Babidy (バビディ Babidi) chiamato anche Mago Babidy, è un mago alieno malvagio e successore di Bibbidy. Babidy è l'antagonista secondario della Saga di Majin Bu.

Descrizione

Aspetto

Ha l'aspetto di un piccolo essere giallo dagli occhi grandi e verdi. Indossa un vestito nero e blu con un mantello arancione che gli arriva ai piedi.

Carattere

Babidy è spietato, sadico e senza pietà. Non ha alcun senso dell'onore ed uccide ogni persona che trova sul suo cammino. Si comporta da arrogante e spesso irrita gli avversari e inoltre gli piace comandare, come nel caso di Majin Bu, che alla fine arriverà ad ucciderlo perché stanco di dovergli obbedire. Babidy è un essere meschino in grado di controllare le persone non pure di cuore. Quando Yamu e Spopovich tornano all'astronave di Babidy con l'energia, quest'ultimo dimostra la sua crudeltà spaventosa uccidendoli entrambi senza alcuna pietà.

Abilità

A detta di Kaiohshin, Babidy non possiede un'elevata forza combattiva; quindi questo può presumere che non sia molto forte nel combattimento. Egli ha però molte capacità magiche. Può costruire barrire energetiche valide per proteggersi dagli attacchi di Majin Bu. Riesce a controllare Vegeta Super Saiyan 2.

Storia

Passato

Babidy è uno stregone originario del Mondo Demoniaco.[1] È una copia generata da Bibbidy che, non potendo riprodursi, ha creato un altro essere identico a sé stesso.[2] Bibbidy era un mago malvagio che milioni di anni prima aveva cercato di conquistare l'Universo servendosi del risveglio di Majin-Bu, ma questo era sfuggito al suo controllo, e così aveva dovuto rinchiuderlo in una sfera lasciata sul pianeta Terra. In seguito Bibbidy era stato ucciso ma Babidy aveva deciso di vendicarlo.

Dragon Ball Z

Saga di Majin Bu

Babidi e Darbula si accorgono dei guerrieri Z.

Così, giunge sulla Terra portando con sé dei guerrieri, potenziati dai suoi incantesimi. In una zona del pianeta sotterra la sua astronave dove ripone il Bozzolo contente Majin-Bu. Per prendere l'energia necessaria al risveglio di Majin-Bu, si impossessa delle menti di Yamu e Spopovich e li invia al torneo di arti marziali dove si sfidano i migliori combattenti della Terra. I due, dopo essere ritornati con l'energia di Gohan, vengono uccisi brutalmente dal perfido mago. Insieme a Babidy è presente anche Darbula e i due si accorgono che Yamu e Spopovich sono stati seguiti da un gruppo di guerrieri che però hanno una notevole energia. Il mago ordina a Darbula di togliere di mezzo quelli più deboli e lasciare in vita Kaiohshin che, avendo ucciso suo padre, lo vuole eliminare personalmente per vendicarsi. Babidy rientra dunque nell'astronave.

Babidy sposta i combattenti in un altro pianeta con la sua magia.

Più tardi, Babidy si trova all'ultimo piano della sua astronave insieme a Darbula e ordina a Puipui di eliminare i tre che sono arrivati al primo livello. Essi sono Son Goku, Son Gohan e Vegeta e sono insieme a Kaiohshin. Intanto Babidy inietta sul bozzolo l'energia portata a lui da Yamu e Spopovich ed è stupito nel vedere che sia così tanta perché raggiunge quasi la metà di quanto ne serve in totale; il mago si accorge che in effetti, avendo raccolto così tanta energia in così poco tempo, non meritavano quella fine e forse avrebbe dovuto risparmiarli. Babidy pensa che ormai Puipui avrà finito il suo lavoro e scommette che avrà sconfitto gli avversari. Così Babidy vuole dare un'occhiata sulla sfera di vetro e vede che non hanno ancora cominciato: i tre Saiyan infatti stanno cercando di stabilire chi combatterà per primo con il sasso-carta-forbice. A combattere contro Puipui è Vegeta e, nonostante Babidy li trasporti sul pianeta natale del sottoposto, Vegeta elimina l'avversario. I Saiyan e Kaiohshin raggiungono il secondo livello e, Babidy, sconvolto, decide che serve chiamare Yakon. Yakon entra nella stanza e a sfidarlo è Son Goku. Babidy dice a Yakon che può eliminarli tutti tranne Kaiohshin di cui si occuperà personalmente. Babidy aggiunge che per facilitargli le cose trasporterà tutti sulla sua stella d'origine, Dark Star, così da far combattere Yakon al meglio delle sue possibilità. Qui, a sorpresa di tutti e dello stesso Babidy, Goku riesce a sconfiggere ed eliminare Yakon.

