FANDOM


Riga 1: Riga 1:
{{Infobox_Capitolo|Titolo = A ognuno la propria battaglia|image = Capitolo 57 (DB) Cover.jpg|JapName = それぞれの闘い|RomName = Sorezore no tatakai|Capitolo = 57|Data di rilascio = 21 febbraio 2020|Numero VJ = #4, 2020|Saga = [[Saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica]]|Capitolo precedente = [[Capitolo 56 (Super)|La raccolta dei guerrieri della Terra]]|Capitolo successivo = [[Capitolo 58 (Super)]]}}
+
{{Infobox_Capitolo|Titolo = A ognuno la propria battaglia|image = Capitolo 57 (DB) Cover.jpg|JapName = それぞれの闘い|RomName = Sorezore no tatakai|Capitolo = 57|Data di rilascio = 21 febbraio 2020|Numero VJ = #4, 2020|Saga = [[Saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica]]|Capitolo precedente = [[Capitolo 56 (Super)|La raccolta dei guerrieri della Terra]]|Capitolo successivo = [[Capitolo 58 (Super)]]}}{{Nihongo|'''''A ognuno la propria battaglia'''''|それぞれの闘い|Sorezore no tatakai}} è il cinquantasettesimo capitolo del manga di ''[[Dragon Ball Super (manga)|Dragon Ball Super]]''.
{{Nihongo|'''''A ognuno la propria battaglia'''''|それぞれの闘い|Sorezore no tatakai}} è il cinquantasettesimo capitolo del manga di ''[[Dragon Ball Super (manga)|Dragon Ball Super]]''.
 
   
 
== Trama ==
 
== Trama ==
 
[[Bulma]] ha radunato tutti al [[Tempio di Dio|palazzo di Dio]] per assistere alle battaglie contro gli uomini di [[Molo]] attraverso dei droni che ha inviato. [[Crilin]] affronta [[Yunba]] e riesce a sconfiggerlo dopo iniziali difficoltà avvalendosi dei [[Kienzan]] e delle [[Zanzoken|Immagini Residue]]. Sente, allora, il grido delle ragazze con cui combatte [[Muten]] e si dirige da quella parte. Le tre sono indignate dall'eremita e lo chiamano "vecchio pervertito". Crilin suggerisce al maestro di usare la tecnica che ha utilizzato contro [[Jiren]], ma lui risponde che ha bisogno di una mente sgombra.
 
[[Bulma]] ha radunato tutti al [[Tempio di Dio|palazzo di Dio]] per assistere alle battaglie contro gli uomini di [[Molo]] attraverso dei droni che ha inviato. [[Crilin]] affronta [[Yunba]] e riesce a sconfiggerlo dopo iniziali difficoltà avvalendosi dei [[Kienzan]] e delle [[Zanzoken|Immagini Residue]]. Sente, allora, il grido delle ragazze con cui combatte [[Muten]] e si dirige da quella parte. Le tre sono indignate dall'eremita e lo chiamano "vecchio pervertito". Crilin suggerisce al maestro di usare la tecnica che ha utilizzato contro [[Jiren]], ma lui risponde che ha bisogno di una mente sgombra.
   
[[Tenshinhan]] e [[Jiaozi]] affrontano [[Bikkura Quoitur]], un prigioniero [[Metalman]], la stessa specie di [[Magetta]] del [[Sesto Universo]]. I due ricordano che il loro punto debole erano gli insulti. Tenshinhan non ci riesce e l'avversario viene sconfitto dalle parole pungenti di Jiaozi.
+
[[Tenshinhan]] e [[Jiaozi]] affrontano [[Quoitur|Bikkura Quoitur]], un prigioniero [[Metalman]], la stessa specie di [[Magetta]] del [[Sesto Universo]]. I due ricordano che il loro punto debole erano gli insulti. Tenshinhan non ci riesce e l'avversario viene sconfitto dalle parole pungenti di Jiaozi.
   
