FANDOM


La Casa di Son Goku (悟空の家 - Son Goku no iee), conosciuta anche come Casa di Nonno Gohan (孫悟飯の家 - Son Gohan no iee) si trova ai piedi di una foresta nei pressi del Monte Paozu. C'è la casupola dove Goku visse con il nonno Gohan da ragazzo e, qualche tempo dopo la fine del 23 ° Torneo Tenkaichi, lo Stregone del Toro fece costruire una casa più grande vicino alla casetta, per Goku Chichi e la loro famiglia dove vivere. Per inciso, si vede spesso Gyumaoh passare del tempo con la famiglia anche qui.

Panoramica

Casa di Goku 2

L'interno della vecchia casetta di Son Gohan con arredi in stile cinese.

La casa di Goku è dotata di una cucina nella zona del capanno bianco, una camera da letto con la finestra rivolta verso la vecchia casetta e presumibilmente un'altra camera da letto nell'altro lato della parte più grande o nella stretta area laterale che si collega alla parte più grande della casa. C'è anche una vasca da bagno all'aperto (che è effettivamente un bidone d'acciaio sopra il fuoco) come si vede durante i primi quattro film di Dragon Ball Z e la fine della Saga di Kid Bu.

Nell'episodio "Una strana fotografia", l'Androide 16 dichiara all'Androide 17 e all'Androide 18 che la casa di Son Goku si trova nel Distretto dell'Est; e il suo indirizzo per la precisione è 58N 018, 439 East District.

Alla fine di Dragon Ball Z, si vede Gohan in una casa di recente costruzione accanto a quella di Goku con Videl e Pan. Tuttavia, in "Goku torna a casa", entrambe le case di Goku e Gohan vengono distrutte da Goten e Gohan posseduti da Baby, mentre si accingevano ad affrontare Goku e Pan. Entrambe le case verranno successivamente ripristinate insieme alla terra da Polunga dopo la sconfitta di Baby.

Casa di Goku 3

La casupola del nonno Gohan e la casa di Goku.

Stranamente, durante il periodo dello special televisivo di Dragon Ball GT, Goku Gaiden, che si svolge molto tempo dopo la fine di Dragon Ball GT, la vecchia casetta rimane ancora intatta. Tuttavia, non vi è assolutamente alcun segno che la casa di Goku e della sua famiglia sia mai esistita, anche se è probabile che le loro residenze familiari siano state spostate negli anni successivi mentre la casa del nonno Gohan è stata probabilmente lasciata lì come una sorta di ricordo.

Residenti noti

  • Nonno Gohan – proprietario della casupola. Deceduto
  • Chichi – dopo il matrimonio con Goku, si trasferì dal castello di suo padre nel Monte Padella alla casa più grande costruita dal padre.
  • Son Gohan – visse lì con Goku e Chichi, per poi alla fine si trasfersi in una casa a Satan City dopo aver sposato Videl, e successivamente si trasferisce accanto alla casa di Goku insieme alla loro figlia, Pan.
    • Son Gohan del Futuro – visse con suo padre e sua madre fino alla morte del padre per mezzo della malattia cardiaca. Apparentemente si mosse dopo la morte dei Guerrieri Z del futuro per poter affrontare prontamente gli androidi, e possibilmente per impedire a sua madre, Chichi del futuro, di interferire con i suoi addestramenti come aveva fatto quando era piccolo.
  • Higher Dragon – vive lì temporaneamente durante alcuni film ed episodi filler, in particolare durante la Saga di Garlic Jr. con l'episodio filler "Scuola-guida".
  • Son Goten – cresciuto nella casa dove Chichi, Gohan (fino a quando non si trasferisce nella porta accanto) e Goku (dopo che è tornato in vita) hanno abitato.

