FANDOM


Androide 15 (人造人間15号, Jinzōningen Jūgo Gō) è la XV creazione del Dr. Gelo. Venne progettato per la vendetta del Dr. Gelo nei confronti di Son Goku, che da bambino aveva sterminato l'Esercito del Red Ribbon. Appare per la prima volta nel film Dragon Ball Z: I Tre Super Saiyan.

Descrizione

Aspetto

Androide 15 è un nanerottolo viola con una camicia gialla e un grande cappello verde. Al contrario degli altri androidi, non ha gli occhi ma solo gli occhiali da sole.

Storia

Androide 15 viene completato dal super computer del Dr. Gelo, insieme a Androide 14. Insieme partono subito per la Città dell'Ovest, dove distruggono tutto ciò che è sulla loro strada, per attaccare Goku, che stava pranzando. Dopo aver salvato tutte le persone al ristorante, Goku inizia una breve battaglia contro i due androidi insieme a Trunks, ma poco dopo Trunks consiglia di spostarsi e si dirigono verso il Circolo Polare Artico.

Vegeta SS attacca C-15

Androide 15 attaccato da Vegeta Super Saiyan.

Mentre Androide 14 e Androide 15 stanno combattendo contro Trunks e Goku, arriva un terzo androide, Androide 13, completato dal super computer poco dopo gli altri due. Appena arrivato inizia a combattere subito contro Goku, facendo combattere Androide 14 contro Trunks e Vegeta (arrivato poco dopo) contro Androide 15. Mentre Gohan è in pericolo, arriva in tempo Piccolo, che lo salva e aiuta Goku. Androide 15 viene distrutto da Vegeta trasformato in Super Saiyan. Tuttavia anche le loro morti erano programmate da Gelo, in quanto Androide 13 assorbe i circuiti dei due androidi appena distrutti, fondendosi con essi e creando Super Androide 13.

Curiosità

C-15 disegno

Disegno originale di Androide 15.

  • Come si può vedere dai disegni dell'autore Akira Toriyama, in origine il suo nome sarebbe dovuto essere Androide 14, ma la casa di produzione del film ha invertito i nomi dei due cyborg.

Riferimenti


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.