 
Per liberare la mente da pensieri "impuri", Muten si lega la cintura attorno agli occhi e mette alle strette le tre avversarie. [[Miza]], [[Iwaza]] e [[Kikaza]], questi i nomi delle tre, decidono di utilizzare il loro asso nella manica. Riescono infatti a fondersi.
 
Per liberare la mente da pensieri "impuri", Muten si lega la cintura attorno agli occhi e mette alle strette le tre avversarie. [[Miza]], [[Iwaza]] e [[Kikaza]], questi i nomi delle tre, decidono di utilizzare il loro asso nella manica. Riescono infatti a fondersi.

Revisione delle 16:42, feb 20, 2020

A ognuno la propria battaglia (それぞれの闘い Sorezore no tatakai) è il cinquantasettesimo capitolo del manga di Dragon Ball Super.

Trama

Bulma ha radunato tutti al palazzo di Dio per assistere alle battaglie contro gli uomini di Molo attraverso dei droni che ha inviato. Crilin affronta Yunba e riesce a sconfiggerlo dopo iniziali difficoltà avvalendosi dei Kienzan e delle Immagini Residue. Sente, allora, il grido delle ragazze con cui combatte Muten e si dirige da quella parte. Le tre sono indignate dall'eremita e lo chiamano "vecchio pervertito". Crilin suggerisce al maestro di usare la tecnica che ha utilizzato contro Jiren, ma lui risponde che ha bisogno di una mente sgombra.

Tenshinhan e Jiaozi affrontano Bikkura Quoitur, un prigioniero Metalman, la stessa specie di Magetta del Sesto Universo. I due ricordano che il loro punto debole erano gli insulti. Tenshinhan non ci riesce e l'avversario viene sconfitto dalle parole pungenti di Jiaozi.

Per liberare la mente da pensieri "impuri", Muten si lega la cintura attorno agli occhi e mette alle strette le tre avversarie. Miza, Iwaza e Kikaza, questi i nomi delle tre, decidono di utilizzare il loro asso nella manica. Riescono infatti a fondersi.

Nel frattempo, Molo e Saganbo scendono in superficie e si incontrano con Gohan e gli altri. Molo ritira dalla lotta Settetre, in pessime condizioni. Saganbo si propone di sconfiggere la Pattuglia Galattica per togliere la sua squadra dalla cattiva luce. Prima del combattimento, Molo consegna un po' di energia al suo sottoposto, rendendolo potentissimo. Nemmeno combinando le loro forze, Diciassette, Diciotto, Gohan, Piccolo e Jaco riescono a bloccarlo.

Tenshinhan e Jiaozi, intanto, arrivano in soccorso di Yamcha, nel combattimento contro Zauyogi, un prigioniero di alto rango. Crilin e Muten si nascondono, stremati. Come ultima possibilità, Crilin espande al massimo il suo ki.

Nel profondo dello spazio, Goku pilota la sua navicella in rotta verso la Terra. Le tracce di ki che percepisce sono troppo deboli per poter utilizzare il teletrasporto. Poi, però, riconosce il ki di Crilin e si teletrasporta. Il Saiyan arriva giusto in tempo per salvare i suoi due amici, scusandosi per il ritardo.

Apparizioni

Personaggi

  • Piccolo
  • Gohan
  • N°17
  • N°18
  • Jaco
  • Settetre
  • Shimorekka
  • Yunba
  • Muten
  • Crilin
  • Yunba
  • Moro
  • Saganbo
  • Miza
  • Iwaza
  • Kikaza
  • Yamcha
  • Zauyogi
  • Son Goku

Tecniche

Battaglie

  • Crilin vs. Yunba
  • Crilin, Muten vs. Miza, Iwaza, Kikaza
  • Tenshinhan, Jiaozi vs. Quoitur
  • N°17, N°18 vs. Settetre, Shimorekka
  • Piccolo, Gohan, N°17, N°18 vs. Saganbo
  • Yamcha vs. Zauyogi

Navigazione del sito

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.