Il terribile futuro in cui ha vissuto Trunks (ぜつぼうらい!! ごくいたおとこトランクス Zetsubō no Mirai!! Jigoku o Ikinuita Otoko Torankusu) è il centosessantaquattresimo episodio di Dragon Ball Z e il quarantasettesimo della Saga degli Androidi. Venne trasmesso per la prima volta in Giappone l'11 novembre del 1992. È stato trasmesso in Italia il 5 ottobre 2000.

Trama

Trunks del Futuro si sta scatenando di fronte a Cell. Compaiono fulmini nel cielo e la terra inizia a tremare. Trunks non vuole che succeda come è accaduto nel suo futuro.

Trunks ricorda il suo combattimento contro gli androidi nel futuro.

Proprio in quel futuro Androide 17 del Futuro e Androide 18 del Futuro hanno creato distruzione. Nemmeno Vegeta, Piccolo, Crilin, Tenshinhan, Yamcha e Yajirobei sono riusciti a fermarli e sono stati tutti eliminati. Trunks e Gohan iniziarono a combattere e, dopo essere riusciti a nascondersi, Gohan, pensando al coraggio che avrebbe avuto il padre Goku, continua a sfidare i Cyborg. Nonostante ciò anche Gohan non ce la fece, lasciando Trunks unico sopravvissuto dei Guerrieri Z.

Cell ricorda il percorso che ha fatto per arrivare a questo scontro. L'embrione stava crescendo e fece esplodere la cupola di vetro nella quale il liquido con le cellule dei guerrieri più forti sulla Terra lo nutriva. Uscito si sviluppò assorbendo la bioenergia dei pochi esseri viventi sopravvissuti alla distruzione di 17 e 18. Trasformatosi nell'essere imperfetto, non si fermò davanti a nulla e nessuno ma non riuscì a trovare i due Cyborg. Questo perché Trunks li uccise prima che Cell potesse uscire dal Laboratorio del Dr. Gelo.

Trunks contro Cell.

Nel presente, Trunks si arrabbia e i due iniziano a combattere con pugni, testate e colpi di energia. Cell gli dice che probabilmente il Saiyan ha superato il suo livello ma non riuscirà a sconfiggerlo mai.

Battaglie

  • Cell perfetto vs Trunks del Futuro

Navigazione del sito

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.