Dragon Ball Wiki Italia
Dragon Ball Wiki Italia

"Molo il divoratore di pianeti" (ほしいのモロ Hoshikui no Moro) è il sessantaseiesimo capitolo del manga di Dragon Ball Super.

Trama

Son Goku schiva gli attacchi di Molo.

Lontano dal campo di battaglia tra Son Goku e Molo, gli altri Guerrieri Z si accorgono che sta accadendo qualcosa al pianeta Terra. Infatti Vegeta, Son Gohan, Piccolo che sono accanto a Dende, Androide 17 e 18 sentono che stanno perdendo forza vitale. Vegeta capisce che Molo sta assorbendo la loro energia e chiede agli altri di togliersi da suolo per ridurre il ki assorbito. Molo, dopo essere diventato un tutt'uno con la Terra sta assorbendo l'energia a tutti gli abitanti. Son Goku, trasformato ancora in Ultra Istinto Completo, para i pugni giganti del nemico che ha la capacità di far comparire infinite braccia a suo piacimento per ostacolare le azioni del Saiyan. Dall'alto, Whis e Beerus, insieme a Jaco e Crilin seguono la vicenda. Whis commenta che Goku è in svantaggio perchè Molo sta continuando ad incrementare la sua energia. Crilin gli chiede se c'è un modo per evitare che Molo e la Terra esplodano e Whis gli risponde che un modo c'è ma si chiede se Goku può riuscire a sfruttarlo. Beerus si arrabbia e, per evitare di vedere distrutta la Terra, decide di andare a combattere e sistemare il tutto in fretta. In quel momento però Whis riceve una chiamata sul suo bastone e comunica a Beerus che sono chiamati dal Gran Sacerdote. Whis ipotizza che la questione riguardi ciò che è accaduto a Merus e per questo Beerus decide di partire immediatamente e lasciare il pianeta. Prima di partire però Whis si avvicina a Goku e gli suggerisce che per sconfiggere Molo basta distruggere il cristallo che ha in fronte tramite il potere divino e grazie alla fiducia in sé stesso. Beerus e Whis lasciano la Terra e Goku è pronto a colpire Molo sul cristallo che si sta rimpicciolendo sempre di più.

Vegeta usa la Separazione forzata dello Spirit contro sulla Terra.

In quell'istante arriva Vegeta che dice a Goku di stare indietro. Vegeta colpisce il terreno e, con l'utilizzo della Separazione Forzata dello Spirit, inizia a togliere energia spirituale dal corpo di Molo e far così riemergere il cristallo. Goku così prepara il pugno e si lancia contro il mostro trapassando le mani che cercano di ostacolarlo. Goku però, ad un passo dal colpirlo, viene fermato dalla presa del corpo di Molo che ferma il Saiyan prima che il suo pugno tocchi la sua fronte. Vegeta è al limite e Goku si chiede se il suo potere divino non sia sufficiente. Jaco, sentendo parlare di potere divino, si alza in volo e va via. Goku intanto ritorna alla sua forma normale dopo che Molo gli ha assorbito tutta la sua energia. Vicino a Vegeta arrivano Piccolo, Gohan, Yamcha, Tenshinhan e Jiaozi. Il namecciano chiede a Vegeta se può usare la sua tecnica anche all'inverso così da raccogliere il loro Ki e cederlo a Goku. Vegeta risponde di sì perchè si tratta dello stesso principio. Così i guerrieri Z cedono la loro energia nella mano di Vegeta. Piccolo comunica telepaticamente con Dende che chiede di farlo anche agli altri presenti al Tempio di Dio. A quelle loro si uniscono anche le energie di Son Goten e Trunks che stanno sorvegliando l'isola di 17. A tutti questi Ki Vegeta aggiunge anche il suo e lo lancia verso Goku. Quest'ultimo riceve energia sufficiente solo per trasformarsi in Super Saiyan Blue; infatti solo il Ki non è abbastanza ed è necessario il Ki divino per accedere all'Ultra Istinto.

Son Goku pronto a dare il colpo di grazia a Molo.

Al Tempio di Dio arriva Jaco che chiede dove sia Majin-Bu e Bulma gli risponde che sta dormendo dentro il palazzo. Stretto tra le mani di Molo, Goku ritorna nuovamente alla forma normale. Piccolo e gli altri credono che sia giunta la fine. Yamcha si chiede se può essere una soluzione lasciare il pianeta e usare le Sfere del Drago per rimettere tutto a posto. Crilin gli risponde che se Molo esplode anche tutta la galassia cesserebbe di esistere. Vegeta dice a tutti che non hanno più tempo e fa notare loro che il nemico ha già perso il senno ed esploderà da solo a breve. Crilin propone di riprendersi Goku per non lasciarlo morire così. Mentre tutti stanno pensando a cosa poter fare, Jiaozi si volta e nota una gigantesca sfera di energia. Goku dice agli altri che sente potere divino dentro quella sfera. Vegeta e gli altri rimangono a bocca aperta e si chiedono chi l'abbia mandata. In un posto lontano del pianeta Terra si vede come sia stato Ub a donare quell'energia grazie alla richiesta fatta dal Grande Kaiohshin. Dende capisce che il Grande Kaiohshin, presente all'interno di Majin-Bu, deve essersi accorto che il potere divino era presente solo nel Majin-Bu malvagio e quindi ora nella sua sua reincarnazione, cioè il bambino di nome Ub. Vegeta lancia così la sfera di energia verso Goku per fargli ottenere l'Ultra Istinto. Dopo una forte esplosione, Goku ricompare difronte a Molo con, sotto di sé, una copia del suo corpo gigantesca che blocca il nemico. Goku così con un pugno distrugge il cristallo nella fronte di Molo distruggendolo e non lasciando nessuna traccia di lui.


Apparizioni

Personaggi

Luoghi

Tecniche

Trasformazioni

Battaglie

  • Son Goku (Ultra Istinto Completo) vs Molo (pianeta Terra)
  • Vegeta vs Molo (pianeta Terra)

Navigazione del sito