La trasformazione di Zarbon (ほとんどとりはだ! せんザーボンのあくへんしん Hotondo Torihada! Bisenshi Zābon no Akuma no Henshin) è il cinquantatreesimo episodio di Dragon Ball Z e il diciottesimo episodio della Saga di Freezer. Venne trasmesso la prima volta in Giappone il 27 giugno 1990. È stato trasmesso in Italia il 5 e il 6 giugno 2000.

Trama

Zarbon trasformato.

Zarbon spiega a Vegeta che il combattimento fra loro due ha risvegliato in lui i suoi poteri sopiti. Lui tiene nascosta una trasformazione che sfrutta tutta la sua forza ma che gli fa assumere sembianze mostruose. Dato che Zarbon è un amante della bellezza non ha mai rivelato questa forma, se non in occasioni di vita o di morte. Vegeta ride e non ci crede. Zarbon gli dice che a lui non serve diventare gigantesco come la trasformazione dei Saiyan ma gli basta diventare più potente. Così Zarbon si trasforma, aumentando i muscoli delle braccia, modificando il volto e irrobustendo l'intero corpo. Zarbon inizia a colpire Vegeta a testate e sembra che ora il Saiyan abbia la peggio.

Nel frattempo, Dende e Crilin si dirigono dal Capo Anziano di Namek. Crilin, che è da parecchie ore sul pianeta Namek, chiede a Dende come mai il sole non è ancora tramontato. Dende gli dice che il sole non tramonta mai dato che ci sono tre soli che si alzano in cielo uno dopo l'altro e si alternano. Quindi non ci sono mai notte e buio.

Zarbon prende per i capelli Vegeta.

Intanto Vegeta continua a subire i colpi da Zarbon e prova a combattere, anche se dimostra di subire molti danni. Viene lanciato a terra più volte da Zarbon ma non si vuole arrendere.

Sulla Navicella Spaziale della Capsule Corporation, Son Goku continua ad allenarsi e decide di riposare un po'. Ora riesce a muoversi facilmente a gravità 50. Goku ripensa a ciò che gli ha detto Re Kaioh su Freezer e decide che non può permettersi di riposare. Sul Pianeta del Re Kaioh del Nord, Piccolo sta meditando mentre Tenshinhan, Yamcha e Jiaozi rincorrono Bubbles, intralciando però il pranzo di Re Kaioh.

Su Namek, Zarbon colpisce Vegeta con attacchi energetici ripetuti. Poi lo colpisce allo stomaco con una ginocchiata. Lo scontro è così acceso da farsi sentire perfino da Crilin e Dende. Vegeta si rende conto che i poteri di Zarbon sono spaventosi. Zarbon lo prende per i capelli e lo prende a pugni, per poi finire mettendolo K.O. e lasciando che le acque sommergano il suo corpo. Il corpo di Vegeta viene lasciato lì, al limite tra la vita e la morte. Zarbon ritorna alla forma normale e si dirige da Freezer per dargli la bella notizia.

Nail si presenta.

Intanto, alla Capsule House, Bulma si lamenta mentre Son Gohan è tranquillo dato che sa che il padre sarà lì tra non molto tempo. Crilin e Dende stanno per arrivare a destinazione e vedono in lontananza una grande roccia con sopra un edificio. Questa è l'abitazione del Capo anziano. Si apre una porta e da questa esce Nail, un namecciano dall'aspetto simile a Piccolo. Nail li fa entrare e li informa che il Capo Anziano li sta aspettando e sa già cosa è successo. Dende chiede a Nail come mai il Capo Anziano non si sia nascosto e Nail gli risponde che il vecchio stava sentendo ormai da un po' che la sua vita stava per finire e ha chiesto a Nail di stare lì a proteggerlo. Crilin e Dende si recano dinanzi al Capo anziano che si ringrazia subito con il terrestre per aver salvato Dende.

Nel frattempo Vegeta, in fin di vita, esce dall'acqua e striscia sul terreno, non riuscendo però a mettersi in piedi. Ora il Saiyan vuole vendicarsi.


Eventi importanti

  • Zarbon si trasforma
  • Vegeta viene sconfitto
  • Crilin e Dende raggiungono il Capo Anziano

Battaglie

  • Vegeta vs Zarbon

Navigazione del sito

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.