Darbula (ダーブラ Dābura) è il re del Mondo Demoniaco divenuto subordinato del mago Babidy. Compare nella Saga di Majin Bu come antagonista secondario.

Descrizione

Aspetto

È di alta statura ed è piuttosto muscoloso. Presenta delle grandi orecchie a punta. Ha la mascella allungata, la pelle rosa e gli occhi gialli. Porta il pizzetto e ha due piccole corna sulla testa. Lo si vede sempre con la "M" sulla fronte dato che è al servizio di Babidy. Indossa un abito azzurro con un lungo mantello, una cintura e degli stivali bianchi.

Carattere

Sembra avere una personalità sadica. È spietato di fronte a Piccolo e Crilin. È fedele a Babidy ma non ha paura di metterlo in discussione per non avere svantaggi. Nell'Aldilà egli cambia radicalmente personalità diventando estremamente buono e affettuoso

Storia

Passato

Darbula controllato da Babidy.

Egli ha il ruolo del diavolo, infatti è il Re del Regno Demoniaco, divenuto nell'anno 474 subordinato del mago Babidy, il quale è riuscito a sottometterlo utilizzando la malvagità e l'avidità presenti nel suo cuore. Darbula fece controllare il pianeta Terra, dove è presente il Bozzolo di Majin-Bu ma non trovarono nessuna minaccia.

Dragon Ball Z

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Saga di Majin Bu.

La prima apparizione di Darbula avviene nella Saga di Majin Bu quando i Guerrieri Z giungono nei pressi dell'Astronave di Babidi dopo aver seguito Spopovich e Yamu. Kaiohshin e Kibith sono stupiti di vedere che anche lui è finito sotto il controllo di Babidy. Kaiohshin lo introduce a Goku e amici dicendo loro che è tremendamente forte e spiega che oltre a questo mondo ce n'è un altro e Darbula è il combattente più forte di quella dimensione.

Dopo che Babidy ha fatto uccidere Yamu e Spopovich, lui e Darbula si accorgono che qualcuno li sta osservando. Così, su ordine del mago, dopo che Babidy e Puipui rientrano nell'astronave, Darbula li attacca, disintegrando subito Kibith e pietrificando Crilin e Piccolo dopo averli colpito con il suo Sputo pietrificante. Il piano di Babidy era infatti quello di attirare gli altri nell'astronave, con l'intento di assorbire le energie di Son Goku, Son Gohan e Vegeta e di catturare Kaiohshin, che uccise Bibbidy, padre del mago Babidy.

Darbula medita.

Mentre Vegeta e Goku combattono ai primi due livelli rispettivamente contro Puipui e contro Yakon, Darbula sta all'ultimo piano accanto a Babidy e davanti al bozzolo che racchiude Majin-Bu. Qui assistono alla potenza dei nemici e si chiedono come possano dei terrestri essere così forti. Dopo essersi reso conto della forza di Goku e Vegeta, Darbula decide di scendere in campo personalmente al terzo livello e, prima di farlo, va in una stanza speciale per meditare. Rimane lì dentro per un po' di tempo facendosi attendere. Quando è pronto raggiunge il terzo livello dove lo attendono. Kaiohshin è stupito che ci sia già lui a combattere. Gohan lo sfida e dice che combatterà da solo ma lo farà in un luogo diverso.

Darbula chiama vicino a sé Gohan.

Così Babidy li porta in un luogo montuoso simile alla Terra. I due iniziano il combattimento e Gohan si trasforma in Super Saiyan 2. Gohan chiede all'avversario di mostrargli subito la sua vera potenza perché di questo passo non vincerà mai. Darbula così allarga le braccia, delle saette lo circondano e il terreno inizia a tremare. Darbula attacca il Saiyan con l'Evil Flame, un attacco di fuoco che esce dalla sua bocca. Gohan prova ad evitare gli attacchi del nemico e arriva vicino a lui, tentando di colpirlo. Darbula però ha usato la Tecnica dell'Immagine Residua e ora si trova alle spalle di Gohan e lo attacca con l'Evil Impulse. Gohan tenta di parare il colpo ma viene spedito lontano e cade in acqua. Gohan esce e dice a Darbula che prima si era distratto ma ora la musica cambierà. I due iniziano a combattere ad estrema velocità. Darbula fa segno a Gohan di venirgli incontro e questo lo fa. Il nemico però si volta e lo colpisce con il suo Sputo pietrificante che fortunatamente colpisce solo un guanto.

Darbula con la spada spezzata.

Intanto Vegeta inizia ad arrabbiarsi nel vedere Gohan che non combatte seriamente e motiva tutto ciò dicendo che non si è allenato. Nel sentire l'animo irritato di Vegeta, Darbula inizia a pensare qualcosa. Gohan colpisce l'avversario che si era distratto ma quest'ultimo fa comparire una spada che riesce solo a tagliare qualche capello di Gohan. Darbula cerca di attaccare Gohan con la spada ma Gohan gli sfugge fino a riuscire a prendere la spada con le mani e poi spezzarla. Vegeta si sta annoiando e dice di farla finita una volta per tutte; così inizia ad infuriarsi per non poter combattere contro Goku. Darbula sorride e chiede telepaticamente al mago Babidy di riportarli subito nella navicella perché ha fatto una scoperta grandiosa che potrebbe portare subito in vita Majin-Bu. Così il mago teletrasporta tutti di nuovo sull'astronave. Kaiohshin si chiede come mai sia accaduto ciò e Gohan, invece, chiede a Darbula se ha intenzione di scappare. Darbula gli dice che non sta scappando ma è solo che non c'è più bisogno di combattere perché ha trovato il guerriero perfetto che si prenderà cura di loro.

