Questa pagina è su: Zamasu del mondo in cui Zamasu non è stato ucciso. Per altre versioni di Zamasu o altri Black, vedi Zamasu (disambigua) e Segretario Black.


"Questo mondo in cui governano gli umani è l'errore. Gli uomini sono destinati a ricadere nella violenza e a distruggere il pianeta. Questo mondo non ha bisogno di loro! L'esistenza degli esseri umani è il male! Io voglio correggere questo errore... Perciò sono nel giusto!"
― Black Goku a Vegeta[src]

Zamasu (ザマス Zamasu) è l'antagonista principale della Saga di Trunks del Futuro, apparso nell'anime come nel manga di Dragon Ball Super. È la controparte del mondo in cui Zamasu non è stato ucciso dell'omonimo personaggio dalla linea temporale principale e di quello dal mondo di Trunks del Futuro. Dopo aver preso il corpo di Son Goku ed essersi trasferito nel mondo di Trunks del Futuro per realizzare il piano "zero umani", prende il nome di Black Goku (ゴクウブラック Gokū Burakku, lit. "Goku Black"), o semplicemente Black (ブラック Burakku).

Essendo stato Re Kaioh del Nord del Decimo Universo,[2] viene preso come aspirante Kaioshin da Gowasu, che poi uccide per prendere i suoi Orecchini Potara. Così facendo, raggiunge la carica di Kaiohshin del Decimo Universo.[3]

Descrizione

Ispirazione e creazione

Nell'intervista ad Akira Toriyama inserita nel quarto volume di Dragon Ball Super, egli ha dichiarato di essersi ispirato a personaggi come il falso Ultraman dalla serie di Ultraman ed il falso Kamen Rider dalla serie di Kamen Rider per creare quello di Black Goku, seguendo la figura del "falso" protagonista.[4]

Aspetto

Black Goku disegnato da Akira Toriyama

Avendo preso il corpo di Son Goku, l'aspetto fisico di Black Goku è identico al suo. Ha i capelli neri a punta che si uniscono in sette ciuffi volti verso l'alto e quattro che si posano sulla fronte. Ha una pelle chiara e sopracciglia e occhi neri. Sull'orecchio sinistro porta l'Orecchino Potara preso a Gowasu. Indossa una tuta nera stretta sul petto, sulle braccia e sulle gambe e larga sulle cosce. I piedi e parte delle gambe sono ricoperte degli stivali bianchi indossati dagli Shinjin. Sull'addome ha un vestito grigio aperto, che viene stretto alla vita da una fascia rossa. Nell'anime, ha un Anello del Tempo sull'indice della mano destra.

Zamasu prima di prendere il corpo di Son Goku

Prima di prendere il corpo di Son Goku e diventare Black Goku, Zamasu aveva il suo aspetto originale, identico a quello che presenta la sua controparte dalla linea temporale principale, essendo una sua versione alternativa distaccatasi da lui in breve. Aveva la pelle di colore verde e orecchie a punta. I suoi capelli, come le sue sopracciglia, erano bianchi e a punta, ricoprendo solo la metà destra della testa. Gli occhi avevano un taglio a mandorla, con pupille nere e sclere grigie. Indossava una maglia a maniche lunghe con colletto viola sul petto e sulle braccia e dei pantaloni larghi sulle cosce di colore blu. Ai piedi e sulle parti inferiori delle gambe portava degli stivali bianchi a punta. Sopra gli abiti inferiori, aveva un vestito esternamente nero contornato di giallo e giallo all'interno tagliato a punta sulle spalle e dietro le gambe, aperto ma tenuto chiuso da un bottone e stretto alla vita da una fascia blu legata, la cui estremità si riversava al centro delle gambe.

Personalità

"I-io... Nel Mondo dei Kaioshin...? Sarebbe un onore! Profonderò tutte le mie energie per mantenere la pace nell'universo!"
―Zamasu accetta di diventare aspirante Kaioshin.[src]

I pensieri malefici di Zamasu si riflettono sul tè da lui preparato.

Originalmente, quando Zamasu si trova nella posizione di Re Kaioh del Nord, ha una personalità più mite e calma, impegnandosi nel suo ruolo per rendere l'universo un posto migliore e ideale, tanto da spingere Gowasu a prenderlo come apprendista da portare con sé nel Mondo dei Kaioshin. Ritiene il ruolo di Kaiohshin di grande importanza ed essenziale, trovandosi ad un livello più umile, e prova ammirazione nei confronti di coloro che lo hanno. Accettando, continua a voler mantenere la pace e combattere il male a livelli più alti e quindi prendendolo più seriamente, ma iniziando ad abituarsi alla vita da Kaiohshin e al loro reale compito. Ciò lo porta a coltivare dei dubbi sulla reale logica della giustizia. Sapendo di trovarsi su un livello d'importanza più elevato, comincia a riflettere sull'utilità della presenza dei mortali con i loro errori, sentendosi superiore a loro e bisognoso di esserlo. Nell'anime, questo sentimento si sviluppa in seguito al suo incontro con Son Goku, che ritiene irrispettoso nei confronti delle divinità. Iniziando a nutrire odio nei confronti dei mortali, pensa di compiere un loro sterminio.

"Non le sembra un approccio troppo indulgente? Dovremmo tenere sotto controllo il male usando i nostri poteri in modo molto più attivo!"
―Zamasu critica il compito dei Kaiohshin[src]

Zamasu osserva gli abitanti del pianeta Babari.

