FANDOM


L'allenamento di Goku e Vegeta (くうとベジータのしゅぎょう, Gokū to Bejīta no Shugyō) è il cinquantaduesimo capitolo del manga di Dragon Ball Super.

Trama

Irico e Vegeta su Yardrat
L'astronave di Irico atterra sul Pianeta Yardrat, e lui e Vegeta escono dal veicolo. Molti yardratiani si sono radunati attorno alla navicella ad accogliere i due. Irico afferma di non aver mai visto prima d'allora degli abitanti di quel pianeta, e Vegeta gli fa notare che si presentano di vari tipi. Da dietro tutti gli yardratiani, alcuni dall'aspetto diverso si fanno strada e salutano personalmente i due viaggiatori spaziali. Uno di questi stringe la mano ad Irico, dicendo che Goku gli ha parlato di lui. Irico capisce che lo yardratiano sta parlando di Vegeta e replica che il suo compagno è il guerriero saiyan, e non lui.

Quindi, il gruppo di alieni si sposta e va attorno a Vegeta. Uno di loro gli racconta che la Squadra Ginew, prima di essere sconfitta da Goku, è stata sul loro pianeta e hanno portato caos e distruzione. Il saiyan replica che si ricorda di quando la squadra attaccò il Pianeta Yardrat. Poi, lo yardratiano ringrazia Vegeta di aver aiutato loro a superare quel problema. Il saiyan, impaziente, chiede chi è stato ad insegnare a Goku la tecnica del teletrasporto. Improvvisamente, gran parte del gruppo di yardratiani scompare e ne rimane solo uno, confondendo Vegeta e Irico. L'alieno spiega ai due che la loro razza è molto debole, quindi a volte creano delle copie di loro stessi per impaurire i nemici. Poi, li accompagna in un edificio, al cui interno vi è Pybara, il capo degli yardratiani, colui che ha insegnato il teletrasporto a Goku. Passa il tempo, e Irico e Vegeta spiegano a Pybara quello che succede, per poi chiedergli se può insegnare loro una tecnica per battere Molo.

Vegeta controllo spirituale

Allora, Pybara spiega che in realtà gli yardratiani non conoscono molte tecniche, bensì ne conoscono una sola che ha permesso loro di utilizzare tutte le altre: lo Spirit Control. Il secondo yardratiano alla guida di Irico e Vegeta spiega loro che ciò che gli abitanti di Yardrat chiamano "spirito" sarebbe ciò che Goku chiama "Ki". Poi, lui e Pybara mostrano ai due pattugliatori galattici una dimostrazione dell'uso del controllo spirituale: prima si teletrasporta in un altra parte della stanza con il Teletrasporto, poi crea delle sue copie con la Clonazione e poi Pybara diventa più piccolo di dimensioni, rivelando che in realtà la sua statura era dovuta alla tecnica dell'Ingigantimento. Poi, sempre il capo yardratiano, spiega che tutti i membri della loro razza sono capaci di eseguire queste tre tecniche. Vegeta ammette di essere stupito, e chiede a Pybara di insegnargli lo Spirit Control. Passano diversi giorni, e Goku, assieme a Merus, parte per un'altro pianeta per allenarsi con lui. Merus avvisa la Pattuglia Galattica che lui e Goku staranno via per un po', e se ci sarà bisogno di qualcosa, possono contattarli. Passa altro tempo al quartier generale, e non avvengono eventi particolari, tuttavia, con la mancanza di Goku e Vegeta, la Pattuglia Galattica inizia a perdere i suoi soldati, e occorrono nuove reclute.

Piccolo ch52

Quindi, il Re della Galassia chiede a Jaco quale dei partecipanti al Torneo tra gli Universi 6 e 7 dovrebbero scegliere, dato che sono i guerrieri più forti dell'universo. A Jaco viene in mente Monaka, che lui crede ancora esser un guerriero fortissimo, mentre il Re della Galassia dice che sia meglio ingaggiare Piccolo. Nel frattempo, il namecciano sta meditando al Tempio di Dio, in presenza di Dende e Mr. Popo. Percependo il ki, avverte che su Neo Namecc non vi è più nessuno, e pensa che siano stati tutti sterminati. Dende prova a rassicurarlo dicendo che forse, per l'elevata distanza dal pianeta, sia difficile percepire il ki e che quindi sia inutile provarci, ma Piccolo replica che tutti i namecciani sul pianeta, che dovevano essere in grado di utilizzare la telepatia, sono morti, e se no, è comunque sicuro che sta accadendo qualcosa di orribile, lasciando sconvolti Dende e Popo. Nel frattempo, i Fratelli Macareni sono nella loro navicella nello spazio, e si trovano già in orbita della Terra, il loro obiettivo. Piccolo avverte subito la loro presenza e informa Popo e Dende, che è stupito che qualcuno stia mirando alla Terra con tutti i problemi attualmente nell'universo, per poi partire. Dopo un po', i Fratelli Macareni si trovano a bordo della loro navicella mentre sono alla ricerca di un posto dove atterrare in una zona desertica della Terra. Mentre viaggiano, vedono Piccolo pronto a combattere, e decidono di attaccarlo con dei blaster incorporati nell'astronave.

