FANDOM


Il piano di Junior (ピッコロのけつ!! とっておきのさいしゅだん Pikkoro no Ketsui!! Totte Oki no Saigo no Shudan) è il centotrentasettesimo episodio di Dragon Ball Z e il ventesimo della Saga degli Androidi. Venne trasmesso la prima volta in Giappone il 29 aprile 1992. È stato trasmesso in Italia il 10 settembre 2000.

Trama

Crilin vede volare via i tre androidi e decide di andare ad aiutare gli altri Guerrieri Z stesi a terra. Crilin dà uno dei Senzu a Tenshinhan mentre Piccolo e Trunks del Futuro si riprendono da soli. Crilin poi pensa che il caso si darne uno anche a Vegeta. Il terrestre racconta agli altri che gli androidi sapevano dell'esistenza dei Senzu. Tenshinhan si chiede come mai li hanno risparmiati e crede che siano stati considerati troppo deboli per loro. Piccolo sa che di sicuro sono forti e potenti e non hanno paura di niente; loro li hanno sottovalutati. Vegeta dà le spalle al resto del gruppo e, senza dire niente, vola via. Trunks vuole inseguirlo ma Piccolo lo ferma e gli dice che Vegeta ha bisogno di restare solo: è stato ferito nell'orgoglio e anche se si è trasformato in Super Saiyan non è riuscito a battere nemmeno la donna; la sconfitta subita deve bruciargli parecchio perché si è reso conto di avere dei grossi limiti.

I guerrieri Z si riprendono

I guerrieri Z si riprendono.

Tenshinhan dice che se è per questo sono stati battuti tutti anche se gli avversari erano in minoranza. Crilin dice che non è neanche intervenuto nello scontro e si reputa un codardo. Crilin pensa che se solo Goku fosse stato con loro avrebbero avuto delle speranze ma Tenshinhan gli dice che non sarebbe servito a nulla dato che Trunks, che ha eliminato Freezer, non è stato in grado di fare qualcosa contro quei terribili androidi. Secondo Tenshinhan anche Son Goku sarebbe stato sconfitto come gli altri.

Piccolo si arrabbia

Piccolo si arrabbia.

Trunks dice agli altri che i due androidi sono diversi da quelli conosciuti nel futuro. Trunks dice che gli androidi del suo tempo non erano così potenti e il loro Livello di combattimento era più o meno uguale al suo. Tenshinhan chiede cosa poter fare contro i nemici. Piccolo dice che come prima cosa devono portare Goku in un luogo sicuro; devono evitare che lo trovino in quelle condizioni. Poi quando si sarà ristabilito completamente studieranno insieme un piano per affrontare gli Androidi. Crilin chiede a Piccolo di dire loro cosa ha in mente lui, dato che può confidarsi con i suoi amici. Piccolo sentendo la parola "amico" si arrabbia e dice loro che non ha mai detto di essere loro amico e cerca di colpirli con un attacco energetico. Poi il namecciano, si alza in cielo e dice loro che è il figlio del Grande Mago Piccolo e si sta servendo di loro per conquistare la Terra; dopodiché vola via. Secondo Crilin è solo stato uno sfogo di rabbia per la sconfitta subita dato che lui non vuole più conquistare la Terra. Crilin dice che Piccolo è come Goku e Vegeta: vorrebbe essere sempre il numero uno e perfetto in ogni situazione. Crilin dice agli altri che è andato nella direzione del Tempio di Dio. Crilin spiega che Piccolo è la reincarnazione del Grande Mago Piccolo. Quest ultimo era un'unica cosa con l'attuale Dio della Terra. Il terrestre aggiunge ancora che quando era su Namek il Capo Anziano di Namek gli aveva detto che se Piccolo e Dio si fossero ricongiunti sarebbero diventati anche più forti di Vegeta e dei guerrieri Saiyan; Crilin scommette che Piccolo è andato da Dio per convincerlo ad unire le forze.

