FANDOM


La Central City (中の都, naka no machi) è la capitale della Terra, ed è la città dove risiede il Re Furry.

Panoramica

La Central City, molto probabilmente, la più grande città popolata sulla Terra, ed è anche la sede in cui si trova Castello del Re, che è la residenza principale del Re Furry. La città inoltre sembra ospitare la più forte organizzazione militare del re, le Milizie del Re appunto.

La città viene vista per la prima volta durante la celebrazione dell'anniversario del Re Furry ad opera dalla gente del posto, nell'Anno 753 circa. Il Grande Mago Piccolo arriva qui e terrorizza la città, uccidendo gli uomini di Furry e tenendo anche in ostaggio il sovrano stesso. Durante lo scontro di Son Goku contro il Grande Mago Piccolo, quest'ultimo rade completamente al suolo la città cancellandola con la sua tecnica Bakurikimaha. Nonostante ciò, la città viene in seguito ripristinata nell'Anno 756 dopo la miracolosa sconfitta del Grande Mago Piccolo per mano di Son Goku. Tuttavia, ad un certo punto nell'Anno 790, la città è ancora una volta teatro di scontri, servendo come campo di battaglia finale per i Guerrieri Z nel loro scontro conclusivo contro Li Shenron durante il suo attacco alla Terra.

Residenti noti

Apparizioni nei videogiochi

L'ultimo livello di Dragon Ball: Advanced Adventure altri non è che le rovine del Castello del Re, con il Grande Mago Piccolo come boss alla fine. Il Grande Mago Piccolo viene anche combattuto come nemico in Dragon Ball: Revenge of King Piccolo.

Compare inoltre come uno degli scenari di battaglia in Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3.

Curiosità

  • Nel doppiaggio inglese edito da FUNimation la città viene erroneamente chiamata "Eastern Capital" (capitale orientale).
  • Il nome Central City è condiviso anche con la città natale del supereroe della DC Comics Flash. Indipendentemente dal fatto che si tratti di un riferimento intenzionale o sconosciuto.

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.