Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

La Casa di Piccolo (ピッコロさんのおいえ Pikkoro-san no Oie)[1] è un'abitazione posseduta da Piccolo in Dragon Ball Super: SUPER HERO.

Creazione

La struttura della Casa di Piccolo, insieme all'area circostante ad essa, è stata originalmente creata e disegnata da Akira Toriyama, basandosi sulle abitazioni nello stile dei Namecciani.[1]

Descrizione

La Casa di Piccolo è una struttura bianca composta da due piani. La base ha la forma di una sfera allungata, ai cui lati vi sono quattro finestre blu rotonde distribuite tra le due facciate. L'ingresso non ha una porta ed è marrone chiaro. Al di fuori della casa, le rocce si dispongono formando un breve sentiero, e, al lato della porta, vi è una cassetta della posta rosa, sebbene Piccolo non invii lettere.[1] In basso, ai lati della porta, vi sono delle linee semicircolari incise nella parete. Sulla parte posteriore, sono scolpite quattro linee che attraversano le pareti e il soffitto, equidistanti l'una dall'altra. Sopra la parte anteriore, si erge una cupola, che costituisce il primo piano. Essa ha un oblò identico alle finestre del piano terra, e degli spuntoni simili a corna in alto ai lati. La superficie della cupola è tracciata da una linea che, partendo al lato della facciata anteriore, si alza fino a metà dell'altezza di essa, arrivando in corrispondenza dell'oblò, attraversa la circonferenza e arriva all'altro lato, dove, con un'angolo retto, si rivolta verso il basso, finendo nel punto simmetricamente corrispondente a quello d'inizio. L'abitazione si trova in una zona montuosa, nei pressi di un lago che sfocia poi in una cascata.

Storia

La Casa di Piccolo sarà per la prima volta mostrata nel lungometraggio Dragon Ball Super: SUPER HERO.

Curiosità

  • Durante il Dragon Ball Super Super Hero Special Panel al New York Comic Con, una delle domande rivolte ad Akio Iyoku è stata "Amerei conoscere l'indirizzo per la casa di Piccolo. Gli manderò una lettera.".

Riferimenti

Advertisement