FANDOM


Dragon Ball Online (ドラゴンボールオンライン Doragon Bōru Onrain) ufficialmente abbreviato con DBO, è stato un videogioco di tipo MMORPG ambientato nell'universo di Dragon Ball, giocabile tramite l'utilizzo di Internet.

Molti concetti presenti nel gioco, verranno poi ripresi nel 2015 nel viedogioco Dragon Ball Xenoverse e nel suo sequel Dragon Ball Xenoverse 2.

Panoramica

Le vicende della trama sono collocate 250 anni dopo gli accadimenti del manga originale.

L'intero gioco è passato sotto la supervisione del maestro Akira Toriyama in persona: ciò include la trama, le locations e i design dei personaggi. Toriyama iniziò a lavorare sui design dei personaggi nel 2008.

Il rilascio di una versione Beta del gioco è stata annunciata nella primavera del 2007 e doveva tenere luogo in Corea del Sud, per poi essere invece rimandata ed inseguito rilasciata un anno dopo, nel 2008, e in Giappone nel 2009. La versione Beta venne ritirata nel 2009 e il gioco venne ufficialmente rilasciato nel 2010 in Corea del Sud e nel 2011 in Taiwan e a Hong Kong.

Il 26 settembre 2013 i server coreani chiusero, non ostante fossero i più avanzati, l'effetto domino si riversò in seguito sui server in Taiwan e a Hong Kong il 31 ottobre dello stesso anno. Da quel momento il gioco non è più stato disponibile.

Trama

La trama di Dragon Ball Online è collocata nell'anno 1000, 216 anni dopo il 28esimo Torneo Tenkaichi, avvenuto nell'anno 784.

Dragon Ball Online-0

Il conflitto principale nella trama del gioco si ha con Mira, un demone che ha reclutato parte dell'esercito rimanente di Freezer e dell'armata Red Pants. Il demone composto artificialmente dal DNA di vari guerrieri e razze, tra le quali quella Saiyan e namecciana, è mosso dall'obbiettivo di ottenere il DNA di Son Goku, per potenziarsi e diventare invincibile. Egli, pur di accompiere i suoi obbiettivi, ruberà una macchina del tempo nell'anno 999 con la quale, viaggiando nel tempo recluterà Bardack, e continuerà a muoversi nel tempo mettendo a dura prova la fragilità del tessuto spazio temporale.

Lo scopo del protagonista è quello di collaborare con la Pattuglia Temporale, inseguire Mira nelle epoche e fermarlo.

Modalità di Gioco

Dragon Ball Online Avatar

La creazione dell'avatar.

Le modalità di gioco ripercorrono le stesse di un classico videogioco di ruolo online. Il giocatore può agire nelle aree per mezzo di un avatar personalizzabile, collezionare oggetti, incluse le Sfere del Drago, svolgere missioni e potenziare il proprio personaggio con punti e skills. Inoltre vi è la possibilità di eseguire salti temporali (Time Laps Quests) dove si possono rivivere gli eventi cardine della saga di Dragon Ball.

Razze

Il giocatore può basare le caratteristiche del proprio avatar sulle razze. 3 sono le razze giocabili e sono: Umani, Namecciani e Majin.

Umani

In questo caso non si tratta di umani puri, ma di umani che conservano in sè parte del DNA Saiyan, questo può dare luce a potenzialità nascoste. Come tutte le razze, gli umani si suddividono in due categorie:

  • Combatteti di Arti Marziali: un chiaro esempio di questa classe possono essere Yamcha e Crilin. sono esperti nel combattimento ravvicinato, e possono utilizzare oggetti con il bastone e diventare Spadaccini.

Namecciani

I namecciani sono fuggiti dal loro pianeta Neo Namecc grazie all'utilizzo delle Sfere Del Drago di Namecc nell'anno 853, a seguito dell'attacco di Mira. I namecciani si suddividono in:

  • Guerrieri: esperti in abilità offensive e difensive come Piccolo. Possono diventare Dark Warrior ed introdurre lìutilizzo dell'ascia.
  • Clan del Drago: sono una classe di supporto, specializzati in arti magiche e sostengono Dende.

Majin

Questa razza deriva dalla forma buona di Majin Bu. I maschi prendono le sembiaze di majin Bu, mentre le femmine quelle di Kid Bu. Si suddividono in:

  • Mighty Majin: hanno potenti attacchi offensivi, ma anche abilità curative, inoltre possono potenziarsi tramite l'equipggiamento con uno strumento musicale, divenendo Ultimate Majin. Sono gli unici che possono trasformare l'avversario in caramella.
  • Wonder Majin: hanno potenti attacchi spirituali, inoltre possono potenziarsi equipaggiandosi con dei tamburi.

Curiosità

  • Il concetto di Guerriero del Futuro (Time Patrol) e dei viaggi nel tempo, verranno in seguito ripresi nei videgiochi Dragon Ball Xenoverse e Dragon Ball Xenoverse 2, facendone un perno importante nella trama.
  • Anche il personaggio di Mira, verrà ripreso in seguito, affiancato da Towa.
  • Dragon Ball Online è poi stato ripreso da "Daneos" uno sviluppatore. I server sono attualmente accessibili a tutti, ma si tratta per ora di una Pre-Open Beta.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.