Questa è la lista degli episodi dell'anime Dragon Ball Z, tratto dal manga Dragon Ball del maestro Akira Toriyama. La serie, prodotta dalla Toei Animation è andata in onda su Fuji TV dal 26 aprile 1989 al 31 gennaio 1996, per un totale di 291 episodi. Essa narra le avventure di Son Goku, ormai divenuto adulto, il quale si è sposato con Chichi e da cui ha avuto due figli: Son Gohan e, successivamente, Son Goten, alle prese con avversari sempre più potenti nel tentativo di difendere l'universo.

Uno screenshot preso dalla sigla.

In Italia la serie è arrivata nel 2000 ad opera di Mediaset, che, in occasione della trasmissione su Italia 1, ne cambiò il titolo in What's My Destiny Dragon Ball.

Il primo episodio andò in onda mercoledì 26 aprile 2000 alle ore 13:45. Lo stesso giorno, di seguito al primo episodio venne trasmessa anche la prima metà del secondo episodio coprendo il minutaggio totale di 30 minuti.[1] Fino al 10 giugno 2000 si seguì questa programmazione che prevedeva dunque un episodio e mezzo al giorno, trasmettendo dal lunedì al sabato. La programmazione la settimana successiva cambiò passando ad un episodio al giorno e successivamente non trasmettendo al sabato. Dal 23 luglio 2000 vennero mandati in onda due episodi la domenica per arrivare a chiudere il 4 agosto 2000 il primo blocco acquistato di 107 episodi. Subito dopo vennero mandati in onda i primi 28 episodi della prima serie per poi riprendere il 21 agosto 2000 con l'episodio 108 e terminare il 4 aprile 2001.

L'anime è poi andato in replica anche sui canali satellitari Italian Teen Television e Hiro ed è stato replicato diverse volte anche sule emittenti in chiaro, dove la prima replica risale al settembre del 2001, mentre la più recente è iniziata il 7 maggio 2014, ma è stata interrotta il 9 giugno 2014 dopo soli 29 episodi per via di un drastico calo degli ascolti (era la terza replica consecutiva). Per quanto riguarda il mercato home video, Dragon Ball Z è stato distribuito da DeAgostini in VHS nel settembre 1998, prima del passaggio televisivo e quando ancora la prima serie andava in onda su JTV. La stessa edizione fu poi ripubblicata da Dynamic Italia nelle videoteche e nelle fumetterie con la copertina plastificata invece che in cartoncino. È stata riproposta in edizione DVD sempre da DeAgostini nella collana Dragon Ball Z DVD Collection, e in seguito da EXA Cinema e da Yamato Video, in 15 box.

La colonna sonora dell'anime è stata composta da Shunsuke Kikuchi. Nella versione giapponese per gli episodi dall'1 al 199 la sigla d'apertura usata è Cha-La Head-Cha-La cantata da Hironobu Kageyama e la sigla di chiusura è Dete Koi Tobikiri ZENKAI Power! di MANNA; le quali, per le puntate dalla 200 in poi, vengono sostituite rispettivamente da WE GOTTA POWER e Boku-tachi wa Tenshi datta, cantate sempre da Hironobu Kageyama. Per la versione italiana è stata utilizzata come opening la canzone What's My Destiny Dragon Ball, interpretata da Giorgio Vanni.

Saga dei Saiyan

# Titolo Data di rilascio

Saga di Freezer

# Titolo Data di rilascio

Saga di Garlic Jr.

# Titolo Data di rilascio

Saga degli Androidi

# Titolo Data di rilascio

Saga del Torneo delle Quattro Galassie

# Titolo Data di rilascio

Saga di Majin Bu

# Titolo Data di rilascio

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.