Babidy entra nella mente di Vegeta.

Babidy è preoccupato e crede che quei tizi non siano comuni esseri umani e così Darbula gli dice che ci penserà lui a sistemarli. Al terzo livello, dunque, lo scontro è tra Darbula e Gohan. Babidy parla a Darbula e gli ricorda che se combatteranno sulla navicella potrebbero risvegliare Majin-Bu prima del tempo e se possibile è meglio che si trasferiscano altrove. Darbula acconsente e gli dice che un pianeta vale l'altro e che scelga pure uno che assomigli alla Terra. Babidy così li teletrasporta in un luogo montuoso con il cielo rossastro dove ha inizio il duello tra il Saiyan e il sottoposto del mago. Durante il combattimento Darbula scopre che Vegeta, spettatore, ha l'animo un po' malvagio e chiede a Babidy di ritorna all'astronave. Babidy scopre quindi che Vegeta ha tutte le caratteristiche per diventare un suo nuovo sottoposto. Babidy così tocca la sfera di vetro e inizia a controllare la mente di Vegeta; poi gli dice che farà riemergere la vera potenza che è in lui, la quale è ben più grande di quanto immagina. Babidy così con un'altra magia potenzia il Saiyan.

Babidy e Darbula stupiti dall'orgoglio di Vegeta.

Dopo averli trasportati sul ring del Torneo Tenkaichi, Babidy dice a Majin Vegeta di darsi da fare per assorbire l'energia di Goku e Gohan ma Majin-Vegeta gli risponde di stare zitto e che il suo unico obiettivo e Son Goku. Babidy capisce che Vegeta non è caduto completamente sotto il suo controllo e non gli era mai capitato un caso simile. Majin-Vegeta fa una strage tra il pubblico negli spalti ed è disposto a tutto pur di battersi contro Goku. Così, dopo che l'avversario accetta di battersi, Babidy li porta in un luogo deserto. Mentre Goku e Vegeta iniziano a combattere, Gohan e Kaiohshin scendono i livelli dell'astronave per dirigersi da Babidy.

Babidy felice per il risveglio di Majin-Bu.

Arrivati all'ultimo piano, il sigillo che contiene Majin-Bu inizia a pulsare. Babidy dice a Kaiohshin che è meglio andare in superficie perché la sfera è quasi piena di energia ed è meglio combattere in un altro posto per impedire che si risvegli subito Majin-Bu. Una volta fuori dall'astronave, Babidy ordina a Darbula di eliminare Gohan mentre a Kaiohshin ci penserà lui. Prima che inizino gli scontri, la lancetta che indica l'energia per risvegliare Majin-Bu è rivolta verso l'alto e Babidy capisce che il mostro si sta per risvegliare. Dal cielo scendono dei tuoni e Babidy passa da un'espressione di stupore ad una di gioia nel vedere che la sfera ha già raggiunto la massima potenza. Gohan cerca di attaccare il bozzolo con una Kamehameha ma Babidy lo lascia fare perché sa che Majin-Bu è al sicuro e l'attacco non avrà effetto. La sfera balza in aria e, dopo essere caduta a terra si apre, facendone venir fuori solo del fumo rosa.

Babidy ordina a Majin-Bu di eliminare Son Gohan e Kaiohshin.