Babidy e Darbula attendono il risveglio di Majin-Bu.

Darbula così ritorna da Babidy e gli rivela che Vegeta ha un'animo ancora un po' malvagio. Così Babidy si impossessa della mente di Vegeta e in breve tempo fa in modo che Majin Vegeta e Son Goku inizino a combattere. Nel frattempo Gohan e Kaiohshin arrivano da Babidy e Darbula pronti a fermarli prima che il sigillo che rinchiude Majin-Bu venga tolto. Babidy decide che è meglio trasportarsi fuori della navicella e poi chiede a Darbula se può farcela contro il terrestre. Darbula gli risponde che sarà una passeggiata. Però, prima che inizino a combattere, notano che il Bozzolo che rinchiude Majin-Bu ha raggiunto la massima potenza.

Majin-Bu contro Darbula.

Poco dopo, Majin-Bu raggiunge la massima energia e inizia il processo che lo libera dalla sfera. Una volta liberatosi il demone si dimostra giocoso e senza scrupoli come un bambino stupendo tutti. Babidy è deluso e Darbula gli dice che qualcosa deve essere andato storto durante il processo di risveglio. Darbula aggiunge che si stava già rallegrando ma scopre che Majin-Bu è solo un pagliaccio a cui manca qualche rotella. Majin-Bu lo fissa e poi inizia a saltellare. Darbula capisce che questo è il suo modo per dirgli che vuole battersi con lui. Majin-Bu sorride e poi con un movimento del braccio colpisce gli occhi di Darbula. Quest'ultimo cerca di reagire ma non riesce a vedere e così Majin-Bu con un calcio lo fa balzare lontano verso una montagna rocciosa.

Darbula trasformato in un biscotto

Avendone intuito l'impossibilità del suo controllo, una volta ripresosi il signore degli inferi attacca il mostro rosa, infilzandolo con un giavellotto, ma questi non subisce alcun danno, e approfitta dell'attimo di stupore di Darbula per trasformarlo in un biscotto e mangiarlo.

Darbula, Bulma, Videl e Chichi in paradiso.

Successivamente si viene a sapere che Re Enma lo ha mandato in paradiso, in quanto all'inferno si sarebbe sentito a casa. Proprio nel Paradiso dimostra di aver purificato la propria anima, diventando amico di Chichi, Bulma e Videl, aiutandole a cercare Gohan (che però era vivo). Quando il drago Polunga riporta in vita tutte le persone eliminate da Majin Bu, Darbula non viene resuscitato per le brutte azioni commesse da vivo e per questo continuerà a vivere nel Pianeta del Grande Re Kaioh.

Battaglie

Dragon Ball Z

  • Darbula vs Son Goku, Vegeta, Crilin e Piccolo
  • Darbula vs Son Gohan (Base/Super Saiyan 2)
  • Darbula vs Majin Bu
  • Darbula vs Majin Bu

Dragon Ball Super

  • Darbula (illusione), Tamburello (illusione), Grande Mago Piccolo (illusione), Vegeta (illusione), Nappa (illusione), Ginew (illusione), Butter (illusione), Jeeth (illusione), Rikoom (illusione), Guldo (illusione), Freezer (Forma finale) (illusione), Super Bu (illusione), Cell (Perfetto) (illusione), Raditz (illusione), Bulma (illusione) e Super Shenron (illusione) vs Son Goku (Base/Super Saiyan/Super Saiyan 3/Super Saiyan Blue) e Crilin (solo anime')

Doppiatori

  • Doppiaggio Giapponese: Ryūzaburō Ōtomo
  • Doppiaggio italiano: Marco Pagani
  • Doppiaggio inglese:
    • Doppiaggio Ocean Group: Scott McNeil
    • Doppiaggio Funimation: Rick Robertson
  • Doppiaggio portoghese:
    • Brasile: Luiz Carlos de Moraes
    • Portogallo: Vítor Rocha
  • Doppiaggio tedesco: Joerg Hengstler
  • Doppiaggio ungherese: Lajos Csuha
  • Doppiaggio spagnolo:
    • America latina: Gabriel Pingarrón
    • Castigliano: Ángel Corpa
  • Doppiaggio polacco: Mikołaj Klimek (DBS)
  • Doppiaggio catalano: Enric Serra Frediani (DBZ), Ramon Canals (DBZ Kai)
  • Doppiaggio basco: Kepa Cueto
  • Doppiaggio vietnamita: Quang Tuyên
  • Doppiaggio greco: Themis Psihogios

Curiosità

  • Nel videogioco Dragon Ball Xenoverse Darbula ha una sorella, Towa, una degli antagonisti del gioco.
  • È doppiato da Ryūzaburō Ōtomo in giapponese e da Marco Pagani in italiano.
  • Il suo nome deriva dal famoso incantesimo Abracadabra (アブラカダブラ Aburakadabura).

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.