FANDOM


La rabbia silenziosa (孫悟空の静かな怒り Son Gokū no Shizuka na Ikari) è il due cento ventiquattresimo capitolo del manga Dragon Ball.

Copertina

Son Goku arrabiato, ripensa a Piccolo, Jiaozi, Tenshinhan, Yamcha e a Dio.

Trama

Goku non dà ascolto alle provocazioni di Vegeta e osserva la morte intorno a lui. Nappa tenta di colpirlo ma Goku è già da Gohan. Divide l'ultimo Senzu per Crilin e il figlio. Crilin tenta di convincere Goku a permettergli di aiutarlo ma, notando lo sguardo irato dell'amico decide di tirarsi indietro. Grazie alla rabbia, il livello combattivo di Goku sale a più di 8000, secondo lo Scouter di Vegeta. Goku decide di non utilizzare subito il Kaioken, ma viene assalito da Nappa. Goku però lo aggira e lo scaraventa a terra.

Apparizioni

Personaggi

  • Son Goku
  • Vegeta
  • Nappa
  • Piccolo (cadavere)
  • Crilin
  • Son Gohan
  • Tenshinhan (cadavere)
  • Yamcha (cadavere)
  • Jiaozi (citato)
  • Dio della Terra (citato)
  • Karin (citato)

Luoghi

Oggetti

Tecniche

  • Kaioken (citato)

Battaglie

  • Nappa vs. Son Goku

Navigazione del sito

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.