Ciò lo porta a compiere il suo primo omicidio, uccidendo un abitante del pianeta Babari, che esegue istintivamente e senza provare alcun senso di colpa, anche in seguito al rimprovero di Gowasu, che inizia a preoccuparsi seriamente per il discepolo. In seguito a questo, si afferma l'idea di annientare gli umani. Convinto di aver fatto ciò che è giusto e di dover proseguire ad uccidere e sterminare i mortali, Zamasu idea il piano "zero umani", in cui crede fermamente e che è deciso a realizzare. Per portare a termine i suoi ideali arriva infatti anche ad uccidere Gowasu e a scambiare il suo corpo con quello di Son Goku. La certezza che le sue azioni siano giuste arriva a livelli massimi e a questo punto si decide ad utilizzare una violenza indiscriminata su tutti i mortali e tutti coloro che considera d'intralcio.

Abilità

"Avere un corpo invulnerabile non è fondamentale per me, per ora questo livello di potere mi soddisfa. Però come sai bene anche tu, Zamasu, sarò costretto a incrementare sempre di più la mia forza. Sì, aumentare esponenzialmente il mio livello di potere... questo è fondamentale per la riuscita del nostro piano."
―Black Goku mostra il suo potere a Zamasu del Futuro

Tecniche

  • Bukujutsu: L'abilità di volare tramite l'uso del ki.
  • Onda Energetica: Basilare attacco energetico. Black è visto utilizzare questa tecnica mentre terrorizza la dimensione di Trunks del Futuro. Utilizzata da Black anche in Xenoverse 2.
  • Renzoku Kikoha: Black utilizza questa tecnica contro Trunks.
  • Black Power Ball: Black può creare una sfera dorata e nera al centro da scagliare contro il nemico,
  • Castigo divino: Un'attacco ancora più potente della Black Power Ball, questa tecnica la usa trasformato in Super Saiyan Rosé.
  • Super Black Kamehameha: Black è capace di utilizzare una Kamehameha di colore nero.
  • Super Black Kamehameha Rosé: Una versione più potente della Super Black Kamehameha utilizzata da Black Super Saiyan Rosé.
  • Teletrasporto: Usato da Black per schivare gli attacchi di Goku.
  • Raggio della morte istantaneo: Lo usa contro Goku dopo aver schivato un suo attacco col Teletrasporto.
  • Lama del Dio: Attacco base di Zamasu.
  • Armi Divine: Black è capace di forgiare delle armi dalla Lama del Dio.
  • Lama Violenta del Dio: Black è capace di creare una spada utilizzando la Lama del Dio.
  • Spada del Super Saiyan Rosa: Una spada ancora più grande creata da Black.
  • Laccio Divino: Nella sua forma Rosé, Black è capace di sparare delle schegge di energia che al contatto col nemico esplodono.
  • Lama Violenta del Dio (falce): Grazie alla sua rabbia, Black riesce a forgiare una falce.
  • Clonazione: Tramite l'utilizzo della falce, Black riesce a creare dei cloni di sé.
  • Forza dei Saiyan: Black riceve un incremento di potenza ogni volta che viene curato dopo uno scontro, il che aumenta sempre di più la sua potenza.

Storia

Dragon Ball Z

"Dragon Ball Z: Fukkatsu no ‘F’" “Mirai” Trunks Tokubetsu-hen

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce "Dragon Ball Z: Fukkatsu no ‘F’" “Mirai” Trunks Tokubetsu-hen.

Dragon Ball Super

Saga di Trunks del Futuro

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Saga di Trunks del Futuro.

Trasformazioni

Son Goku

Super Saiyan

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan.

Black Goku si trasforma in Super Saiyan nel manga.



Super Saiyan Rosé

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan Rosé.

Black si trasforma in Super Saiyan Rosé per la prima volta.


Apparizioni nei videogiochi

Black Goku si prepara a lanciare una Black Kamehameha in Xenoverse 2.


Lista dei personaggi uccisi da Black Goku

Doppiatori

  • Doppiaggio giapponese: Masako Nozawa
  • Doppiaggio italiano: Claudio Moneta
  • Doppiaggio inglese Funimation: Sean Schemmel
  • Doppiaggio tedesco: Stefan Bräuler
  • Doppiaggio portoghese:
    • Brasile: Wendel Bezerra
    • Portogallo: Henrique Feist
  • Doppiaggio spagnolo America latina: Mario Castañeda
  • Doppiaggio ungherese: Lippai László
  • Doppiaggio polacco: Sebastian Perdek
  • Doppiaggio taiwanese: Li Jing Tang
  • Doppiaggio tagalog: Jefferson Utanes

Curiosità

  • Black appare per la prima volta nel videogioco Dragon Ball Heroes.
  • Black Goku, dopo Turles, è il secondo personaggio malvagio ad avere l'aspetto e la voce identici a Son Goku.
  • In Dragon Ball Fusions, Black Goku si fonde con Broly tramite la Fusione EX per dar vita a Black Karoly.
  • Black ha il corpo di Goku e la mente di Zamasu, due razze diverse (Saiyan e Shin).
  • Akira Toriyama ha affermato che Black è il suo personaggio preferito, nonché il personaggio più forte da lui creato.

Riferimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.