Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

Hatchiyack (ハッチヒャック Hacchihyakku) è una macchina creata dall'ultimo Tsufuru sopravvissuto allo sterminio compiuto dai Saiyan, il Dr. Raichi. Hatchiyack assorbe l'odio degli Tsufuru nei confronti dei Saiyan e ne assorbe così tanto che assume una forma umanoide. È l'antagonista principale dell'OAV Dragon Ball: Piano per annientare i Super Saiyan e del videogioco da cui è stato tratto Dragon Ball Z Gaiden: Saiyajin Zetsumetsu Keikaku.

Storia

Dragon Ball: Piano per annientare i Super Saiyan

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball: Piano per annientare i Super Saiyan.

Hatchiyack

Hatchiyack era originariamente un'enorme supercomputer creato dal Dr. Raichi per amplificare il potere dell'odio per aiutare gli Tsufuru a combattere i Saiyan. Il Dr. Raichi non riuscì però a completare la sua macchina in tempo poiché fu ucciso. Hatchiyack passò però molti anni ad assorbire l'odio degli Tsufuru nei confronti dei Saiyan. Anni dopo Hatchiyack crea dei guerrieri fantasma di Freezer, Cooler, Lord Slug e Turles. Quando i fantasmi vengono distrutti, Hatchiyack ne assorbe l'odio e assume una forma umanoide. I Guerrieri Z affrontano Hatchiyack sul Pianeta Oscuro e questi si rivela essere un guerriero eccezionale e Goku afferma che Hatchiyack otrebbe addirittura essere più forte di Broly nello stadio di Super Saiyan leggendario. I Guerrieri scoprono però che Hatchiyack ha un punto debole: per caricare un attacco, deve abbassare le difese per quindici secondi. Quindi Goku, Vegeta, Trunks del Futuro, Gohan e Piccolo lanciano un attacco simultaneamente e riescono ad annientarlo.

Tecniche

Le tecniche di Hatchiyack vengono rivelate nel gioco Dragon Ball Z: Raging Blast 2.

  • Onda Energetica Max potenza: Lancia un'onda energetica molto più potente del normale.
  • Colpo supremo: Hatchiyack si lancia sull'avversario e lo colpisce sullo stomaco scaraventandolo via.
  • Combo di energia: Hatchiyack lancia delle piccole sfere di energia sul nemico ripetutamente.
  • Cannone Vendicatore: L'attacco supremo di Hatchiyack. Lancia onda di energia verde che crea dalle sue placche verdi.

Trasformazioni

Nel videogioco Dragon Ball Z Gaiden: Saiyajin Zetsumetsu Keikaku ci sono tre finali alternativi in cui vengono rivelate delle trasformazioni di Hatchiyack.

Hatchiyack gigante

Hatchiyack diventa un essere enorme e viene ucciso da Goku che gli entra nella bocca e arriva al centro del suo corpo dove gli distrugge il cuore con una Kamehameha.

Hatchiyack Multiplo

Hatchiyack crea delle copie di se stesso. Usando uno specchio Goku scopre qual è il vero Hatchiyack e le sue copie (che sono illusioni) spariscono. Allora Goku lo uccide facilmente con una Kamehameha, forse perché Hatchiyack aveva perso potenza nel creare le sue illusioni.

Super Hatchiyack

Hatchiyack si trasforma e oltre a diventare un po' più alto gli spunta un bolero. Viene ucciso da Goku con la Sfera Genkidama.

Apparizioni nei videogiochi

Hatchiyack è il boss finale del gioco Dragon Ball Z Gaiden: Saiyajin Zetsumetsu Keikaku. Il primo gioco in cui è apparso come personaggio giocabile è stato Dragon Ball: Ragin Blast 2. E' un personaggio giocabile anche in Dragon Ball Heroes.

Doppiatori

  • In giapponese: Yusaku Yara (nelle versioni del 1993), Hideo Ishiwaka (in Raging Blast 2).
  • In inglese: Christopher Sabat (in Raging Blast 2).
  • In italiano: Ambrogio Colombo.

Curiosità

  • Il nome Hatchiyack deriva dal giapponese "Hachi Hyaku", che vuol dire ottocento.


Advertisement