Goku in azione (くうパワーぜんかい!!ぎんてまでむいかん Gokū Pawā Zenkai!! Ginga no Hate made Muikakan) è il quarantaseiesimo episodio di Dragon Ball Z e l'undicesimo episodio della Saga di Freezer. Venne trasmesso la prima volta in Giappone il 2 maggio 1990. È stato trasmesso in Italia il 31 maggio 2000.

Trama

Crilin, Son Gohan e Bulma si sono nascosti in un grotta per non farsi vedere da Freezer e le sue truppe. Passano di lì ma non li notano. Crilin e Gohan, però, sono pensierosi. Crilin fa controllare a Bulma la posizione delle quattro Sfere del Drago di Namecc che erano riunite insieme. Bulma nota che ora si stanno spostando. Questo fa capire a Crilin che quattro sfere sono in possesso di coloro che gli sono passati di fronte qualche momento prima. Crilin dice che uno di loro (Freezer) aveva una forza incredibile, ancora maggiore rispetto a quella di Vegeta; inoltre Crilin dice che quando è passato aveva la sensazione che si fosse accorto di loro.

Bulma si accorge che si stanno dirigendo verso una quinta sfera. Crilin decide così di andare a dare un'occhiata in quel posto. Gohan lo segue, mentre Bulma decide di rendere più accogliente la grotta e in seguito chiama il Maestro Muten alla Kame House per informarlo della situazione.

Son Goku esce dall'ospedale.

Nel frattempo, all'ospedale, Son Goku chiede al dottore quando può riprendere con gli allenamenti. Sul posto arriva Muten che informa Goku delle telefonata di Bulma. Chichi decide di andare a stendere i panni sul terrazzo dell'ospedale. Muten spiega a Goku che i ragazzi sono su Namek ma sul pianeta c'è anche Vegeta e c'è un essere persino più forte di Vegeta. Son Goku è incredulo, non riuscendo ad immaginare qualcuno più forte dell'avversario Saiyan. Nella stanza entra anche Yajirobei che porta a Son Goku un sacchetto di Senzu. Goku ne mangia uno, che gli fa subito effetto: infatti Goku con salto scende dal letto e spezza le gessature attorno al corpo. Dopodiché si toglie la vestaglia e indossa la Tuta da Combattimento. Tiene il sacchetto di Senzu, sicuro che possano servirgli. Dice a Muten e Yajirobei che ora si dirige alla Capsule Corporation dove il Dr. Brief sta già costruendo una navicella che Goku gli aveva preventivamente chiesto per eventuali emergenze. La navicella è stata costruita sulla base di quella con cui Goku arrivò sulla Terra da piccolo.

L'interno della Navicella Spaziale della Capsule Corporation.

Goku sale sul davanzale e chiama la Nuvola d'oro. Così salta dalla finestra e vola via dal Dr. Brief. Alla Capsule Corporation, Mrs. Panchy Brief stava bagnando i fiori sul giardino quando vede arrivare Goku. La signora lo prende sottobraccio e, complimentandosi con lui, lo accompagna dal marito, che sta ancora lavorando alla navicella. Goku vede l'enorme Navicella Spaziale della Capsule Corporation. Il Dr. Brief apre la porta della navicella e dice a Goku che deve ancora sistemare un paio di cosette ma lo fa salire per fargliela vedere. Goku è contento che la navicella sia spaziosa per potersi allenare. Il Dr. Brief dice a Goku che la navicella con cui arrivò sulla Terra da piccolo era quasi distrutta ma fortunatamente i comandi principali erano ancora intatti. Goku chiede dove si trova il simulatore gravitazionale. Il padre di Bulma gli mostra dove si trovano il display e i comandi e lo informa che, come gli ha chiesto, arriva ad una gravità maggiore di cento volte rispetto a quella terrestre. La navicella è già in grado di volare con qualunque destinazione nell'Universo. Inoltre dalla scala in mezzo si può accedere al bagno, alla cucina e alla camera da letto.

Dr. Brief spiega a Goku i comandi della navicella.

Goku chiede dunque al Dr. Brief cosa manca per farla partire e lui risponde che non sa dove posizionare le casse dello stereo per un acustica perfetta. Goku gli dice di lasciar perdere le casse e gli chiede di spiegargli i comandi per partire dato che ha fretta di raggiungere Namek. Il Dr. Brief gli dice che tutti i dati sono già stati inseriti nel computer e basta solo premere il pulsante di avvio per raggiungere Namek in sei giorni. Fuori dalla navicella stanno arrivando Oolong, Pual e Mrs. Panchy Brief con in mano un vassoio con una birra ma vedono che la navicella però decolla e parte verso Namek.

Su Namek, invece, Gohan e Crilin arrivano presso il villaggio dove Freezer e i suoi uomini si sono fermati. Davanti ad un'abitazione di namecciani sono presenti Freezer, in mezzo a Zarbon e Dodoria, che hanno in mano le Sfere del Drago. Dodoria, per un attimo rileva un forza sulla collina nella quale si trovano Crilin e Gohan, ma, voltandosi, non vede nessuno e presume che si sia trattato di un animale o un insetto. Un soldato fa uscire i Namecciani dall'abitazione: uno anziano e due di giovane età.

Nel frattempo, nella navicella con destinazione Namek, Goku prova ad aumentare la gravità fino a 20.

Eventi importanti

  • Son Goku si riprende ed esce dall'ospedale
  • Son Goku parte verso Namek con la nuova navicella spaziale
  • Crilin e Gohan vedono per la prima volta Freezer, Zarbon, Dodoria e un gruppo di namecciani

Navigazione del sito

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.