FANDOM


L'orgoglio dei Saiyan (サイヤ人の誇り, Saiyan no hokori) è il dodicesimo capitolo del manga Dragon Ball Super.

Trama

Vegeta e lo sfidante Cabba del sesto universo iniziano a combattere. I due combattono prima alla pari, senza che qualcuno di loro due si trasformi. Dopo diversi colpi, Vegeta incita il saiyan a trasformarsi in Super Saiyan e scopre che il suo avversario non ne è capace. Cabba chiede a Vegeta di aiutarlo a trasformarsi, ma viene colpito; poichè Vegeta non accetta che un saiyan si arrenda davanti a un avversario, e lo minaccia di eliminarlo, poi lo lancia via, dicendo che avrebbe sterminato il suo pianeta.

Cabba, a queste parole, si trasforma in Super Saiyan, per la rabbia, e ciò gli viene fatto notare da Vegeta, che rivela di aver utilizzato uno stratagemma. Vegeta quindi si trasforma in Super Saiyan Blue e finisce l'avversario con un solo colpo. Alla fine dell'incontro sull'arena sale Hit, l'ultimo combattente del sesto universo, che con una tecnica speciale riesce a spostarsi e a colpire Vegeta senza subire alcun danno. In poco tempo Hit batte Vegeta, e quindi inizia lo scontro fra Goku e Hit.

Apparizioni

Personaggi Luoghi Trasformazioni Tecniche
  • Vegeta
  • Cabba
  • Hit
  • Goku
  • Super Saiyan
  • Super Saiyan Blue
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+