Il segreto del mostro venuto dal futuro (カメハメ!? くうつモンスター Kamehameha!? Gokū no Ki o Motsu Monsutā) è il centoquarantaduesimo episodio di Dragon Ball Z e il venticinquesimo della Saga degli Androidi. Venne trasmesso per la prima volta in Giappone il 3 giugno del 1992. È stato trasmesso in Italia il 15 settembre 2000.

Trama

Dopo il ricongiungimento con il Supremo, Piccolo arriva in città, dove una misteriosa creatura verde sta facendo scomparire tutte le persone. La città è deserta e la misteriosa creatura tiene sulla mano il corpo di un uomo.

Mr. Popo, che si trova nel Tempio di Dio, ha paura che la potenza di Piccolo non basti.

La mostruosa creatura.

L'uomo chiede aiuto a Piccolo; il namecciano percepisce uno strano ki nel mostro. L'uomo preso dal mostro cerca di convincere Piccolo ad aiutarlo offrendogli dei soldi. Piccolo dice al mostro di lasciar andare quell'uomo dato che anche uno come lui ha il diritto di vivere. Il mostro fa cadere a terra l'uomo e dopo avergli conficcato il pungiglione che ha all'estremità della coda inizia ad assorbire tutta la parte organica dell'uomo che mano a mano viene risucchiato lasciando sulla strada solo i vestiti.

Il mostro dice a Piccolo, chiamandolo per nome, che farà anche lui questa fine; poco dopo aumenta il suo ki creando una forte esplosione in tutta la città. Intanto, alla Kame House, percepiscono che Piccolo ha due ki e intuiscono che si è unito a Dio della Terra. Inoltre, sia loro che Trunks del Futuro e Vegeta, percepiscono i ki di Freezer, del padre e di Son Goku. Sentono che stanno provenendo da Ginger Town. Son Gohan controlla se suo padre è in casa e vede che è ancora lì che dorme.

Piccolo mostra la sua potenza.

Piccolo chiede al mostro di dirgli chi è veramente. Questo dice che non vede motivo per sprecare fiato dato che fra poco finirà nel suo corpo. Piccolo inizia a scatenarsi davanti al mostro e dice all'avversario che non si chiama "Piccolo". Crilin raggiunge Trunks del Futuro che è in volo verso Ginger Town. Crilin è felice nel percepire che adesso Piccolo è diventato un Super Namecciano. Piccolo raccoglie energia in una mano e attacca il nemico con un potente e devastante colpo che crea una forte esplosione che distrugge la città, che era ormai disabitata.

I tre Androidi in viaggio (16, 17 e 18) sentono che c'è stato uno spostamento d'aria lontano da loro. Androide 16 dice che è successo qualcosa precisamente nei sobborghi della Città dell'Ovest: due forze molto potenti si stanno scontrando. Androide 17 gli chiede se per caso è provvisto di radar e lui dice di sì. 17 chiede a 16 chi sta combattendo ma quest ultimo non lo sa e può dirgli solo che uno dei due ha la stessa potenza di Numero 17. 17 dice che il Dr. Gelo deve aver sbagliato a costruire il radar di Numero 16 perché secondo lui non c'è niente e nessuno che possa eguagliare il suo potere.

Lo scontro tra Piccolo e la misteriosa creatura.

Inizia lo scontro tra il namecciano e la creatura. Piccolo colpisce l'avversario che però sembra resistere al namecciano. Il mostro, con grande sorpresa di Piccolo, avvicina due dita alla fronte e prepara un Makankosappo che lancia contro Piccolo. Quest'ultimo riesce a deviarlo ma si chiede cosa fosse stato. L'essere mostruoso e il namecciano continuano lo scontro: la creatura misteriosa viene infine gettata a terra ma questa si rialza. Piccolo dice che lo ha deluso e non gli sembra niente di speciale. Il nemico gli dice che non ha ancora raggiunto la massima potenza; così Piccolo capisce che ha sterminato la popolazione di Ginger Town per potenziarsi. Gli chiede poi chi lo ha fatto venire nella loro epoca mettendolo sulla Macchina del Tempo. Il mostro dice che ha fatto tutto da solo e, dato che la macchina era troppo piccola per lui, è dovuto tornare al suo stato embrionale.

La creatura misteriosa unisce le braccia ed è pronto a mostrare a Piccolo una cosa che conosce bene. Si prepara così per lanciare una Kamehameha.

Eventi importanti

  • I guerrieri Z percepiscono degli strani ki nell'essere misterioso

Battaglie

  • Piccolo vs Cell imperfetto

Navigazione del sito

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.