelli un nastro rosso. Alla sua prima apparizione indossa una canottiera verde chiaro e dei pantaloncini gialli. L'abbigliamento cambia, presentandosi con abiti di colori diversi di saga in saga.

Personalità Modifica

Ha uno strano disturbo che le fa cambiare personalità da donna dai capelli bruni tranquilla ed educata a bionda aggressiva e ribelle ogni volta che starnutisce.

Lunch bruna Modifica

Lunch bruna

Lunch bruna.

Lunch rimane così alla Kame House cucinando per i due allievi e il maestro e tenendo in ordine la casa. Non è capace di difendersi, ed è felice di vivere con il Maestro Muten, inconsapevole però che lui ne approfitta della sua ingenuità per sbirciare sotto la gonna o ammirarle il seno. Questa sua personalità è pura di cuore, come Son Goku, tanto da non cadere dalla Nuvola d'oro.

Lunch bionda Modifica

Lunch bionda

Lunch bionda.

Oltre ai capelli biondi, i suoi occhi diventano verdi in questa forma. Ha un carattere arrogante, serio ed è desiderosa di potere e denaro, tanto da rubare senza problemi e sfidare la polizia. Muten, Crilin e Son Goku, sebbene abili nel combattimento, hanno paura di lei bionda. Con l'andare del tempo, Lunch sembra controllare di più questa forma tanto da piangere dopo la morte di Crilin ed innamorarsi di Tenshinhan.

Abilità Modifica

Nella sua versione bruna è calma, dolce e capace di sbrigare le faccende domestiche. Nella sua versione bionda, utilizza un'arma da fuoco per impaurire gli altri anche se è capace di fare a pugni.

Storia Modifica

Dragon Ball Modifica

Saga del 21° Torneo Tenkaichi Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del 21° Torneo Tenkaichi.
Lunch arriva alla Kame House

Lunch arriva alla Kame House.

Lunch bionda era la criminale più ricercata a Brown Country. Un giorno, in un bar, dopo aver starnutito, diventa bionda e finisce per picchiare tutti i cowboy nel saloon e rapina il posto. Poi lascia il paese e va ad assalire un treno. Così la polizia di Brown Country si mette sulle sue tracce e inizia a inseguirla. Lunch starnuta di nuovo e diventa bruna. Impaurita, non riesce più a difendersi con l'aggressività di prima, ma ecco che viene salvata da Son Goku e Crilin che erano alla ricerca disperata di una ragazza da portare alla Kame House per poter prender parte agli allenamenti del Maestro Muten. I due arrivano da Muten con Lunch. Il vecchio è così contento che chiede lei di rimanere con loro.

I quattro si trasferiscono in un'isola più grande: la Training Island. Qui Lunch fa le pulizie nella Kame House e cucina per Muten, Son Goku e Crilin. Una sera, dopo aver acquistato il pesce palla e averlo cucinato, fa star male tutti, tranne Son Goku che, per aver perso ad una sfida, ha saltato quella cena. Dorme in stanza con Son Goku, dato che è più abile a schivare le pallottole che spara con il suo fucile nella versione bionda. Si occupa della Kame House mentre i tre partecipano al Torneo Tenkaichi.

Saga del Ribbon Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del Red Ribbon.
Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House

Lunch scaccia il Red Ribbon dalla Kame House.

Finito il torneo, Son Goku va alla ricerca della Sfera del Drago a quattro stelle. Intanto Lunch continua a fare le faccende domestiche alla Kame House. Quando Son Goku, insieme a Bulma, fanno ritorno alla Kame House, prendono il sottomarino di Muten e, insieme a Crilin, si dirigono nel Covo dei Pirati dove troveranno una sfera del drago. Sono però seguiti dal Red Ribbon con a capo il Generale Blu. Alla Kame House approda la squadra del Capitano Dark che crede di recuperare le due Sfere del Drago che ha con sé Lunch. Muten in poco tempo fa capire con chi hanno a che fari e mette al tappeto gli uomini di Dark. A farli fuggire definitivamente è la stessa Lunch nella forma aggressiva.

Saga del 22° Torneo Tenkaichi Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del 22° Torneo Tenkaichi.
Armi da fuoco

Lunch bionda libera la folla per ottenere dei posti per guardare il 22° Torneo Tenkaichi.

Al seguente Torneo Tenkaichi, partecipa da spettatrice. Aiuta Bulma, Oolong e gli altri a far da parte la folla di gente per seguire gli incontri delle finali dalla prima fila. Lunch è fondamentale quando, prima dell'incontro tra Son Goku e Pamput evita la sconfitta del giovane amico. Infatti, il manager di Pamput, per evitare la sconfitta del futuro avversario di Son Goku, porta il piccolo Saiyan lontano dal Torneo per non farlo presentare alla sfida e farla quindi vincere a Pamput per assenza dell'avversario. Lunch, si dirige all'inseguimento di Son Goku con una moto ed evita quindi che perda l'incontro.

Saga del Grande Mago Piccolo e del 23° Torneo Tenkaichi Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Saga del Grande Mago Piccolo e Saga del 23° Torneo Tenkaichi.
Lunch bionda è presente al scoperta della morte di Crilin. Mentre il gruppo aspetta il ritorno di Son Goku, Lunch tiene Crilin. Lunch accompagna i suoi amici per cercare di sconfiggere il Grande Mago Piccolo. Dichiara di utilizzare la sua pistola contro il Grande Mago Piccolo se Tenshinhan verrà ferito. Da qui in poi Lunch segue Tenshinhan, affezionandosi a lui. Tre anni più tardi, accompagna il Maestro Muten al Torneo Tenkaichi dove fa il tifo per i suoi amici.

Dragon Ball Z Modifica

Saga dei Saiyan Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga dei Saiyan.
Lunch contro la polizia

Lunch contro la polizia.

Lunch compare assieme a Tenshinahn e Jiaozi, quando, nella sua forma bionda, chiama i due che si stavano allenando sotto una cascata. Lunch era stata a comprare del cibo, anche se inseguita dalla polizia a bordo della sua Motocicletta, nella Foresta dei Funghi. Lunch compare più tardi, quando, dopo che Tenshinhan e Jiaozi raggiungono il Tempio di Dio, lei si dirige nella Terra Sacra di Karin minacciando Bora e Upa con il suo fucile, ma venendo respinta. Lunch, infine, la si vede affranta dai dolori provocati dalla morte di Tenshinhan.

Saga di Majin Bu Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Majin Bu.
Lunch aiuta Son Goku, donandogli energia per la Sfera Genkidama necessaria a sconfiggere Kid Bu.

Dragon Ball GT Modifica

Lunch compare in un flashback durante l'ultima puntata.

CuriositàModifica

Lunch - Toyotaro

Lunch disegnata da Toyotaro.

  • La sua assenza nella seconda parte della storia è giustificata dal fatto che si è trasferita a vivere a casa di Tenshinhan.
  • Il suo nome è un gioco di parole sulla sua doppia personalità, infatti la romanizzazione del suo nome in inglese Lunch significa "pranzo" e si riferisce alla personalità calma, mentre Launch significa "lanciare" e si riferisce alla sua personalità aggressiva.
  • Oppure Laura, in latino, significa "Alloro", ovvero era un simbolo che significava Gloria.
  • Toyotaro, il disegnatore del manga di Dragon Ball Super, ha voluto omaggiare Lunch con una rappresentazione del personaggio.

RiferimentiModifica


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.