Tenshinhan gli fa notare che se formassero un unico guerriero, Dio non esisterebbe più e con esso anche le Sfere del Drago della Terra. Crilin gli risponde che svanirebbero comunque se Dio o Piccolo venissero eliminati. Crilin dice che Piccolo deve essere molto preoccupato dalla minaccia degli androidi per prendere questa decisione. Trunks chiede a Crilin e Tenshinhan cosa starà facendo Vegeta. Crilin dice al ragazzo che ormai sanno tutti che lui è suo figlio ma l'unico ad esserne all'oscuro è proprio Vegeta. Tenshinhan pensa che Vegeta possa ritornare con qualche nuova tecnica di combattimento. Infatti Vegeta sta volando ed è deciso a vendicarsi con gli androidi che si pentiranno di non averlo ucciso quando ne hanno avuto l'opportunità.

Tommie

Marion se ne va con gli ammiratori.

Alla Kame House, stanno guardando la TV dove stanno trasmettendo una soap opera. Maestro Muten, Marion e Umigame piangono per il triste finale. Sulla spiaggia arrivano dei ragazzi che stavano cercando Marion. La ragazza saluta Mack, Tommie e gli altri ed è felice per la sorpresa. La spiaggia è invasa da ragazzi sulla tavola da surf, in barca e in parapendio. Marion ritorna in casa e dice a Muten che si annoiava e così a telefonato a qualche ammiratore. La ragazza così prende la sua valigia e la dà a Tommie. Lei dice a Muten che tutti vorrebbero sposarla ma essendo tutti così carini non riesce a decidersi; così se ne va e dice di salutare Crilin da parte sua.

Nel frattempo, Crilin, Trunks del Futuro e Tenshinhan sono in volo. Crilin chiede a Trunks dopo quanto fa effetto la medicina che ha dato a Goku. Il Saiyan gli dice che, trattandosi di Goku, è una questione di una decina di giorni. Crilin dice che dovranno cercare di nascondere Goku agli androidi per questi giorni sfruttando a loro favore il fatto che gli androidi non abbiamo alcun rilevatore di forza.

Yamcha e Chichi curano Son Goku

Yamcha e Chichi curano Son Goku.

Alla Casa di Son Goku, Goku è ancora a letto e sta soffrendo continuamente. Yamcha gli cambia il panno bagnato sulla fronte e dice a Chichi di andare a prendere la medicina. Chichi gliela fa ingoiare e Goku sembra stare un po' meglio. Nel mentre, alla Capsule Corporation, Panchy è seduta sullo sdraio nel giardino e vede arrivare in volo Son Gohan con sulle spalle Bulma, Yajirobei e il piccolo Trunks. Panchy chiede a Gohan se gli va una tazza di tè e una fetta di torta al cioccolato ma il ragazzino dice che non può fermarsi e vola via.

Intanto Piccolo sta volando verso il Tempio di Dio. Mr. Popo percepisce che sta arrivando qualcuno. Dio sente che Piccolo si è deciso ad unirsi a lui. Dio ricorda il momento in cui, quando erano un solo essere, decise di prendere il posto del precedente Dio ma, vedendosi respingere la richiesta, riuscì a sbarazzarsi del male che dentro di sé era sempre riuscito a nascondere. Esso però prese forma e furono due persone distinte. Il Grande Mago Piccolo seminò distruzione e terrore ma fu sconfitto dal piccolo Son Goku. Un momento prima della sua morte l'essere malvagio generò Piccolo.

Piccolo arriva al Tempio di Dio ed è pronto per ricongiungersi a Dio.

Eventi importanti

  • Piccolo si dirige al Tempio di Dio per ricongiungersi con Dio

Curiosità

  • Crilin all'inizio dell'episodio dice di avere con sé sei Senzu ma nell'episodio L'incubo diventa realtà lui, Piccolo e Tenshinhan se li spartiscono tenendone due a testa. È presumibile che in un secondo momento Crilin li abbia ripresi tutti con sé.
  • È l'ultimo episodio dove appare Marion

Navigazione del sito


Riferimenti

  1. Palinsesto del 10 settembre 2000, Italia 1

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+