FANDOM


"Zarbon... tu sai benissimo di noi Saiyan, non è vero? Non ti sembra un grosso errore l'avermi curato? Stavo per morire... Ma noi Saiyan diventiamo sempre più forti rimettendoci dalla morte!"
―Vegeta a Zarbon, su Namecc

La Forza dei Saiyan (サイヤ人の力 Saiyajin no Chikara)[1] è un'innata caratteristica genetica dei Saiyan.

Descrizione

Questa peculiarità permette ai Saiyan di incrementare il proprio potere spirituale e le proprie capacità fisiche ogni qualvolta si rimettono in sesto da un combattimento. L'incremento è molto variabile, e dipende dal tipo di ferite dalle quali ci si ritrova a dover guarire. In linea di massima, si può stabilire, come sostiene Vegeta, che quanto più un Saiyan si avvicina alla morte e le sue ferite sono gravi, maggiore è l'incremento di potenza che la Forza dei Saiyan garantisce una volta guariti.

La Forza dei Saiyan costituisce senz'altro il più prezioso vantaggio biologico in possesso dei Saiyan, molto più della capacità di trasformarsi con la luna piena, ed è il segreto della forza e della potenza che hanno reso questa razza tanto temuta nell'Universo.

Utilizzo

Dragon Ball

Nella prima serie di Dragon Ball, la Forza dei Saiyan si manifesta in Goku fin dai primissimi scontri, ma, non essendo ancora note le origini aliene del ragazzo, questa sua capacità di aumentare costantemente la propria forza battaglia dopo battaglia viene vista con stupore dai protagonisti, i quali la attribuiscono, al limite delle supposizioni, all'innato talento di Goku per il combattimento e le arti marziali.

Dragon Ball Z

Con la seconda serie, apprendiamo che Goku appartiene alla stirpe guerriera dei Saiyan, e grazie a personaggi come Radish e Vegeta vengono spiegate le caratteristiche che rendono i Saiyan così potenti e temuti. Radish spiega a Goku il potere e il significato della coda da scimmia, mentre è Vegeta che nella Saga di Freezer spiega a Son Gohan e a Crilin che ogni volta che un Saiyan si riprende da una ferita particolarmente grave, le sue cellule, rigenerandosi con la guarigione, ne potenziano le capacità fisiche, e con esse, quelle spirituali. Si apprende anche che, a differenza di alcuni tratti genetici come il colore e la lunghezza dei capelli o la durata dello sviluppo infantile e della giovinezza, che sono parte del DNA dei soli Saiyan di sangue puro, la Forza dei Saiyan è una caratteristica che viene ereditata anche dai mezzosangue nati dall'unione dei Saiyan e i Terrestri, infatti anche Gohan dimostra di incrementare la sua potenza dopo la guarigione dalle ferite, ma sembra che nei mezzi-Saiyan la Forza dei Saiyan produca incrementi di potenza minori che nei purosangue.

Durante la Saga di Freezer, gli effetti della Forza dei Saiyan vengono quantificati grazie al costante rilevamento del livello combattivo dei protagonisti dai loro avversari dotati di scouter. Al suo arrivo su Namecc, Vegeta possiede un livello di combattimento di 24.000. Durante il suo primo scontro con Zarbon, il Principe dei Saiyan viene ridotto in fin di vita, e Zarbon lo porta all'astronave di Freezer per curarlo ed interrogarlo. Al suo risveglio, Vegeta ha incrementato il suo livello combattivo fino a 35.000, e tra sé non può che fare a meno di lodare la stupidità di Zarbon, che curandolo lo ha reso forte al punto da permettere a Vegeta di batterlo (come di lì a poco accadrà). Dopo il combattimento con Rikoom della Squadra Ginew, Vegeta aumenta ulteriormente la sua potenza fino a 120.000.

Per quanto riguarda Goku, alla sua partenza dalla Terra, dopo essersi ripreso dal combattimento contro Vegeta, possiede un livello di combattimento pari a 8.000, che dopo la guarigione delle ferite che Goku si procura nell'ambiente speciale della sua astronave aumenta fino a 90.000. Guarito anche dopo che Ginew ha gravemente ferito il suo corpo, Goku ottiene una potenza di 3.000.000.

La differenza dell'incremento di potenza tra Goku e Vegeta, anche a parità delle ferite riportate, può spiegarsi nel fatto che l'intensità o l'efficienza biologica della Forza dei Saiyan potrebbe variare da un'individuo all'altro.

Durante la Saga di Cell, si scopre che Cell, un androide creato dal Dr. Gelo usando le cellule di alcuni tra i più potenti guerrieri comparsi sulla Terra in passato, inclusi Goku e Vegeta, possiede un DNA nel quale sono presenti i geni Saiyan che gli garantiscono una Forza dei Saiyan potente quanto quello dei Saiyan purosangue. Quando Cell rigetta Androide 18 e si autodistrugge, riesce a rigenerarsi più potente di prima nonostante la perdita dell'androide proprio grazie alla Forza dei Saiyan, raddoppiando il suo livello di combattimento.

Riferimenti

  1. Dragon Ball Z: Battle of Z, 2014
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+