Per Babidy Majin-Bu era tutto e gli scendono le lacrime nel vedere che non c'è. Il mago, data la situazione, vuole sbarazzarsi di Kaiohshin ma poco dopo dal fumo rosa si viene a creare una creatura che Kaiohshin riesce a identificare in Majin-Bu. Babidy, che non l'aveva mai visto vede l'espressione di Kaiohshin e capisce che si tratta proprio di Majin-Bu; così corre dal nuovo arrivato. Babidy si avvicina a Majin-Bu e gli dice che il figlio di Bibbidy, il mago che lo ha creato ed è stato lui a riportarlo in vita. Majin-Bu sembra spensierato ma poi guarda male Babidy che gli dice che d'ora in poi sarà il suo nuovo padrone. Majin-Bu volta le spalle a Babidy e poi si volta tutto d'un tratto facendogli una linguaccia. Babidy prende paura e Majin-Bu si mette a ridere a crepapelle. Darbula vede la scena e pensa che Majin-Bu sia solo un povero sciocco. Babidy è deluso e Darbula gli dice che qualcosa deve essere andato storto durante il processo di risveglio. Mentre Darbula viene sconfitto dal nuovo arrivato, Babidy dice a Bu che ha studiato gli appunti di suo padre e conosce la formula magica per rispedirlo nella sfera. Majin-Bu sentendo ciò inizia ad obbedire al mago che gli chiede di sbarazzarsi di Gohan e Kaiohshin.

Babidy segue lo scontro tra Majin-Bu e i suoi nemici.

Majin-Bu mette a terra Gohan e mette K.O. Kaiohshin. Babidy è contento di Majin-Bu e ride in faccia a Kaiohshin ed è pronto per dargli il colpo di grazia ma Gohan interviene e lancia lontano Majin-Bu con un calcio. Il mago scappa dallo scontro; Gohan intanto viene fatto balzare molto lontano da Majin-Bu. Anche Darbula, ancora vivo, tenta di eliminare Majin-Bu trafiggendolo con una lancia. Darbula dice a Babidy che majin-Bu non ha la stoffa per diventare un suo fedele suddito come lui e verrà un momento in cui non riuscirà più a controllarlo e allora farà del male anche a lui che è il suo padrone. Dopo che Majin-Bu trasforma Darbula in un biscotto, Babidy chiede a Majin-Bu di mangiare anche Kaiohshin che è ancora disteso a terra. In quell'istante però si sente l'esplosione dell'astronave di Babidy da parte di Vegeta.

Piccolo spezza in due il corpo di Babidy.

Nello scontro tra Majin-Bu e Vegeta, Babidy fa da spettatore e quando il mostro rosa provoca un'esplosione, il mago crea una barriera intorno a sé. Più tardi dietro il mago si presenta Piccolo che gli dice che presto Majin-Bu si ribellerà e distruggerà anche lui; poi cerca di attaccare il mago ma questo crea una Barriera attorno a sé. Di seguito, Babidy attacca Piccolo gettandogli addosso una gelatina luccicante che sembra far ingrossargli il corpo. Piccolo si libera e così Babidy crea un'altra barriera che Piccolo ora cerca di contrastare. Il mago prova a convincere l'avversario di mollare l'attacco dato che lui è l'unico in grado di rinchiudere Majin-Bu. Piccolo gli risponde che Majin-Bu distruggerà ogni cosa comunque con o senza di lui e così distrugge la sua barriera e con un colpo del suo braccio taglia in due il corpo del mago Babidy.

Babidy parla ai terrestri.

Il corpo di Babidy sopravvive alla Final Explosion di Vegeta e viene curato da Majin-Bu. Babidy si fa portare in giro per il pianeta da Majin-Bu cercando Piccolo, Trunks e Son Goten. Nel mentre i due approfittano per creare caos tra la gente. Poi arrivano in una città e Majin-Bu, affamato, entra in un negozio di dolci e inizia a divorare tutto. Una cameriera chiede a Babidy di pagare tutti i danni che Bu sta facendo ma Babidy le dice che non sa con chi sta parlando e l'esistenza del pianeta e della galassia dipendono dalla sua volontà. La ragazza non le importa nulla se lui è un mago ma basta che paghi i suoi debiti; poi prende il mantello e fa roteare Babidy. Il mago così la fa scomparire trasportandola sopra un palazzo. In seguito Babidy parla telepaticamente a tutti i terrestri. Babidy, che si trova a fianco di Majin-Bu nei pressi di una città, dice a tutti che oggi ha avuto uno spiacevole incontro con tre terribili mascalzoni maleducati e arroganti e intende rintracciarli. Babidy fa quindi comparire nella mente di ciascun terrestre le immagini di Piccolo, Trunks e Son Goten. Il mago dice che conviene loro venir fuori. Poi proietta nelle menti anche l'immagine di sé stesso e di Majin-Bu. Babidy vuole dare un assaggio di quello che accadrà sei i tre non usciranno allo scoperto e così Majin-Bu solleva in cielo tutti gli abitanti della città e poi li trasforma in caramelle e le mangia. La città viene poi distrutta; Babidy avvisa che faranno meglio ad uscire allo scoperto prima che tutti vengano annientati; ci vorranno più o meno cinque giorni per eliminare tutta la popolazione. Babidy poi spiega che per mettersi in contatto con lui basta pensare a lui.