Visitatori

  • Stregone del Toro – responsabile della costruzione della grande casa usata da sua figlia Chichi, suo genero Goku, e dai nipoti Gohan e Goten. Lo si vede dormire in casa una volta sola, quindi non si sa se viva lì, ma lo si vede con Chichi ogni volta che lei è lì. È probabile che vi risieda mentre visita sua figlia e la sua famiglia.
  • Bulma – fa una breve visita alla casetta che Goku ereditò da suo nonno Gohan. In Dragon Ball Z: La sfida dei guerrieri invincibili, Bulma trascorre brevemente la notte con Chichi e Gohan (prima di partire con il draghetto) nella casa della famiglia Son.
    • Bulma del Futuro – era presente con suo figlio neonato e Vegeta del Futuro quando Goku del Futuro muore a causa della malattia cardiaca.
  • Crilin – Di tanto in tanto rimane nella casa della famiglia Son in diverse occasioni mentre visitava Goku e Gohan. Ha dormito brevemente qui insieme allo Stregone del Toro durante un episodio filler nell'arco di Vegeta dopo aver omesso di informare Chichi sulla morte di Goku durante la battaglia con Raditz e il rapimento di Gohan da parte di Piccolo.
  • Piccolo – Durante l'arco di Trunks si allena prontamente con Goku e Gohan, anche se apparentemente preferisce (o è stato costretto da Chichi) dormire (e meditare) all'esterno.
  • Yamcha – Durante la Saga degli Androidi, rimane lì mentre Goku è costretto a letto per via della malattia cardiaca, aiutando Chichi a prendersi cura di Goku, e possibilmente a fare la guardia nel caso in cui vengano attaccati dagli Androidi. 
  • Trunks – grazie alla sua amicizia con Son Goten, Trunks è un assiduo visitatore della casa durante la sua infanzia. Lui e Goten hanno persino fatto il bagno nel bidone che la famiglia Son usa come vasca da bagno di fortuna nell'anime. Inoltre Trunks visita la casa all'interno della Barriera Spaziotempo in Dragon Ball Fusions ed è dove lui, Goten e Tekka incontrano Goku bambino (che aveva viaggiato dal periodo in cui si stava allenando con Dio).
    • Trunks del Futuro – da bambino, Trunks del Futuro era presente con suo padre e sua madre quando Son Goku del futuro morì per la malattia cardiaca. La visita anche nella linea temporale principale durante La Saga di Cell.
  • Vegeta del Futuro – è presente con Bulma del Futuro e suo figlio quando il suo rivale Goku del Futuro muore di virus cardiaco.
  • Videl – visitata per la prima volta casa Son durante l'arco di Great Saiyaman dopo aver ricattato Son Gohan per insegnarle a volare di modo da poter combattere in maniera equa durante il 25° Torneo Tenkaichi dopo averlo convinto a partecipare (il che porta Son Goku a tornare in vita per un giorno per partecipare al torneo e vedere i suoi amici e la sua famiglia). Sebbene Chichi all'inizio non fosse d'accordo con questa iniziativa, in seguito diviene più accomodante nei confronti di Videl dopo aver appreso che la ragazza è molto ricca (poiché è figlia di Mr. Satan, il quale divenuto ricco grazie alla sua fama mondiale dopo essersi preso il merito per la vittoria di Gohan su Cell) e che aveva preso un granchio sul fatto che lei e Gohan fossero coinvolti sentimentalmente (il che in realtà stava già avvenendo dato che pian piano stavano nascendo sentimenti fra i due mentre si allenavano insieme a Son Goten). Dopo che Videl e Gohan diventano ufficialmente una coppia e iniziano a frequentarsi, Videl diventa una frequentatrice assidua di casa Son. Dopo il suo matrimonio con Son Gohan, Videl continua a fare visite occasionali in casa per far visita ai suoceri. Inoltre, ne Il diabolico guerriero degli inferi (quando lei e Gohan iniziano a frequentarsi mentre è ancora alle superiori) cena con Chichi, Goten e Gohan, aiutando persino Chichi a lavare i piatti prima di essere chiamata per far fronte a un'emergenza sulla Terra a causa della furia del resuscitato Janemba nell'Aldilà.
  • Pan – Pan di tanto in tanto visita la casa di Goku per passare del tempo con i suoi nonni e zio paterno. Tuttavia, ad un certo punto della longeva vita di Pan, il Monte Paozu viene abbandonato dalla famiglia Son (presumibilmente a causa del fatto che era diventato più pericoloso in quanto l'area apparentemente divenne la dimora di demoni come Lord Yao). Pan del GT visita anche casa Son quando entra a far parte della Barriera Spaziotempo in Dragon Ball Fusions.
  • Goku Jr. – in Dragon Ball GT: Goku Gaiden, il discendente di Son Goku, Goku Jr., avrebbe fatto una visita in casa Son durante la sua ricerca delle Sfere del Drago nello tentativo di curare la sua nonna malata Pan. Qui incontra anche lo spirito del suo antenato Goku.
  • Oolong – in Dragon Ball Z: Il più forte del mondo  Oolong fa visita a Son Goku mentre questi sta facendo il bagno per informarlo del rapimento del Maestro Muten e di Bulma da parte del Dr. Kochin. Visita brevemente casa di Goku anche in Dragon Ball Z: Il Destino dei Saiyan per andare in campeggio con Goku, Son Gohan, Crilin e l'Hyer Dragon.
  • Maestro Muten – durante la Saga della Battaglia degli Dei, Muten visita brevemente la casa di Goku dopo aver saputo del premio in denaro che Mr. Satan ha dato a Goku per il suo ruolo nella sconfitta di Kid Bu. Però l'anziano maestro viene cacciato da Chichi una volta scoperta la ragione della sua visita, che era per convincere Goku a usare i soldi per comprare film porno (Chichi e la sua famiglia avevano un disperato bisogno di soldi dopo che suo padre aveva perso tutti i suoi averi). Non è chiaro se Muten abbia mai visitato in precedenza la casa quando il nonno Gohan viveva lì (presumibilmente potrebbe aver visitato il suo vecchio allievo prima chequesti adottasse Son Goku).
  • Tekka – in Dragon Ball Fusions dopo essere apparsa nella Barriera Spaziotempo, Tekka fa alcune visite occasionali in casa di Goku durante le avventure di Tekka con Son Goten, Trunks, Goku bambino, Pan e il resto della loro squadra come risultato del suo desiderio e di Pinich per il Torneo dello Spaziotempo.

