FANDOM


Arrivano i Saiyan (サイヤ人迫る!! Saiyajin Semaru!!) è il due cento dodicesimo capitolo del manga Dragon Ball.

Copertina

Ci sono (in ordine dal primo piano fino allo sfondo, da destra a sinistra): Son Goku, Son Gohan, Crilin, Piccolo, Tenshinhan, Yamcha, Jiaozi, Yajirobei.

Trama

Goku padroneggia la tecnica insegnatagli dal Re Kaioh e con cui distrugge una pietra lanciatagli dal Re. La tecnica si chiama Sfera Genkidama, profotta dall'accumulo dell'energia di tutto. Il Re sconsiglia a Goku l'utilizzo di questa tecnica, dovrebbe usarla solo se fosse necessario. Re Kaioh però sobbalza ed esclama di non aver calcolato il tempo che Goku impiegherà per tornare indietro, ma comunque, ci vorranno due giorni. Attraverso la telepatia di Kaioh, Goku si mette in comunicazione con Muten chiedendogli di farlo resuscitare così da farlo venire a prendere da Dio al Palazzo di Re Enma. La tuta di Goku viene rimpiazzata da una identica, ma più leggera e robusta. Inoltre all'insaputa di Goku, sulla schiena vi è anche il kanji "Kaioh" (界王).

Sulla Terra Shenron viene evocato. Purtroppo non si può semplicemente chiedergli di fermare l'invasione dei Saiyan, essendo più forti di Dio.

Una volta resuscitato, Goku parte per il Palazzo di Re Enma. Kaioh è sorpreso dalla purezza del cuore del suo allievo.

Il giorno dopo, alle undici e quarantatré, i Saiyan giungono sulla Terra a bordo delle loro Attack Ball.

Apparizioni

Personaggi

Luoghi

Oggetti

Tecniche

Battaglie

  • Son Goku vs. Re Kaioh del Nord

Navigazione del sito

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.