Babidy e Majin-Bu sopra una città.

Poco dopo un responsabile del 25° Torneo Tenkaichi contatta Babidy e gli spiega che quei tre hanno partecipato al torneo quel giorno; poi gli dice che si chiamano Piccolo, Trunks e Goten. Babidy gli risponde che non gli importa niente dei loro nomi ma vuole sapere dove abitano. L'uomo non sa dove abitino e Babidy gli dice che è tutto inutile e così gli fa esplodere la testa. Babidy poi ripete a tutti che non ha senso nascondersi e infine esce dalle menti degli abitanti. Passato un po' di tempo, Babidy non ha notizie dei tre ricercati. Il mago avvisa tutti che, dato che non si è fatto vivo nessuno, Majin-Bu trasformerà gli abitanti di una città in cioccolatini. Così il demone rosa alza le persone della città in cielo e poi li trasforma in barre di cioccolato e cioccolatini. Babidy, successivamente, viene chiamato da Izuru, la madre di Ikose e Idasa che sono stati sconfitti al torneo da Goten e Trunks. Izuru non vuole essere trasformata in caramella a causa dei due. La signora contatta così Babidy e gli dice che Trunks abita nella Città dell'Ovest, alla Capsule Corporation; poi chiede al mago di dare subito al ragazzo la lezione che si merita. La signora continua a parlare e Babidy le chiede di fermarsi perché inizia ad essere logorroica e la sua voce gli stava per spaccare i timpani.

Babidy parla a tutti gli abitanti della Terra e dice che qualche secondo fa ha scoperto che uno dei tre combattenti abita in un posto chiamato Capsule Corporation nella città dell'Ovest. Babidy chiede di arrendersi subito altrimenti la città verrà rasa al suolo come è successo con le altre. Capita la situazione, Son Goku si teletrasporta davanti a Babidy e Majin-Bu. Babidy ordina a Majin-Bu di togliere subito di mezzo il Saiyan e Goku gli dice che non capisce perché, lui che è così potente, continui a prendere ordini da Babidy. Il mago dice a Goku che Majin-Bu è di sua proprietà e deve fare ciò che gli ordina. Majin-Bu dice a Babidy che se lo rispedirà nel sigillo resterà solo e Goku lo farà fuori di sicuro. Babidy si chiede da quando Majin-Bu faccia certi ragionamenti. Goku è pronto per battersi con Majin-Bu e, per farlo, mostra a lui e Babidy lo stadio del Super Saiyan 3. Babidy dice al Saiyan che non fa loro nessuna paura. Goku e Majin-Bu combattono fino a quando Goku, una volta che ha capito che Trunks è riuscito a prendere il Dragon Radar, ritorna alla forma normale smettendo di combattere. Goku dice a Babidy che ha chiesto a Re Enma di sbatterlo nell'Inferno quando arriverà da lui. Goku quindi li saluta e si teletrasporta al Tempio di Dio.

Babidy ucciso da Majin Bu.

Babidy si chiede dove sia andato e poi, capendo che Goku è scappato, si arrabbia con Majin-Bu perché doveva farlo fuori subito e gli ordina di andare a cercarlo e di muoversi. Majin-Bu è stufo di prendere ordini dal mago Babidy ed è deciso a preparagli uno scherzo. Dice quindi a Babidy che gli è venuta un'idea geniale e si avvicina al mago aspettando che si distragga. Quando Babidy si volta Majin-Bu mette una mano attorno al suo collo e inizia a strangolarlo. Babidy non riesce a parlare e quindi non può pronunciare la formula magica per rinchiuderlo nella sfera. Majin-Bu dice a Babidy che ora non può più ricattarlo con la storia del sigillo e uccide quindi il mago Babidy con un pugno che gli disintegra la testa.

