FANDOM


Lunch si spoglia
Non adatto ai minori
Questa pagina contiene immagini o frasi che potrebbero non essere adatti al pubblico più giovane.


Il Costume da Coniglietta (バニーコスチューム banī kosuchūmu) è un tipo di abbigliamento femminile molto sexy e provocante che in alcuni particolari ricorda le fattezze di un coniglio.

Panoramica

Dr. Slump - costume da coniglietta

Il costume da coniglietta in Dr. Slump

Il costume si compone di sei pezzi: un cerchietto nero con orecchie di coniglio fissate sulla sommità (da cui il nome), un colletto da camicia bianca con un papillon rosso, un body nero senza spalline con una coda da coniglio bianca, un paio di collant blu, scarpe rosse coi tacchi e laccetti alla caviglia, e un paio di polsini da camicia bianchi.

Oolong lo conservava nella sua Casa Camper. Bulma non avendo altra scelta lo indossa perché in quel momento era l'unico vestito pulito a disposizione che le andasse bene. Quando il Maestro Muten estingue le fiamme del Monte Padella con la Kamehameha, Oolong è costretto da Bulma a trasformarsi per breve tempo in Bulma con il costume da coniglietta per ingannare il Maestro Muten, che voleva toccare il seno di Bulma come ricompensa per aver estinto le fiamme del Monte Padella, tuttavia il suo piano le si ritorce quando Oolong (con l'aspetto di Bulma) esagera e finisce per mostrare i suoi seni a Muten, facendo arrabbiare molto Bulma. Il costume ha anche fatto sì che le persone del Villaggio del Mostro Carota pensassero che Bulma facesse parte della Banda del Coniglio.

Si vedono anche due donne a caso che indossano il costume da coniglietta in uno dei sogni ad occhi aperti del Maestro Muten.

Nell'episodio "Goku deve sparire" di Dragon Ball Z, c'è un cartellone pubblicitario che mostra tre donne che indossano un costume da coniglietta, anche se senza i collant blu, fiocco rosso e cinturini alla caviglia però. Inoltre, i loro tacchi sono neri e le orecchie da coniglio sono bianche.

DBZ - costume da coniglietta

Il cartellone con le ragazze conigliette in Dragon Ball Z

In Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’ e Dragon Ball Super, insieme agli Angeli dell'Inferno c'è un'attraente fata femminile che indossa un tradizionale costume da coniglietta di colore nero.

Durante la Saga della Sopravvivenza dell'Universo, il Maestro Muten chiede a Pual di aiutarlo a superare la sua perversione trasformandosi in una ragazza attraente, dato che Oolong aveva rifiutato di farlo a causa del trauma subito ancora da quella volta in cui si era trasformato in Bulma vestita da coniglietta per Muten. Pual accetta con riluttanza e si trasforma in una ragazza che indossa un costume rosso da coniglietta. Pual è costretto a rimanere in questa forma mentre viene inseguito da un Muten bavoso.

Altri media

Dr. Slump

La scuola media del Villaggio Pinguino ha un club per uomini dove c'è una ragazza bionda che indossa questo costume in Dr. Slump, ma al posto dei collant blu, ha le calze a rete.

Apparizioni nei videogiochi

In Dragon Ball: Advanced Adventure e in Dragon Ball: Origins si vede Bulma che indossa il costume da coniglietta. In Dragon Ball Z: Budokai 2, uno dei sei costumi di Bulma che indossa al negozio di capsule è proprio il costume da coniglietta. Bulma che indossa questo costume è presente anche in Dragon Ball Z: Dokkan Battle come personaggio giocabile.

Curiosità

  • Il costume da coniglietta è piuttosto degradante e maschilista per via del ruolo di abbigliamento ufficiale per le ragazze della Playboy Mansion nella vita reale.
  • Nel doppiaggio inglese nella scena in cui Bulma è costretta a indossare il costume da coniglietta, a un certo punto chiede sarcasticamente se è Pasqua, alludendo al Coniglio di Pasqua, un personaggio di fantasia che si dice sia lui a consegnare le uova di Pasqua durante le festività pasquali.
  • Lo stesso vestiario si distingue come l'abbigliamento per le donne Jesters in Dragon Quest III, un gioco in cui anche la serie è prodotta da Akira Toriyama. In altri giochi della serie Dragon Quest, è spesso indossato da ragazze che lavorano nei bar o nei casinò.

Galleria

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+