Apparizioni nei videogiochi

Casa di Goku 4-0

La casupola di nonno Gohan in Buu's Fury.

La casa di Goku appare in Dragon Ball 3: GokudenDragon Ball Z: Super Gokuden: Totsugeki-HenDragon Ball: Advanced AdventureDragon Ball Z: The Legacy of Goku IIDragon Ball Z: Buu's FuryDragon Ball: Origins, e Dragon Ball Online. Appare inoltre nello scenario di battaglia del Monte Paozu in Dragon Ball Z: Budokai 3Dragon Ball Z: Infinite World, e Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3.

É anche uno dei dieci luoghi nel gioco da tavolo The Heroic Dragon Ball Z Adventure Game.

La casa di Goku e Chichi appare anche in tutti e tre i giochi della serie Legacy of Goku e in Dragon Ball Z: Attack of the Saiyans. Appare inoltre nei filmati della serie Supersonic Warriors

Replica della Casa di Nonno Gohan

In Dragon Ball Xenoverse 2, una replica della casa del nonno Gohan è costruita nella Foresta di Bambù nell' area di Conton City che è stata costruita sulle rovine della Città di Toki Toki, la quale è stata distrutta dalla statua di Shenron che era stata animata da Chronoa in una dimostrazione del potere divino prima che diventasse fuori controllo per radere al suolo la maggior parte della città. Usando il contributo dei membri della Pattuglia del Tempo, Conton City viene ricostruita, e l'area della Foresta di Bambù modellata sul Monte Paozu come appariva quando il nonno Gohan viveva lì con Goku. Presumibilmente la casa stessa funge da memoriale al ruolo storico di entrambi il nonno Gohan che plasmò il personaggio di Goku che diviene uno dei più grandi combattenti ed eroi nella storia dell'Universo 7 e del multiverso, che Chronoa e la Pattuglia del Tempo volevano ricordare come un esempio di quanto le azioni di una persona possano influenzare la storia (come l'influenza che il nonno Gohan ha avuto su Goku a causa dei buoni valori che ha instillato nel suo nipote adottivo il quale andrà avanti combattendo alcuni dei più grandi cattivi della storia, come Freezer e Majin Bu, ispirando inoltre molti dei suoi ex nemici e rivali a diventare persone migliori come per esempio Piccolo, Vegeta, e l'Androide 17).

Xenoverse 2 - Casa di nonno Gohan-0

La replica della casa del nonno Gohan in Conton City in Xenoverse 2

Ad un certo punto, il Guerriero del Futuro trova Appule dietro casa del nonno Gohan e quest'ultimo arruola il Guerriero del Futuro per aiutare l'Armata di Freezer nella lotta contro i Guerrieri Z nella linea temporale del frammento di tempo da cui scaturisce questa incarnazione di Appule che sblocca una missione parallela.

Dopo che la storia principale è completata, Son Goku appare nell'area della Foresta di Bambù vicino alla casa del nonno Gohan (presumibilmente perché l'area gli ricorda casa) mentre Gohan bambino appare lungo il sentiero che dalla foresta arriva al Distretto del Business dopo che la Saga della Minaccia dei Saiyan è stata completata. Inoltre, come parte del DLC Masters Pack, Whis appare accanto alla casa vicino al falò che sta arrostendo un pesce. Inoltre Bardack appare vicino al grande lago dietro la casa (presumibilmente a causa dello status di Bardack come membro esteso della famiglia Son attraverso l'adozione del figlio più giovane da parte del nonno Gohan). Son Goku, Gohan bambino, Bardack e Whis appaiono tutti come potenziali istruttori per il Guerriero del Futuro. Inoltre gli oggetti come il pesce arrosto, la lisca di pesce e una bilancia per alimenti possono essere trovati casualmente nell'area della Foresta di Bambù intorno alla casa di nonno Gohan (che può essere venduta in cambio di Zeni o per nutrire Majin Bu per aiutarlo a creare la Famiglia Majin all'interno della spaccatura temporale nella casa di Majin Bu).

Curiosità

  • Nell'anime, la casa di Son Goku viene introdotta nel primo episodio di Dragon Ball Z, anche se nel manga non viene introdotta fino a metà della Saga di Freezer. In quanto tale, il design nell'anime della casa era inizialmente diverso dal design del manga (anche se di dimensioni simili).
    • La versione dell'anime della casa è anche presente nei primi cinque film di DBZ e in diversi videogiochi.
    • Nell'anime però, durante la Saga di Trunks del Futuro, la casa di Son Goku è stata ridisegnata per corrispondere a come appare nel manga e successivamente rimane così per il resto delle altre serie animate (incluse Super e GT).

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.