Nell'anime riappare nel Regno degli Inferi quando guarda con tutti i malvagi e le guardie lo scontro tra Goku e Majin Bu in cui fa di nascosto il tifo per Goku, in quanto è arrabbiato con Majin Bu per averlo tradito ed ucciso. Pare avere grande rispetto da parte degli altri malvagi qui, in quanto afferma, mentendo, che è stato lui a rendere Majin Bu così potente.  

Dragon Ball GT

Saga di Super 17

Appare anche in Dragon Ball GT, quando esce dal Regno degli Inferi insieme ad alcuni nemici uccisi in precedenza da Goku e compagni (come Re Cold, Cell e Freezer).

Servitori

Tutti coloro che sottomette ricevono, di norma, un certo potenziamento della loro forza (a seconda del potenziale presumibilmente) e sulla fronte appare il marchio dei servitori di Babidy, una sorta di M curva. Di seguito vengono riportati i guerrieri soggiogati:

  • Puipui nato sul pianeta Zun di cui è il guerriero più forte.
  • Yakon il mostro terrificante nato sul Pianeta Delle Tenebre di cui è il guerriero più potente
  • Darbula il Signore Degli Inferi nato nel Regno Delle Tenebre di cui è il guerriero più forte in assoluto

Alcuni servitori di Babidy.

  • Infiniti servitori simili ai soldati di Freezer
  • Inoltre sulla terra si impossessa della mente di due uomini malvagi chiamati Yamu e Spopovich che hanno il compito di partecipare al Torneo Tenkaichi e assorbire energia dagli altri concorrenti, così da poter risvegliare Majin Bu.
  • In seguito anche Majin Vegeta, anche se questi sfugge al suo controllo.

La sua astronave

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Astronave di Babidi.

La base di Babidy è un'astronave situata sottoterra ed è divisa in quattro piani, ognuno dei quali è custodito da un lottatore. Alla fine dell'astronave, ancora più sotto i quattro piani dei lottatori, si trova la stanza in cui è custodita la sfera contenente Majin Bu. Nell'astronave ci sono, oltre alla sale per i combattenti, anche tre stanze di meditazione, due delle quali appartenenti a Babidy, mentre la terza appartenente a Darbula. L'astronave viene poi distrutta da Majin Vegeta.

Apparizioni nei videogiochi

Battaglie

  • Babidy vs Piccolo

Elenco dei personaggi uccisi da Babidy

Doppiatori

  • Doppiaggio giapponese: Jōji Yanami (Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e videogiochi fino a Tenkaichi tag team), Bin Shimada (DB Kai e altri videogiochi)
  • Doppiaggio italiano: Oliviero Corbetta
  • Doppiaggio inglese:
    • Doppiaggio Ocean Group: Terry Klassen
    • Doppiaggio Funimation: Duncan Brannan (anime), Bill Townsley (Budokai Tenkaichi 3)
  • Doppiaggio portoghese:
    • Brasile: Ivo Roberto "Tatu", Élcio Sodré (DBGT)
    • Portogallo: António Semedo
  • Doppiaggio spagnolo:
    • America latina: Arturo Mercado
    • Castigliano: Jorge García Tomé
  • Doppiaggio francese: Philippe Ariotti
  • Doppiaggio tedesco: Bodo Wolf
  • Doppiaggio gallego: Alfonso Agra
  • Doppiaggio ebraico: Gilad Kalter
  • Doppiaggio ungherese: Péter Tarján
  • Doppiaggio basco: Aitor Larrañaga
  • Doppiaggio catalano: Francesc Alborch (DBZ), Xavier Cassan (DBZ Kai)
  • Doppiaggio coreano: Jong-Hwan Son
  • Doppiaggio greco: Stelios Kalathas (DBZ fino all'episodio 239), Yiannis Papaioannou (DBZ dall'episodio 240)

Curiosità

  • Il suo nome, insieme con quello di suo padre e della sua creatura, viene dal celebre motivetto del film Cenerentola di Walt Disney, Bibidi-Bobidi (Babidy)-Bu con cui la Fata Smemorina trasformava la zucca in carrozza ed i topi in cavalli.

Galleria

Riferimenti

  1. 1,0 1,1 Super Dragon Ball Heroes: Super Heroes Guide, 2017
  2. 2,0 2,1 Dragon Ball Full Color: La Saga di Majin Bu 6, Dragon Ball Q&A

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.