Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

"La porte dell'inferno" (ごくもん Jigoku no Mon) è il quattordicesimo capitolo del manga di Super Dragon Ball Heroes - Missione nell'Oscuro Mondo Demoniaco.

Trama[]

Pan Xeno

Xeno Pan

Pan è molto stupita dalle buone azioni della Pattuglia Temporale, un team composto da persone sparse lungo il corso della storia, e capisce anche come mai Goku sia di nuovo adulto e Vegeta un po' più giovane. Trunks, non avendola mai incontrata, non la riconosce, ma vedendo come la tratta Gohan, capisce che lei è sua figlia. Rober spiega che la ragazzina è con loro perché l'ha teletrasportata accidentalmente mentre fuggivano dalla battaglia precedente. Pan chiede se la sua linea temporale d'origine sia stata danneggiata, e in tal caso vuole unirsi alla Pattuglia Temporale.

Demigra Sfere del Drago

Demigra ripristina i poteri delle Sfere del Drago.

Gohan è contrario all'iniziativa presa dalla figlia, e lei replica che sarà impossibile ripristinare allo stato originale la sua linea temporale, a meno che non sconfiggano le forze dell'oscurità, che lei è decisa ad eliminare. Poi, chiede a Rober, complimentandola, di darle degli abiti nuovi che si abbinino a quelli degli altri, ma, prima che possa accettare, interviene Chamel, che le dice di non abituarsi troppo a Pan. Nel frattempo, Demigra sta cercando di ripristinare i poteri originali delle Sfere del Drago prese nel passato, e si prepara alla fase successiva del loro piano, aggiungendo che dal quel momento in poi la Pattuglia Temporale avrebbe dovuto fare ciò che diceva Rober. Pan inizia a fare diverse domande in riguardo al desiderio del dio demone, ma Chamel la zittisce.

Cancello inferno giallo

La porta dell'inferno gialla

Poi, sempre Chamel, apre un varco spazio-temporale, e porta con sé tutta la Pattuglia Temporale e Rober. La destinazione è un luogo dove vi sono sei "porte dell'inferno", delle porte che permettono di arrivare al Re Oscuro Megicabula, dovendo però prima combattere e sconfiggere ogni dio demoniaco, uno per porta. Per poter arrivare al loro intento, Rober trasforma la spada di Trunks nella Key Sword, una spada speciale dalla forma di chiave che permette di tenere aperti contemporaneamente tutti e sei le porte dell'inferno e di diminuire leggermente la forza degli avversari al loro interno. Poi, assegna ai membri restanti della Pattuglia Temporale gli dei demoniaci, mentre a Pan, il cui livello di combattimento è relativamente basso, dà il ruolo di rallegrare. Goten entra nlla porta rossa. All'interno, dopo aver vagato per un po', trova Dabra, che giura di non farlo avvicinare troppo alla torre principale del regno. Poi, entrambi si preparano a combattere. Nel frattempo, Vegeta entra nella porta gialla, dove incontra Gravy, e dice al dio demone che dopo tutti i loro scontri, questa volta lo eliminerà definitivamente.

Shroom ch14

Shroom

Nel frattempo, Gohan entra nella porta nera. Lo scenario somiglia di più alla Terra che a un luogo dell'Inferno, e si domanda se la porte portano a varie epoche. Sente poi alle sue spalle una voce che gli chiede se ci siano Dei Demoni, e lui replica che dovrebbero esserci, per rendersi conto un attimo dopo che Pan lo ha seguito, e davanti ai due è arrivato Shroom, pronto a combattere, che nell'attesa ha sterminato tutti i suoi Soldati del Dio della Morte e ha impilato tutti i loro cadaveri. Pan sfida il Dio Demone, e lui la attacca con la sua falce. Gohan riesce a parare il colpo, e manda via la figlia, che scappa in lacrime. Il saiyan mezzosangue e Shroom iniziano a combattere. Gohan riesce a scaraventare via il suo avversario, ma nota che gli è stato fatto un taglio alla guancia, e il dio della morte gli sottrae le energie, facendolo cadere a terra. Il Dio Demone si prepara ad uccidere il suo avversario, ma viene attaccato da Pan, che è tornata sul capo di battaglia. L'attacco della ragazza non ha risultati su di lui, e il dio della morte si prepara ad ucciderla, ma Gohan, anche se senza energie, riesce ad aggrapparsi al suo mantello, e gli dice di fermarsi. Shroom non lo ascolta, ma il mezzosangue si trasforma in Super Saiyan 4, urlando di lasciare andare sua figlia.

Gohan Xeno SSJ4

Gohan si trasforma in Super Saiyan 4.

Gohan colpisce Shroom, che, insospettito, si chiede come mai lui si sia riuscito a potenziare nonostante la grande perdita di energia. Il mezzosangue gli risponde dicendo che lui non può capire, ma le persone possono ottenere potenza dai propri alleati. Il Dio della Morte carica verso di lui pronto ad attaccare con la sua falce, e, un'attimo prima di colpire, cambia la direzione dell'attacco e scaglia la sua falce verso Pan. Gohan arriva davanti alla figlia e scaglia via l'arma con un colpo col braccio, per poi lanciare un attacco di ki esplosivo contro Shroom, distruggendolo apparentemente. Il Dio della Morte viene quindi sconfitto dall'attacco del Super Saiyan 4. Gohan e Pan esultano per la vittoria, e fanno ritorno a Shirogame, dove Trunks sta utilizzando la Key Sword per mantenere aperti contemporaneamente tutti e sei le porte dell'inferno. La porta nera perde le sue energie, data la sconfitta del Dio Demone all'interno. Nel frattempo, nella porta bianca, Chamel sta combattendo con Towa e Fin, che è nella forma di Gogeta Oscuro, all'interno della prigione dell'Oscuro Regno Demoniaco. Lui chiede alla Dea Demone come mai Fin sia ancora Gogeta Oscuro, e lei replica che ha campionato il DNA di Gogeta del Passato. Poi, Towa propone all'avversario di tornare con l'Impero Oscuro, ma, improvvisamente, Broly oscuro fugge dalla sua cella.

Apparizioni[]

Personaggi[]

Trasformazioni[]

Battaglie[]

  • Son Gohan (Xeno) e Pan (Xeno) vs. Shroom

Navigazione del sito[]

Riferimenti[]

Advertisement