Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

Il Guerriero in Nero (こくせん Kokui no Senshi) è un personaggio della Saga della Guerra del Nuovo Spazio-Tempo e della Saga della Kaioshin del Tempo[3] del videogioco di Dragon Ball Heroes.

È uno dei quattro guerrieri al seguito di Aiosu, la cui vera identità corrisponde a Bardock.[1]

Descrizione[]

Aspetto[]

Nazo no otoko bm7

Design del Guerriero in Nero

Il Guerriero in Nero, proprio come Bardock, porta la distintiva acconciatura di Son Goku che raccoglie i suoi capelli neri. Del medesimo colore sono le sue sopracciglia e gli occhi, opachi. Ha una cicatrice sul dorso della mano sinistra.

Veste di un manto scuro che copre le gambe, il torace, le braccia e la testa. È stretto alla vita con una fascia grigia; presenta delle maniche lunghe fino alle mani ed un cappuccio. Sotto di essa, ha una maglia e dei pantaloni, ambedue larghi e marroni. Indossa una fascia marrone sulla metà inferiore del volto e sul collo. Ai piedi porta degli stivali neri, con punta e tallone grigi.

Personalità[]

Il Guerriero in Nero tiene a mantenere della riservatezza sulla sua vera identità ed è particolarmente silenzioso. Dice di essersi lasciato alle spalle cose come il suo nome.[4] Agisce in modo mirato ed efficiente per raggiungere il suo obiettivo.[5] In situazioni critiche si preoccupa per la propria incolumità. Dimostra una notoria intelligenza, per esempio intuendo il segreto dietro la rigenerazione di Black Goku.[6] Simpatizza per suo figlio, prestandogli dell'energia[7] o esortandolo a sconfiggere assieme Black Goku.[8]

Storia[]

Dragon Ball Heroes[]

Saga della Guerra del Nuovo Spazio-Tempo[]

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Guerra del Nuovo Spazio-Tempo.

Nell'anime, il Guerriero in Nero appare nella replica della Città dell'Ovest mentre Freezer e Cooler attaccano Son Goku.[9]

In seguito, interviene durante lo scontro di Son Goku e Hearts contro Golden Freezer: Xeno, Golden Metal Cooler: Xeno e Broly. Dopo aver offerto loro supporto in battaglia contro quest'ultimo, estrae le Sfere del Drago Oscure di Freezer e Cooler. Dopo di ciò, va via.[10] Nel manga, data la sua assenza, non affronta Broly.[11]

Mentre Son Goku e Vegeta partono per allenarsi nella Pseudo-Stanza dello Spirito e del Tempo, il Guerriero in Nero cerca di bloccare Black Goku per temporeggiare. Approcciandolo, viene a conoscenza del suo piano ascoltando il suo monologo. Così, come questi si trasforma in Super Saiyan Rosé 2, il Guerriero in Nero si evolve in Super Saiyan. Black Goku si rende conto del suo fine di perder tempo e si trasforma in Super Saiyan Rosé 3 per terminare lo scontro. Sul momento, sopraggiungono Son Goku utilizzante la Quintessenza dell'Istinto e Vegeta trasformato in Super Saiyan God Super Saiyan Impazzito Controllato.[12]

Saga della Kaioshin del Tempo[]

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Kaioshin del Tempo.

Abilità[]

Potere[]

Tecniche[]

Trasformazioni[]

Super Saiyan[]

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan.

Galleria[]

Riferimenti[]

Advertisement