Dragon Ball Wiki Italia
Advertisement
Dragon Ball Wiki Italia

L'Acqua Nera (アクアミスト Akua Misuto), o Polvere magica nell'adattamento italiano dell'anime, è una polvere malefica che appare nella Saga di Garlic Jr. in Dragon Ball Z.

Panoramica

Nella saga filler di Dragon Ball Z, Garlic Jr. riesce a liberarsi dalla Zona Morta grazie al potere del pianeta Makyo e con l'aiuto dei suoi scagnozzi, riesce a raggiungere il Tempio di Dio e imprigionare Mr. Popo e Dio della Terra per poter prendere il suo posto. Dentro il palazzo trova un'ampolla contenente questa polvere.

Garlic Jr. sparge la polvere malefica.

L'Acqua Nera era stata creata da suo padre, Garlic, ma gli era stata rubata dopo il combattimento con Dio. La polvere ha la capacità di risvegliare e potenziare la parte cattiva degli esseri umani. Chiunque respiri questa polvere diventerà un demone; così Garlic Jr. comincia a farla diffondere su tutto il pianeta.

La polvere si diffonde con banchi di nebbia che scorrono su tutto il pianeta. La gran parte dei Terrestri la respira e diventano così dei demoni. Più tardi Son Gohan, Crilin e Piccolo, che non l'hanno respirata, riescono ad arrivare al tempio di Dio e liberare Dio e Mr. Popo. Questi ultimi due, infatti, si recano nella zona inviolabile per diffondere l'Acqua sacra in tutto il pianeta. Infatti solo con l'acqua sacra si possono far tornare le persone normali, ma solo se utilizzata entro le ventiquattro ore dall'inalazione dell'Acqua Nera.

Alla fine l'acqua sacra viene sparsa in tutta la Terra annullando gli effetti dell'Acqua Nera e Garlic Jr. viene sconfitto da Gohan.

Riferimenti

Advertisement