FANDOM


Damom (ダモン, Damon) è uno dei lottatori più forti del Quarto Universo, scelti da Quitela per partecipare al Torneo del Potere.

Descrizione

Aspetto

Damom-0

Damom.

Sembra un insetto verde piuttosto basso, rotondo, con piccole antenne arancioni e occhi rossi. Ha una sezione blu sul petto, una piccola coda triangolare e non ha dita sulle mani. È descritto come un "guerriero cicala".

Carattere

Non si sa nulla della sua personalità, tuttavia si può dedurre che, poiché si è nascosto durante il Torneo del Potere, sia abbastanza intelligente e strategico.

Abilità

Grazie alle sue ridotte dimensioni, risulta essere invisibile agli occhi dell'avversario, potendolo attaccare senza essere visto. Inoltre è molto veloce e si muove saltando. Usando le sue piccole dimensioni e la grande velocità, Damon è stato in grado di buttare Piccolo fuori dall'arena, e ha quasi messo fuori gioco Androide 17. Era anche in grado di schivare tutti gli attacchi di Son Goku e di Androide 17. Tuttavia, quando Goku ha distrutto il terreno, Damon non ha avuto un posto dove correre, dando ad Androide 17 l'opportunità di intrappolarlo in una barriera energetica e metterlo fuori combattimento.

Storia

Dragon Ball Super

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Manga

Damom - manga

Damom nel manga.

Al Torneo del Potere Damom compare in seguito all'eliminazione di Gamisaras da parte di Piccolo. Damom sorprende Piccolo alle spalle gettandolo fuori dal ring. Attacca poi Androide 17 facendolo arrivare ai bordi del ring. Androide 17 cerca di sentire il rumore emesso dell'avversario e scopre che Damom ė un essere piccolo e lo elimina.

Anime

Damom viene reclutato per unirsi a Team Universo 4 come uno dei 10 più forti guerrieri dell'Universo 4 nel Torneo del Potere. Insieme a Gamisaras, è nascosto alla vista quando arrivano nel Mondo del Nulla, facendo credere al Team Universo 7 di avere solo 8 membri, anche se Tenshinhan ha dichiarato più volte di percepire una debole "presenza"

Dopo l'eliminazione di Gamisaras dal torneo, Damom attacca il Team Universo 7 imprigionato all'interno di una illusione creata da Shantsa, ma quest'ultimo viene eliminato da Piccolo. Successivamente Damom elimina il Namecciano del Settimo Universo facendolo cadere dal ring.

Damom attacca Son Goku e Androide 17, ma questi riescono ad individuarlo, ed una volta catturato all'interno di una barriera, l'Androide 17 lo lancia fuori dal ring. In seguito viene cancellato da Zeno e Zeno del Futuro, insieme al Quarto Universo.

In seguito alla vittoria del Settimo Universo, il Quarto Universo viene ripristinato insieme a tutti i suoi abitanti.

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.