Bulma, Mr Satan e Bra

Quindi, sparano e gli attacchi lanciati generano un'esplosione che fa credere ai tre che Piccolo sia stato sconfitto, ma quando il fumo si dilegua, si accorgono che il namecciano è salito di soppiatto sul tettuccio dell'astronave. Nel frattempo, Dende e Mr. Popo stanno osservando lo scontro dal Santuario di Dio, e improvvisamente, alle loro spalle, arriva un velivolo al cui bordo ci sono Mr. Satan, con in braccio Bra, e Bulma. I tre scendono, e Bulma chiede a Dende dove si trovi Piccolo. Il namecciano risponde che se n'è appena andato e chiede il perché della domanda. Lei allora rivela che è stata contattata da Jaco per far entrare Piccolo nella Pattuglia Galattica. Dende le chiede come mai, e lei chiama Jaco con un dispositivo dicendogli che potrà saperlo direttamente da lui. Nel frattempo, i Fratelli Macareni continuano a combattere contro Piccolo, che riesce a sconfiggerli in poco tempo e senza problemi. Nel frattempo, al Santuario di Dio, Dende e gli altri stanno ancora parlando con Jaco, che comunica delle condizioni attuali di Neo Namecc e tutti gli altri pianeti vittime di Molo, e chiede di poter radunare anche Gohan, Crilin e Tenshinhan per combattere Moro assieme alla Pattuglia Galattica. Dende gli chiede come riconosceranno gli uomini di Moro, e Jaco risponde che sono in gruppi da tre, facendo capire al namecciano che i combattenti provenienti dallo spazio sono nemici.

Fratelli Macareni liberi

Piccolo ha ormai sconfitto e legato i Fratelli Macareni, e gli chiede chi siano e se siano collegati alla missione di Goku e Vegeta nello spazio. I tre mentono dicendo di essere solo degli alieni venuti amichevolmente dallo spazio, e il namecciano inizia a controllare la loro astronave. Dopo non aver ricevuto informazioni, decide di liberarli, e utilizza la telecinesi per slegare le corde con cui ha legato loro, dicendo loro di andarsene e non ritornare. Nel frattempo, Bulma, Mr. Satan e Dende stanno andando da Piccolo sul velivolo di Bulma, per avvertirlo della vera identità degli alieni con cui si è battuto. Mentre i tre arrivano, vedono l'astronave dei Fratelli Macareni che inizia a prendere quota, e Dende comunica telepaticamente a Piccolo che i tre sono scagnozzi di Molo. L'astronave dei tre alieni parte alle spalle del namecciano, che la colpisce con un solo colpo, danneggiandola e facendola precipitare, per poi raggiungere loro in tutta fretta. Nel frattempo, Goku è arrivato a destinazione e ha iniziato il suo allenamento con Merus. Piccolo è dai Fratelli Macareni, che hanno chiamato i rinforzi.

2019-09-21

Sull'Astronave di Saganbo, Moro chiede al prigioniero se ci sono degli aggiornamenti sulla situazione, e lui gli risponde che i Fratelli Macareni hanno mandato un messaggio d'aiuto, per poi chiedere a Molo qual è la prossima cosa da fare. Lui gli risponde di mandare una seconda squadra composta da guerrieri molto forti, poiché, se la banda di banditi è stata sconfitta, il pianeta su cui sono andati ospita guerrieri molto potenti, e se quel pianeta ha molta energia vitale, lo divorerà. Nel frattempo, Son Goku continua ad allenarsi con Merus, che combatte utilizzando un bastone. Con questo, riesce a colpire il proprio compagno alla nuca, facendolo cadere a terra. Poi, i due iniziano a discutere sulla funzionalità dell'Ultra Istinto e come risvegliarlo in Goku senza fargli riscontrare danni. I due continuano l'allenamento, ma, mentre combattono, Merus interrompe la lotta e porta il suo compagno all'interno di una piccola struttura a forma di piramide, il cui interno è simile alla Stanza dello Spirito e del Tempo. Merus spiega che anche la funzionalità è quasi la stessa: un giorno all'esterno equivale a tre giorni all'interno, aggiungendo che il motivo per cui ha deciso di continuare il loro allenamento lì è che è l'unico luogo in cui può combattere al 100% della potenza.

Apparizioni

Personaggi

  • Vegeta
  • Irico
  • Pybara
  • Jaco
  • Esca
  • Re della Galassia
  • Monaka (immagine)
  • Piccolo
  • Dende
  • Mr. Popo
  • Fratelli Macareni
  • Bulma
  • Mr. Satan
  • Molo
  • Saganbo
  • Son Goku
  • Merus

Luoghi

  • Pianeta Yardrat
  • Terra
  • Tempio di Dio

Tecniche

  • Teletrasporto
  • Clonazione
  • Ingigantimento
  • Ultra Istinto (nominato)

Battaglie

  • Son Goku vs. Merus

Navigazione


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+